ANPI Associazione Nazionale Partigiani d'Italia
Associazione NazionalePartigiani d'Italia

Giovanni Ricciardi

Nato ad Avezzano (L'Aquila) il 2 aprile 1894, morto ad Avezzano il 21 agosto 1968, commerciante.

Giovane socialista, negli anni seguenti la prima Guerra mondiale fu tra i protagonisti delle prime lotte dei contadini del Fucino. Nel 1921 aderì al Partito comunista e, durante la dittatura fascista, svolse un'intensa attività politica clandestina. Arrestato nel 1939, Ricciardi fu condannato nel 1940 a due anni di reclusione. Nel secondo dopoguerra fu segretario dell'ANPPIA della Marsica.

link permanente a questa pagina: http://anpi.it/b1689/

licenza: CC BY-SA 3.0 IT