25 Aprile 2019

Tutte le iniziative
Eventi in programma, in continuo aggiornamento

Agrigento
Alessandria
  • Acqui Terme

    24 e 25 Aprile

  • Alessandria

    Dal 24 al 29 di Aprile.

    Quattro giorni densi di iniziative; avremo il piacere di ospitare Carla Nespolo, Laurana Lajolo e Maurizio Landini.
    Ricordiamo, in particolare, le giornate del 24 e 25 che saranno caratterizzate da:

    - la premiazione al miglior elaborato della borsa di studio intitolata a Claudia Balbo “Breda”;

    - la "cena per la Resistenza" presso la Casa di Quartiere (gradita la prenotazione inviando una email a info@anpialessandria.it oppure un messaggio FaceBook), lo spettacolo "Piano e voce" del cantautore Francesco Baccini e, per finire alle ore 24:00 il consueto Brindisi per la Liberazione.

    Durante lo spettacolo porteranno i saluti le Istituzioni, le Associazioni di volontariato, le Organizzazioni Sindacali.

    - Mercoledì, Celebrazione Ufficiale per il 25 aprile con corteo per le vie della città.

    In allegato il programma completo.

    L'organizzazione è a cura di: ANPI Provinciale Alessandria, Isral, Comune di Alessandria, Provincia di Alessandria, UISP, Circolo degli Scacchi, Casa di Quartiere, Ristorazione Sociale, Radio Gold, Lega delle Coop., Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, CGIL-CISL-UIL, Istituto del Nastro Azzurro, Amici della Bicicletta e l'Associazione Memoria della Benedicta.

Ancona
  • Agugliano

    25 Aprile - ore 11.00

    deposizione corone e intervento di GIORDANO VECCHIETTI

  • Ancona

    • 17 aprile ore 11.00 Officine Rotabili Trenitalia deposizione corone e intervento di TAMARA FERRETTI

    • 17 aprile ore 21.00 Teatro Sperimentale spettacolo L'ARIA DELLA LIBERTA' con TOMMASO MONTANARI https://www.facebook.com/events/324648124902547/

    • 18 aprile ore 8.30 deposizione corone partenza dal Cippo di Porta Pia

    • 25 aprile ore 10.00 Corteo e Manifestazione interventi di GUIDO LORENZETTI e DANIELE FANCELLO

    • 26 aprile ore 10.00 Cimitero degli Alleati deposizione corona e intervento di ANDREA GONNELLA

    • 27 aprile ore Piazza Ugo Bassi manifestazione e deposizione corone intervento di TAMARA FERRETTI

    • 5 maggio 75° Anniversario dell'Eccidio di Arcevia BUS PER ARCEVIA e PRANZO PROVINCIALE DELL'ANPI (Partenza ore 8.00 Prenotazioni al 3402367345 o 071 203237 o anpiancona@gmail.com)

  • Arcevia

    • 25 aprile ore 10.00 Monte Sant'Angelo SCRIVIAMO LA LIBERAZIONE

    • 3 maggio ore 21.00 Teatro Misa “E QUESTO IL FIORE” Spettacolo del CANZONIERE DELL'ANPI e ARCI VOCE

    • 4 maggio ore 21.15 Teatro Misa Spettacolo “NUVOLE” Da Firenze ad Assisi con la libertà nascosta nella bicicletta di Gino Bartali

    • 5 maggio 75° Anniversario dell'Eccidio del Monte Sant'Angelo a seguire alle ore 13.00 PRANZO PROVINCIALE DELL'ANPI

  • Camerano

    • 12 aprile ore 11.30 incontro studenti I.C Silvio Pellico

    • 25 aprile ore 9.30 deposizione corone a seguire inaugurazione mostra “LIBERI TUTTI”

  • Camerata Picena

    • 26 aprile incontro degli studenti con PAOLO ORLANDINI

  • Castelfidardo

    • 12 aprile Incontro scuola media Mazzini con MARIA CAVATASSI

    • 25 aprile Celebrazione festa della Liberazione intervento di ELISA BACHIOCCHI

    • 25 aprile ore 21.30 on stage concerto dei Sambene

  • Castelfidardo

    25 Aprile

    ore 10:30 - Salone degli stemmi

    Cerimonia per il 25 Aprile "La donna nella Resistenza di ieri e di oggi"

    ore 21:15 - circolo Onstage via Soprani Castelfidardo

    Concerto del 25 aprile con il gruppo Sambene

  • Castelplanio

    • 25 aprile Celebrazione Festa della Liberazione intervento di MARIO CARASSAI

  • Cerreto d'Esi

    • 25 aprile Celebrazione Festa della Liberazione intervento di NICIA PAGNANI

  • Chiaravalle

    • 25 aprile Celebrazioni Festa della Liberazione

    • 2 maggio ore 21.00 Teatro Concerto spettacolo SAMBENE

  • Cupramontana

    • 25 aprile ore 21.00 concerto della liberazione “Ma sono mille papaveri rossi”intervento di DANIELE FANCELLO

  • Fabriano

    • 22 aprile commemorazione Engles Profili intervento di MATTIA TISBA

    • 25 aprile Festa della Liberazione intervento di GIACOMO SCORTICHINI

    • 2 maggio GIORNATA DELLA RICORDANZA

  • Falconara Marittima

    • 25 aprile ore 14.30 parco Kennedy FALKATRAZ

  • Jesi

    • 24 aprile ore 14.30 deposizione corone partenza dalla sede comunale

    • 24 – 28 aprile Palazzo dei Convegni mostra ERAVAMO COME VOI

    • 25 aprile ORE 10.30 Celebrazioni Festa della Liberazione e intervento di DANIELA BARBARESI

    • 25 aprile ore 13.00 Bocciodromo Pranzo del 25 Aprile e concerto dei SAMBENE https://www.facebook.com/events/316207425708231/

    • 25 aprile palazzo dei convegni ore 17.30 concerto dei SAMBENE

    • 27 aprile ore 11.00 Premio Calamandrei a Giovanni Maria Flick

    • 27 aprile ore 18.00 palazzo dei convegni VI CUNTO E CANTO LA LIBERTA'

    • 27 aprile ore 21.00 teatro Pergolesi UN GRAMSCI MAI VISTO di e con ANGELO D'ORSI e il CANZONIERE DELL'ANPI https://www.facebook.com/events/2104145616287138/

    • 28 aprile ore 10.30 75° Anniversario dell'eccidio di Via Cannuccia

  • Maiolati Spontini

    • 25 aprile Celebrazioni festa della Liberazione intervento di ERO GIULIODORI

  • Monsano

    • 25 aprile ore 10 celebrazione festa della Liberazione intervento di ALESSANDRO BIANCHINI

  • Montemarciano

    • 25 aprile ore9.45 celebrazione 25 aprile

  • Monte San Vito

    • 25 aprile celebrazione festa della Liberazione intervento di VITO D'AMBROSIO

  • Osimo

    • 25 aprile celebrazione Festa della Liberazione intervento di NICCOLO' DURANTI

    • 28 Aprile ore 17.00 Teatro PREMIO NAZIONALE ANPI FABRIZI

  • Ostra Vetere

    • 25 aprile Orazione STEFANIA BENATTI

    • 26 aprile ore 21.00 Teatro la Vittoria concerto dei SAMBENE

  • San Marcello

    • 25 aprile deposizione corona e intervento di CONCETTA CONTINI

  • Senigallia

    • 23 aprile ore 17.30 Biblioteca Comunale IO CHE CONOSCO IL TUO CUORE con ADELMO CERVI

    • 25 aprile ore 9.15 deposizione corone a seguire commemorazione. Ore 12.00 festa al Foro Annonario.

    • 30 aprile ore 10.00 Liceo scientifico E. medi incontro con VITO D'AMBROSIO

  • Serra dei Conti

    • 25 aprile ore 10.30 deposizione corone e corteo

    • 5 maggio ore 13.00 Centro Sociale l'incontro PRANZO PROVINCIALE ANPI ANCONA prenotazioni al 3402367345 oppure cpanpiancona@gmail.com (costo 15 euro)

  • Serra San Quirico

    • 13 aprile incontro scuola media Don Costantini con CLAUDIO MADERLONI

    • 25 aprile celebrazione Festa della Liberazione intervento di ERO GIULIODORI

  • Staffolo

    • 25 aprile ore 21.00 teatro Cotinidi CANTO LA LIBERTA' spettacolo del CANZONIERE DELL'ANPI e ARCI VOCE (da confermare)

  • Trecastelli

    • 25 aprile ore 10.30 CAMMINATA DELLA LIBERAZIONE intervento di ELENA MORBIDELLI e LUANA ANGELONI

Aosta
  • Aosta

    25 Aprile

    Ore 9,30 - cimitero di Aosta

    Santa Messa al Sacrario e deposizione corona.

    Ore 10,30 - giardino della Rimembranza di via Festaz

    Deposizione corona al monumento dei Morts de la Liberté.

    Ore 10,40 Corteo verso piazza Chanoux, alzabandiera, deposizione corona, lettura dei primi articoli della Costituzione, saluto dell'autorità locale e discorso celebrativo dell'oratore dell'ANPI.

    A seguire:

    Esibizione dei cori Vallée du Cervin, CCS Cogne e Musica Nostra con brani della Resistenza

    Ore 16,30 - piazza Chanoux

    Concerto della Banda Municipale di Aosta e ammaina bandiera.

    ^°^°^

    25 aprile dalle ore 14.30

    TROFEO DELLA LIBERAZIONE - campi dello stadio Puchoz

    4° Memorial “Donato Rosset”

    Torneo di Calcio categorie Pulcini e Veterani.

    25 aprile ore 18

    Les Mots – padiglione di Piazza Chanoux

    Presentazione del libro “Angeli Terribili”

    di Gianni Barbacetto – edito Garzanti Libri

    28 aprile ore 16

    Les Mots – padiglione di Piazza Chanoux

    Presentazione del libro “Il coraggio e la pietà – Profilo biografico di Anna Cisero Dati”

    di Paolo Momigliano Levi, Edizioni End.

    28 aprile ore 17.30

    Salone della CGIL di Aosta

    Proiezione del video “Racconto partigiano. Valle d'Aosta testimonianze 1943-1945”

    regia di Stefano Viaggio. Protagonisti di questa storia sono i partigiani Aldo Gambaro, Guido Viola, Ferruccio Miazzo, Ferdinando Mognol, Sergio Mancini, Michele Arlian, Marino Berthod, Leo Champion, Ida Desandré e Alessandro Carlin (nipote di una delle vittime della repressione nazista nel villaggio di Molere, in Valsavarenche).

  • Brissogne/Saint Marcel

    25 Aprile

    Ore 10,00

    Ritrovo dei manifestanti presso i rispettivi Comuni e deposizione di omaggi floreali ai cippi dei caduti.

    Ore 11,00 - Municipio di Brissogne

    Benedizione del monumento ai caduti, discorsi celebrativi e consegna della carta di maturità civica ai neo-maggiorenni.

    Buffet offerto dall'amministrazione comunale

    A seguire

    Pranzo al ristorante “Pacou” di Brissogne - prenotazioni al 333/5099765 (Piero) o 389/1621789 (Cino) entro il 22/04

  • Donnas

    25 Aprile

    Ore 9,00

    Deposizione corone ai monumenti ai caduti (di fronte alla stazione).

  • Fenis

    25 Aprile

    Ore 09,00 – località Chez Sapin

    Ritrovo dei manifestanti.

    Ore 9,15

    Partenza del corteo celebrativo

    Ore 9,30

    Messa in suffragio dei caduti, Benedizione nuovo monumento ai caduti nelle guerre 1915/1918 e 1940/45 e discorsi celebrativi.

    Buffet offerto dall'amministrazione comunale

    La banda comunale ed il coro St Roch di Fènis allieteranno la manifestazione con inni e canti.

    A seguire

    Pranzo al ristorante “Pacou” di Brissogne - prenotazioni al 3456975377 entro il 22/04

  • Issogne

    25 Aprile

    Ore 12,00 località La Place

    Deposizione di una corona al monumento ai caduti.

    Saluto del Sindaco, lettura della Costituzione Italiana da parte dei bambini della scuola primaria.

    Ore 13,00 salone polivalente La Colombière

    Presentazione del progetto “Le Nostre Brigate” e pranzo.

    Ore 14,30

    Gara di palet: “Trofeo anniversario della Liberazione”.

  • Point Saint Martin

    25 Aprile

    Ore 9,30

    sosta al monumento Alpini in piazza Martiri della Libertà

    Ore 9,45

    Ritrovo davanti alla sede A.N.P.I. di Pont-Saint-Martin, corteo verso la Chiesa, Santa Messa e benedizione delle corone, sfilata, commemorazione e deposizione corone ai monumenti ai caduti in piazza I° Maggio e piazza IV Novembre.

    Ore 12,20

    Aperitivo al Bar Ponte Romano offerto dall'ANPI e a seguire il pranzo al ristorante Ponte Romano – prenotazioni al 3453247471 entro il 20/04

    Accompagneranno le cerimonie la Banda Musicale di Pont-Saint-Martin e gli alunni dell'Istituzione Scolastica Mont Rose A, con letture e musiche sulla Resistenza a cura delle classi IIIe della Scuola Secondaria di I° grado di Pont-Saint-Martin e del gruppo della SMIM - Scuola Media a Indirizzo Musicale.

  • Saint Pierre

    4 maggio

    ore 11,00 – parco della Rimembranza di Saint-Pierre

    deposizione di una corona dall'ANACR Haute-Savoie

    ore 11,30 - Hôtel des Etat – Piazza Chanoux ad Aosta

    Visita guidata della mostra “Montagnes Résistantes – Vallée d'Aoste et Haute-Savoie”

    a cura degli autori Thibault Nieudan e Fabienne d'Oddaz.

    a seguire

    pranzo al ristorante Etoile di Nord di Sarre. Per prenotazioni 347/1444029 (orario serale).

  • Saint Vincent

    25 Aprile

    Ore 8,00 – piazza Cavalieri di Vittorio Veneto

    Partenza 4° trail “Sui sentieri e i luoghi della memoria” sulla distanza di km 42 D+2700 mt. La corsa quest'anno passerà anche nei comuni di Antey-Saint-André e Chatillon.

    Allestimento della via Chanoux del villaggio trail dove saranno presenti le associazioni culturali e i produttori locali.

    Ore 10,00 – piazza Cavalieri di Vittorio Veneto

    Partenza trail corto “Sui sentieri e i luoghi della memoria” di km 17

    Ore 11,00

    Santa Messa nella chiesa parrocchiale

    Deposizione corone ai monumenti ai caduti

    Discorsi celebrativi.

    Ore 14,30 e 15,00

    Partenza “Corsa dei bocia”

  • Verres

    25 Aprile

    Ore 10,00 – piazza Ospedale

    Ritrovo

    Ore 10,30

    Corteo preceduto dalla Filarmonica di Verrès e deposizione di corona al monumento ai caduti in piazza XXV Aprile

    Ore 10,45

    Piazza René de Challand

    Saluto del Sindaco, lettura della Costituzione Italiana e discorso celebrativo dell'ANPI

Arezzo
Ascoli Piceno
  • Appignano del Tronto

    25 Aprile

    ore 17.30 Intitolazione di uno spazio pubblico alla partigiana Mercedes Rizzoli

  • Castel di Lama

    25 Aprile

    ore 18.30 CASTEL DI LAMA Incontro con la partigiana Egidia Coccia

  • Colle San Marco

    25 Aprile

    ore 9.30 Celebrazione Istituzionale Con Provincia e Comune

    ore 12.30 Incontro con i giovani sulla Resistenza picena

  • San Benedetto del Tronto

    25 Aprile

    Programma del mattino

    Partecipazione su base individuale alle celebrazioni istituzionali.

    Al momento della deposizione della corona ai monumenti ai caduti di viale Moretti, si intonerà il canto partigiano BELLA CIAO, per rendere omaggio a coloro che hanno combattuto contro la barbarie nazi-fascista per restituirci la democrazia e la libertà.

    Programma del pomeriggio

    Per tenere viva la memoria della Resistenza nel nostro territorio, faremo un percorso tra le vie intitolate alle vittime della barbarie nazi-fascista, affiggendo cartelli simili a targhe di marmo che ricordano il loro esempio ed il loro sacrificio, e rivolgeremo la richiesta all'Amministrazione Comunale di sostituirle con altre permanenti di vero marmo.

    Alle ore 15:30 una piccola delegazione commemorerà i nostri martiri nelle Vie Gabrielli e Sgattoni a Porto d'Ascoli e nelle vie Ceci (quartiere Cerboni) e Fileni.

    Seconda parte: ci ritroveremo tutti in Piazza Nardone alle ore 16.00 per la commemorazione nella piazza e nella vicina Via Neutro Spinozzi. Da qui prenderemo via Pizzi e procederemo fino a via Gramsci. Faremo tappa in Via Fiscaletti e nella vicina Via Paolini. Da quiproseguiremo per Via Delle Palme fino a Via Mazzocchi per l'ultima commemorazione.

    Ci trasferiremo infine in Piazza Pazienza alle ore 18.00 per la festa conclusiva.

    Partenza: da Piazza Nardone alle ore 16:00

    Arrivo: a Piazza Pazienza alle ore 18:00

    • Musica con canzoni partigiane e popolari

    • Intervento dell'ANPI

    • L'attore Giorgio Cinì leggerà le Lettere dei condannati a morte della Resistenza Italiana

    • Interventi di associazioni, partiti politici, sindacati, cittadini.

    • Proiezione della videotestimonianza della fucilazione dei partigiani Paolini e Fiscaletti (durata

    circa 20 minuti) e del documentario “Quando vedemmo volare le fortezze volanti”.

    Apertura stand con fava, formaggio, pane con olio, dolci, vino e acqua.

Bari
  • Bari

    24 aprile, ore 17.30, Casa delle Donne del Mediterraneo

    Proiezione del documentario «Dalla Resistenza ai diritti – Le donne si raccontano», di Nicola Nannavecchia. A seguire, una conversazione sul tema fra Gigia Bucci, Rosaria Lopedote, Monica Mc Britton, Carolina Velati, coordinata da Anna Lepore.

    25 aprile, ore 9.30

    Cerimonia al Sacrario dei Caduti d'Oltremare, con discorsi del presidente provinciale dell'ANPI e del Sindaco di Bari, intervallati da letture di testi ispirati alla Resistenza da parte degli studenti di Zona Franka (ARCI).

    25 aprile, ore 11

    Deposizione di una corona alla lapide apposta sulla facciata del Municipio, e dedicata ai cittadini baresi caduti durante la Lotta di liberazione. A seguire, passeggiata sui luoghi della Resistenza ai fascisti e alle truppe naziste in Bari vecchia.

    26 aprile, ore 10, Liceo Scientifico «Scacchi»

    Cerimonia di scoprimento di una targa in memoria di Giuseppe Zannini, studente di quell'Istituto e partigiano cattolico, morto nel lager di Mauthausen.

Barletta-Andria-Trani
  • Barletta

    23 aprile 2019 - ore 18:00

    Castello di Barletta - Sala rossa "Vittorio Palumbieri"

    Manifestazione provinciale ANPI BAT

    Tavola rotonda "La partecipazione del Sud alla lotta di Liberazione"

    In collaborazione con l'Amministrazione comunale di Barletta, l'Istituto Pugliese per la Storia dell'Antifascismo e dell'Italia Contemporanea e le Sezioni comunali della Provincia BAT

    25 aprile 2019 - ore 10:15

    Corteo che toccherà i luoghi della memoria simbolo del contributo della Città di Barletta alla Guerra di Liberazione: la resistenza militare del settembre 1943, i partigiani barlettani e i civili vittime della violenza nazista.

    La Città di Barletta è insignita di due medaglie d'oro per la Resistenza (Medaglia d'oro al Valor Militare e Medaglia d'oro al Merito Civile).

    In collaborazione con l'Amministrazione comunale di Barletta, le Associazioni antifasciste, le Sezioni comunali della Provincia BAT e le Scuole di Barletta i cui studenti leggeranno brani che descrivono i fatti legati ai luoghi della memoria della città.

Belgio
Benevento
Biella
Bologna
  • Anzola dell'Emilia

    • 25 aprile ANPI sez. di Anzola dell'Emilia - Festa della Liberazione

  • Argelato

    Martedì 2 Aprile ore 20:45

    Biblioteca Centro Culturale di Funo via Don Francesco Pasti, 80

    L'Agnese va a morire Film del 1976 diretto da Giuliano Montaldo

    Mercoledì 10 aprile ore 20:45

    Saletta SAP di via F.lli Cervi di Argelato

    Proiezione del documentario La Grande storia: Mussolini, 25 luglio 1943: la caduta

    Mercoledì 24 Aprile ore 20:45

    Piazza della resistenza Funo

    Concerto dei Mulini a vento

  • Bazzano/Valsamoggia

    25 aprile a Bazzano dalle ore 8– Celebrazioni e deposizione corone

  • Bentivoglio

    Giovedì 4 Aprile ore 20:45

    Teatro TeZe via Enrico Berlinguer

    Dolore e Libertà: proiezioni d'immagini inerenti la Linea Gotica

    a cura di Aniceto Antilopi del Gruppo di Studi Gente di Gaggio

    Lunedì 22 Aprile

    Piazza Carlo Alberto Pizzardi

    Partenza del Corteo con la Banda Musicale - commemorazione e deposizione della corona in P.zza dei Martiri. Intervento del Sindaco e di un esponente dell'ANPI

  • Bologna

    • 21 - 25 aprile 2019 Celebrazioni nel Comune di Bologna

    Domenica 21 aprile - Liberazione di Bologna

    Piazza Nettuno

    ore 10.00 - Suono a festa della campana dell'Arengo

    Deposizione di una corona alla lapide in ricordo dei Gruppi di Combattimento dell'Esercito italiano

    Porta Maggiore

    ore 10,30 - Deposizione di una corona alla lapide che ricorda l'ingresso dei militari Polacchi a Bologna il 21 aprile 1945

    Mercoledì 24 aprile – Piazza Nettuno

    ore 18,30 – lettura collettiva del romanzo “Sarà la volta buona?” di Liliana Alvisi

    ore 20 R-Esistiamo, 6° edizione della Fiaccolata per i luoghi della Resistenza. Partenza dal Sacrario di Piazza Nettuno, via Venezian angolo via Ugo Bassi, via Oberdan angolo via San Nicolò, Piazza Scaravilli, via Benedetto XIV, Piazza Ravegnana, via Santo Stefano angolo vicolo Alemagna, ritorno al Sacrario di Piazza Nettuno. Iniziative organizzate a cura di Associazione PrendiParte, Brigata Viganò, ANPI Bologna.

    Giovedì 25 aprile - Festa della Liberazione

    Basilica Santo Stefano

    ore 9,45 - Chiostro - Deposizione di una corona alle lapidi dei caduti in guerra

    Piazza Nettuno

    ore 10.30 celebrazione solenne

    alzabandiera con picchetto militare d'onore e deposizione di corone al Sacrario dei Caduti partigiani e alla lapide ANEI

    Saluti di Virginio Merola, Sindaco di Bologna e della Città Metropolitana. Interventi di Anna Cocchi, Presidente dell'ANPI provinciale di Bologna e di Patrizio Bianchi, Assessore al coordinamento delle politiche europee allo sviluppo, scuola, formazione professionale, università, ricerca e lavoro della Regione Emilia – Romagna

    Giardino Villa Cassarini -Porta Saragozza

    ore 12.00 Deposizione di una corona alla lapide in ricordo delle vittime omosessuali nei campi di sterminio nazisti

    Piazza Maggiore

    ore 16.30 - 18.30 Gran ballo della Liberazione in collaborazione con le Associazioni di ballo tradizionale bolognese

    ore 20 – 21 – 22 Cortili di Palazzo d'Accursio (ingresso via Ugo Bassi 2)

    Performance “LA CADUTA DEL MURO libertà vs uguaglianza”

    (dalle ore 18 saranno in distribuzione i pass gratuiti per l'ingresso, fino a esaurimento).

    Regia di Paolo Billi, con la partecipazione della Compagnia del Pratello, di Botteghe Moliére e di cittadini di ogni età e provenienza e conclude il progetto VOCI 2019/1989 a cura di Teatro del Pratello, Istituto Parri, MAMbo, Università Primo Levi e Conservatorio G. B. Martini. Per ulteriori informazioni 333 17395550

    Iniziative delle sezioni ANPI nella Città metropolitana di Bologna

    • 29 marzo – 14 aprile le sezioni Anpi di: LAME, PORTO, PRATELLO, SAN DONATO, SAN VITALE, SARAGOZZA, SAVENA

    “ I FIORI DEL MALE DONNE IN MANICOMIO NEL REGIME FASCISTA”

    Mostra foto – documentaria

    c/o Sala Cavazza, via Santo Stefano 119 - Bologna

    • 11 aprile ore 12 Istituto Aldini Valeriani e sezione Anpi Università

    Teatro: Alles Kaputt! Storie della Resistenza

    Via Sario Bassanelli, 9/11, Bologna

    • 11 aprile alle 21 al Vecchio Son in via Sacco 14

    2a edizione del Contest musicale a cura di Anpi Pratello e Perché No! #maipiùfascismi.

    I musicisti che hanno aderito all'appello proporranno un brano originale o una cover a tema antirazzista e sul palco ci spiegheranno i motivi della loro scelta. Il verdetto finale sarà decretato da una giuria di qualità ma tutto il pubblico è chiamato a votare l'esecuzione preferita.

    In palio mezzora sul palco di Pratello R'Esiste alle 14,40

    • 74^ ANNIVERSARIO della LIBERAZIONE dal nazifascismo

    sez. Anpi di Lame

    12 aprile - L A M E m o r i a. Le lapidi delle cadute e dei caduti partigiani della zona Lame. Biblioteca Lame-Cesare Malservisi (Marco Polo 21/13, Bologna)

    Ore 9,30 saluti del presidente del quartiere Navile Daniele Ara

    Intervengono: Mili Romano, docente dell'Accademia di Belle Arti,

    i rappresentanti di ANPI, Jadranka Bentini, figlia di Vinka Kitarovic, partigiana

    Ore 10 spettacolo “Sillabario della Costituzione” a cura di Zoè Teatri,

    con Mavi Gianni e gli studenti della classe 3C della Scuola Media Salvo

    D'Acquisto; musiche: Carlo Loiodice.

    • 25 aprile - a cura di ANPI Lame e Polisportiva Hic Sunt Leones:

    BICICLETTATA nei luoghi della Resistenza della zona Lame

    Ore 10: partenza dal Centro Sportivo Pizzoli (via Zanardi 228)

    Ore 10.20: Lapide “Oliviero Zanardi” via Zanardi 316

    Ore 10.30: Lapide “Primo Zecchi”, vittima “Uno Bianca”, via Zanardi 328

    Ore 10.50: Lapide “Amedeo Fantoni”, via Zanardi 498.

    Ore 11.15: Lapide “Valentino Zuppiroli, Irma Pedrielli, Bruno Guerri, Rodolfo Mori, Mauro Pizzoli, Clelio Fiocchi, Vittorio Passerini”,via del Sostegno 26.

    Ore 11.45: Lapide “Rodolfo Bellinati, Patrizia Della Santina”, vittime “Uno Bianca”, via della Beverara-ex Fornace Gallotti.

    Ore 12: arrivo al Centro Sportivo Pizzoli (via Zanardi 228).

    Dalle 12.30 bancarelle gastronomiche al Centro Pizzoli

    Alle 15.30 al Parco Broschi (piazza Giovanni da Verrazzano 1/3)

    Esibizione del Coro Cento Passi

    e crescentine del Centro Sociale Ricreativo Culturale “Casa Gialla”

    • 13 aprile ore 16.30 sez. Anpi di Porto – Saragozza

    Presentazione del libro

    FASCISMO E TORTURA A BOLOGNA

    La violenza fascista durante il regime e la RSI di Renato Sasdelli

    Dialoga con l'autore

    Valentino Minarelli

    Segretario generale SPI-CGIL di Bologna

    c/o Centro Saffi (Via L. Berti, 2/10, Bologna)

    • 16-17-18-25 aprile sez. Anpi e Quartiere San Donato – san Vitale

    Cerimonie di Commemorazione e deposizione corone. Presenti studenti e insegnanti della Scuola secondaria “Fabio Besta” e del Liceo Scientifico “Copernico”

    • 74° Anniversario della Liberazione di Medicina - sez. Anpi di Medicina

    16 aprile - Partecipiamo Numerosi

    (In allegato il programma con orari della manifestazione)

    18 aprile 2019 ore 21 - Biblioteca di Medicina via Pillio, 1

    Incontro con Matteo Matteucci, illustratore della graphic novel:

    "Renata Viganò con parole sue"

    25 aprile

    ore 10.30 raduno e sfilata al Sacrario dei Caduti.

    ore 11, sotto la Loggia del Comune, interverranno il Sindaco Rambaldi e

    la dott.ssa Tullia Moretto

    Parteciperà un coro di bambini delle Scuole primarie.

    I piccoli leggeranno brani tratti dall'iniziativa promossa da ANPI Medicina "Mi hanno raccontato una storia".

    • 18 aprile sezioni ANPI “Gianna Tarozzi” zona Barca e “Mario Ventura” di Santa Viola

    Omaggio alla lapide dei Caduti delle ex Fonderie Sabiem

    Centro Sociale “Santa Viola”

  • Budrio

    25 Aprile

  • Casalecchio di reno

    Iniziative dall'11 Aprile al 19 Maggio

  • Castello d'Argile

    Lunedì 15 Aprile

    Biblioteca Comunale ore 20:45

    Alessandro Berti presenta

    Un cristiano, Don Giovanni Fornasini a Monte Sole

    Opera teatrale che tratta l'ultimo anno di vita di Don Giovanni Fornasini, parroco di Sperticano (frazione di Marzabotto) durante il periodo della strage e ucciso nella zona di Monte Sole il 29 settembre 1944 all'età di soli 29

  • Castel Maggiore

    Martedì 9 Aprile ore 20.30

    Casa del volontariato Via Enrico Berlinguer, 19

    La Resistenza, il fascismo, la memoria. Bologna 1943-1945

    di A. De Bernardi, A. Preti (a cura di) Editore: Bononia University Press

    Ne discutono Alberto Preti e gli autori di alcuni dei saggi Elda Guerra, Roberta Mira, Luca Preti e Sergio Secondino

    Martedì 16 aprile ore 20.30

    Casa Volontariato, Via E. Berlinguer 19

    La Resistenza raccontata con i fumetti

    Presentazione dei volumi Partigiani del Futuro, di Gianluca Varone, (Pendragon 2018), Con parole sue – Renata Viganò, di Matteo Matteucci (Minerva 2018), Ribelli – la storia di Giuliano Montanini, di Carlo Procaccini e Maso.

    Saranno presenti gli autori insieme a Mauro Maggiorani, storico e docente universitario.

    Martedì 24 Aprile ore 21.00

    Teatro Biagi D'Antona, Via G. La Pira 54,

    Futura umanità - canti e poesie di libertà e rivolta

    Recital di Mara Redeghieri .Canzoni della tradizione popolare e di lotta.

    Ingresso gratuito

    Giovedì 25 Aprile ore 10.00 Ritrovo davanti al Municipio e corteo fino al parco Staffette Partigiane,

    ore 10.45 onori ai caduti e i discorsi celebrativi Belinda Gottardi ( Sindaco)

    Aldo Bachiocchi (Comitato provinciale della Resistenza e della Lotta di Liberazione)

  • Castel Maggiore

    24, 25 e 27 Aprile

  • Castel San Pietro Terme

    dal 6 Aprile al 5 Maggio

  • Castenaso

    • 74 anniversario della liberazione – Castenaso

    Piazza Bassi (Castenaso)

    • 19 aprile ore 18, inaugurazione mostra “Resistenza: la voce dell'arte”

    Assemblea legislativa Regione Emilia-Romagna

  • Castiglione dei Pepoli

    25 Aprile

  • Corticella

    • 25 aprile ANPI sez. di Corticella - Celebrazione e deposizione corone

  • Crevalcore

    • 25 aprile ANPI sez. di Crevalcore – La Libertà in concerto

    A partire dalle ore 15 c/o Parco Armando Sarti (ex Melò)

  • Galliera

    Giovedì 11 aprile

    Proiezione del documentario Ribelli per amore: i cattolici e la Resistenza

    (da La Storia siamo noi di RAI TRE )

    Giovedì 25 Aprile 2019

    Programma delle iniziative:

    Ore 9.00 – Camminata “Le vecchie borgate”Partenza dal Centro Sportivo “Vincenzo Galetti” (Associazione Galliera Sportiva A.S.D).

    Ore 10.30 - Ritrovo davanti al Comune e partenza corteo seguito dal dal Gruppo “Left Hand Marching Band”

    Deposizione corone di fiori al Monumento in Piazza Eroi della Libertà e al cimitero di San Venanzio.

    Ore 11.15 - Partenza delegazioni per Porotto per deposizione corona di fiori al cippo in memoria di Giorgio Malaguti. Con sosta a Galliera Località Antica per deposizione corona al monumento in Piazza Rinascita.

    Ore 11.30 - Celebrazione Ufficiale nel Piazzale del Municipio.

    Interverranno: Anna Vergnana ( Sindaco) e il Sindaco del Consiglio Comunale Ragazzi

    Ore 14.30/18.00 - “Giornata del piccolo pescatore” presso il laghetto di San Prospero.

    Lunedì 29 aprile 2019 ore 10:00 municipio P.zza Eroi libertà 1

    Incontro con i ragazzi che presenteranno elaborati sul tema: Come è nata l'Europa, che cosa significa essere cittadini europei e quali sono diritti fondamentali legati a questa cittadinanza

  • Granarolo

    • 74° anniversario della Liberazione Festa di Pace e Libertà

    Sez. Anpi di Granarolo dell'Emilia

    17 aprile ore 20.45 - "L'altra Resistenza" - Deportati politici e internati militari dal bolognese ai campi nazisti

    Sala polivalente, (via san Donato 74, Granarolo)

    19 aprile dalle 15.30 - Proiezione del docufilm “Resistenza storia comune”

    Centro Sociale “Il Roseto”, via San Donato 74, Borgo Servizi

    20 aprile ore 9 - Distribuzione del tricolore

    Portico del Municipio

    25 APRILE dalle ore 9.15 – Celebrazioni e deposizione di corone

  • Imola

    Domenica 14 Aprile – ore 10 nel salone del CIDRA – via Fratelli Bandiera 23 – proiezione del film “Pertini. Il combattente”.

    - Ore 11,00 – consegna attestati ad honorem ai familiari dei partigiani caduti nella lotta di Resistenza e di Liberazione presso il salone CIDRA in via Fratelli Bandiera 23.

    - Ore 16,30 in piazza Matteotti “Perché suona la campana” a cura de CIDRA.

    Mostra sui principi della Costituzione

    Da Mercoledì 24 Aprile: - ore 17,30 fino a Domenica 5 maggio nella galleria del Centro Leonardo mostra allestita dall'ANPI in collaborazione con il Consiglio dei soci di Coop Alleanza 3.0 con Libera, Coop. Bacchilega, Cooperativamente.

    25 Aprile. Festa della Liberazione d'Italia

    Giovedì 25 Aprile - ore 9,15 – ritrovo presso la sede Anpi in Piazzale Giovanni Bande Nere, 14, per onorare i partigiani e antifascisti uccisi a Bologna.

    - Ore 9,30 - corteo per Piazza Gramsci. Concerto della Banda musicale Città di ImolaA seguire intervento di arte pubblica a cura della classe 2.a F del liceo scienze applicate “Alberghetti”.

    - Ore 10,30 - Interventi celebrativi.

    - Ore 11,15 – Posa corona alla lapide posta nell'androne del Municipio a ricordo dei caduti in guerra.

    A seguire corteo e posa corona al monumento al Partigiano di viale Dante.

    Pranzo partigiano - ore 12,30 - Pranzo della Liberazione al centro sociale di Sasso Morelli organizzato dall'ANPI. Prenotazione presso 349 5406543 fino ad esaurimento posti.

    Appuntamento alla Rocca sforzesca

    luogo di torture e violenze nazifasciste

    *Venerdì 26 Aprile: - ore 10 re-inaugurazione della lapide a ricordo dei perseguitati e uccisi e dei fucilati, tra cui Alessandro Bianconcini, antifascista, combattente di Spagna, che ha dato il suo nome alla 36.a Brigata Garibaldi, a cura della 3B della scuola secondaria di primo grado “Innocenzo da Imola”.

    *Quinta edizione del progetto “Quando un posto diventa un luogo”, realizzato con il concorso delle scuole imolesi.

    Livia Venturini e Maria Zanotti:

    a ricordo delle donne nella Resistenza

    *Lunedì 29 Aprile: - ore 10,00 - ritrovo in piazza Matteotti. Re-inaugurazione della lapide che ricorda Livia Venturini e Maria Zanotti colpite a morte dai fascisti nel corso della manifestazione del 29 aprile 1944, da parte delle classi 3B e 3F del Liceo scienze umane “Alessandro da Imola”. Riconoscimento ad una staffetta partigiana. Canzoni del “Coro del tempo libero”.

    - Ore 11,30: appuntamento presso la rotonda davanti alla stazione ferroviaria. Posa corona alla targa in onore delle donne della Resistenza.

    Ai lavoratori della Cogne

    caduti per la libertà e la pace

    *Giovedì 2 maggio: - ore 10,00 - re-inaugurazione del monumento ai lavoratori della Cogne caduti per antifascismo e Resistenza, in guerra, vittime civili e del lavoro, in via Selice, nel parcheggio della nuova Cognetex (nei pressi dell'uscita dell'autostrada) a cura della 5G dell'istituto tecnico “Paolini”, in collaborazione con i sindacati di fabbrica e territoriali, con l'azienda e con il Comune di Imola.

    I percorsi di fuga dei partigiani

    *Sabato 4 maggio – ore 10 – nelle vie del centro storico di Imola performance di una selezione di studenti di 1.a, 2.a, 3.a della Scuola secondaria di primo grado “Orsini”.

    Per la pace a Pineta Macello

    *Sabato 11 maggio – ore 10 – re-inaugurazione del monumento alle vittime del primo bombardamento del 13 maggio 1944 e di tutte le vittime della guerra nella Pineta del Macello, con le classi 5° e B della scuola primaria Campanella. commemorazione del bombardamento del 13 maggio 1944 Interventi e posa corona.

  • Malalbergo

    Sabato 13 Aprile ore 17.00 S.Messa in ricordo dei caduti nel bombardamento di Malalbergo del 19 aprile Corteo con la Banda Musicale

    Domenica 14 Aprile ore 16.30 Sala Zucchini – proiezione del film " L'Agnese va a morire"

    Mercoledì 17 Aprile ore 14.00 Monumento ai Caduti di Malalbergo - "Il Filo del Ricordo" letture in collaborazione con la Scuola Secondaria di Primo Grado

    Martedì 23 Aprile ore 20.30 Sala Zucchini – proiezione di "Ciao Nemico" e premiazione vincitori del Viaggio di Istruzione a Mathausen

    Giovedì 25 Aprile 2019:

    Dalle ore 9:30 Deposizione di corone e fiori a Malalbergo ( Monumento e Cimitero), Ponticelli (Monumento ai caduti), Pegola (Cmitero e Monumento), Casoni (Monumento ai caduti), Altedo ( Cimitero e Monumento ai caduti)

    Domenica 28 Aprile ore 16.30 Sala Zucchini - proiezione "La ragazza di Bube"

    Venerdì 3 Maggio ore 20.30 Sala Zucchini - proiezione "i piccoli maestri"

    Domenica 5 maggio ore 20:30 Sala Zucchini - proiezione "Una questione privata"

  • Marzabotto
  • Medicina

    25 Aprile

  • Monzuno

    25 Aprile

  • Sala Bolognese

    25 Aprile

  • San Giorgio di Piano

    Dal 16 aprile

    Biblioteca Comunale

    "L'offesa della razza: razzismo e antisemitismo dell'italia fascista" mostra realizzata da IBC

    12 Aprile "L'invenzione delle razze di Guido

    Barbujani presentazione di Bruna Tadolini

    Giovedì 25 aprile

    ore 8,30 ritrovo alle per il giro di deposizione delle corone ai cippi,

    Piazza davanti al Municipio

    Intervento del Sindaco Paolo Crescimbeni e del Presidente ANPI San Giorgio Gianni Boselli

    Concerto della Pneumatica Emiliano Romagnola Corteo

    Corteo per la deposizione di una corona

    26 aprile, biblioteca, ore 21,

    presentazione del libro Tosti e Giusti di Valerio Monteventi;

    Giovedì 2 maggio ore 20:45

    Barbarie sotto le due torri con Lucio Pardi

    Leggi razziali e Shoah a Bologna

  • San Giovanni in Persiceto

    • 25 aprile ANPI sez. di San Giovanni in Persiceto - Festa della Liberazione

  • San Pietro in Casale

    Sabato 13 Aprile Biblioteca Mario Luzi ore 15:30

    Presentazione del libro Il cobra sta fumando (M.Matteucci-R.Falcioni)

    Martedì 16 Aprile ore 20:45 Biblioteca Mario Luzi

    L'esercito polacco in Italia

    In collaborazione con il Museo Memoriale della Libertà di San Lazzaro di Savena

    Giovedì 25 Aprile

    Ore 10,30 Partenza in corteo dal Municipio.Deposizione Corona al Monumento ai Caduti

    Ore 10,45 Piazza Martiri Celebrazione ufficiale con intervento del Sindaco

    Concerto del gruppo Saltaband@ diretto dal Maestro A. Russo con il coro InGiroNonDaSoli diretto dalla Prof.sa Anna Maria Maggese -

    Corteo al Sacrario dei Caduti presso il Cimitero.

    ore 14 Partenza da Piazza Martiri per la tradizionale Ciclata della Resistenza con arrivo al Casone del Partigiano. Angolo ristoro allestito dai Centri Anziani

    Ore 16.00 Inaugurazione mostra Antifascismo e lotta di Liberazione nella Pianura Est Bolognese

    Ore 16:30 Concerto de Pneumatica Emiliano Romagnola

  • Santa Viola

    • 21-25 aprile sez. ANPI “Mario Ventura” di Santa Viola

    21 aprile - Posa delle corone ai cippi della zona

    25 aprile - Omaggio alla Stele nel Giardino Santa Viola.

    PROIEZIONE del Film “IL PARTIGIANO JOHNNY” di Guido Chiesa

  • Santa Viola

    25 Aprile

  • Valsamoggia

    • 74° anniversario della Liberazione sezioni Anpi del Comune di Valsamoggia

    19 aprile ore 20.45 - Proiezione “L'Agnese va a morire”

    Centro sociale Pedrini, Crespellano

    26 aprile ore 21- Cittadini resistenti per la pace

    Incontro con Jovan Divjak, generale che difese Sarajevo - a cura di Nema Problema Onlus e Consulta Giovani di Valsamoggia

    Palazzo Garagnani, Crespellano

    28 aprile ore 11 - Presentazione libro “Qualcosa di meglio”. Vita partigiana di Otello Palmieri

    Centro sociale Lanzarini, Stiore

  • Villa Bernaroli/Borgo Panigale

    25 Aprile

  • Zola Predosa

    Iniziative dal 20 Aprile al 5 Maggio

Bolzano
  • Bolzano

    Due feste popolari il 25 Aprile: in p.za Don Bosco e sui Prati del Talvera.

Brescia
Brindisi
Cagliari
  • Cagliari

    25 Aprile

    Mattino. Manifestazione e corteo. Ore 9,30 il raduno dei partecipanti nella parte alta pedonale di Via Alghero, i convenuti formeranno, a partire dalle ore 10,00, un corteo che si snoderà per la via Sonnino, con una sosta al Parco delle Rimembranze, dove verrà depositata una Corona d'Alloro, a cura delle Associazioni Partigiane e delle Istituzioni (Prefetto e Rappresentante del Comune di Cagliari), in ricordo dei Caduti per la Patria e la Libertà dell'Italia nella guerra di Liberazione e nella difesa delle sue Istituzioni Repubblicane.

    Quindi il corteo riprenderà a sfilare in via Sonnino, piazza Emilio Lussu, via Roma, via Sassari e fino alla piazza del Carmine dove, come sempre, due giornalisti coordineranno le celebrazioni con la partecipazione degli ex-Combattenti, dei Partigiani e dei Giovani Studenti, della cittadinanza. Dopo un breve saluto del rappresentante nazionale dell'ANPI, interverranno giovani studenti/studentesse e chiuderà il Coro dell'ANPI.

    La manifestazione del mattino sarà accompagnata e intervallata da brani musicali.

    Pomeriggio: dalle ore 15,30 Presidio in Piazza Gramsci nella zona prospicente al Monumento ai caduti.

  • Pirri

    25 Aprile

    Ore 19 – Servabo, di Luigi Pintor -con Mario Faticoni e Antonello Carta alla fisarmonica -produzione Il crogiuolo

    Ore 21. La città futura, dall'opera di Antonio Gramsci, recital conterto con Stefano Giaccone e Giuseppe Manias

  • Quartucciu

    23 Aprile-26 Aprile Quartucciu Mostra Donne della Resistenza e madri Costituenti.

  • Trexenta e Gerrei

    24 Aprile ANPI- h. 19,00 fiaccolata a San Basilio;

    25 Aprile ANPI- h. 9,00 commemorazione a San Nicolo Gerrei di Salvatore Corrias, Partigiano e “Giusto tra le Nazioni” caduto per mano nazifascista;

    25 Aprile ANPI- h. 17.00 presidio/manifestazione a Senorbi.

Campobasso
Carbonia-Iglesias
Caserta
Catania
  • Caltagirone

    25 Aprile

  • Catania

    Il 25 Aprile 2019 seguendo una tradizione ventennale, l'ANPi di Catania organizza un corteo cittadino cui aderiscono e partecipano i sindacati, i movimenti, i partiti ed il mondo dell'associazionismo. Il concentramento è fissato alle ore 9,30 in Piazza Stesicoro. Al Municipio sarà deposta una corona di alloro nella lapide che contiene i nomi dei partigiani catanesi morti durante la Resistenza. Un'altra corona di alloro sarà deposta nella vicina Piazza Machiavelli nella lapide collocata nella casa natale di Graziella Giuffrida, partigiana catanese uccisa a Genova dai tedeschi. La manifestazione si concluderà in Piazza Dante con uno spettacolo di canti sociali e della Resistenza.

Catanzaro
Chieti
Cosenza
Cuneo
  • Borgo San Dalmazzo

    Iniziative dal 5 Aprile al 3 Maggio.

  • Carrù

    25 Aprile

  • Gaiola

    25 Aprile 2019

    a partire dalle ore 20.30

    Sala Alfredo Tiboldo, Via Piave, 3

    “In cielo c'è sempre una stella per me”

    Diario di guerra partigiana

    di Giorgio Buridan

    Presentazione a cura di Maria Silvia Caffari

    (Edizioni Tararà, Verbania)

    Nella ricorrenza della Liberazione, durante la serata, l'amministrazione comunale consegnerà la Carta Costituzionale ai diciottenni di Gaiola.

  • Valdivilla

    25 Aprile

Fermo
Ferrara
  • Ferrara

    1 - Museo del Risorgimento e della Resistenza - dalle ore 11.30 alle ore 13.00

    “Il Museo racconta” azione teatrale itinerante per gli spazi espositivi del Museo,

    realizzata dall'attrice Alessia Passarelli in collaborazione con ANPI e Museo del Risorgimento e della Resistenza (responsabile Antonella Guarnieri), incentrata sulla biografia di cinque protagonisti della Resistenza ferrarese, partendo dai reperti ad essi relativi presenti nel museo.

    2 - Piazza Trento e Trieste, dalle ore 18.00 alle ore 19.30 – ANPI Ferrara e Museo del Risorgimento e della Resistenza.

    “LiberAzione”, un'azione teatrale urbana che narra, ponendo particolare attenzione al dato umano ed emotivo, gli avvenimenti storici legati al 24 aprile 1943, giornata in cui la città di Ferrara venne liberata dal nazi-fascismo.

    L'azione teatrale, diretta dalla regista Alessia Passarelli, pensata per coinvolgere direttamente lo spettatore nello spettacolo, verrà realizzata da: Gruppo Teatro LiberAzione; compagnia teatrale A_ctuar; un ensemble di giovani musicisti ferraresi costituitasi appositamente per l'esecuzione dal vivo delle musiche dello spettacolo.

    3 - Piazza Municipale dalle ore 21.30 alle ore 23 - ANPI Ferrara e Museo del Risorgimento e della Resistenza.

    “Concerto della LiberAzione” - esibizione del Coro delle Mondine di Porporana che eseguirà un repertorio di canti della Resistenza e del gruppo musicale Yoruba, una formazione nata all'interno del Jazzclub Ferrara Ensemble, che eseguirà riarrangiamenti di musiche tradizionali legate alla Resistenza. I concerti saranno accompagnati da un reading realizzato dalla compagnia teatrale A_Ctuar e dall'attrice Alessia Passarelli.

  • Fiscaglia

    25 Aprile

Firenze
  • Bagnone

    25 Aprile

  • Barberino di Mugello

    Le inziative della nostra sezione in occasione del 25 aprile sono:

    • 25 aprile manifestazione ufficiale

    • 26 aprile, presso il circolo A.R.C.I. “Bruno Baldini”, presentazione del libro “Storia di Andrea” di Salvatore Tassinari. L'iniziativa è in collaborazione con il Circolo e l'Associazione Liberamente.

    • 27 aprile, presso la Biblioteca Comunale, incontro sul tema “La resistenza sulla linea Gotica” interverrà Francesco Fusi dell'I.S.R.T. L'iniziativa è in collaborazione con l'Amministrazione Comunale e la Locale Misericordia.

    Abbiamo legato altre due iniziative rivolte gli alunni delle terze medie alla data della liberazione.

    • 29 aprile incontro con il partigiano Leandro Agresti presso le scuole medie del Capoluogo

    • 30 aprile prima visita al cimitero tedesco della Futa con gli alunni di una terza media. Seguiranno altre quattro visite con le rimanenti classi.

  • Borgo San Lorenzo

    25 e 30 Aprile

  • Campi Bisenzio/Valibona

    25 Aprile

    Valibona

    Sul luogo in cui caddero da eroi, il nostro concittadino comandante partigiano Lanciotto Ballerini (M.O.V.M.) il sardo di Oristano Ventroni Luigi Giuseppe, il Tenente dei Genieri russo Andrey Vladimiro.

    Iniziativa organizzata da Cantiere Sociale Camilo Cienfuegos e A.N.P.I. Sezione Lanciotto Ballerini.

    Presentazione del Libro

    L'Italia liberata. Storie partigiane di Daniele Biacchessi

    ore 10.30/12.00

    https://m.facebook.com/events/369983947093004?acontext=%7B"ref"%3A"98"%2C"action_history"%3A"null"%7D&aref=98

    Valibona

    Ore 12.30 Celebrazione e Deposizione della Corona ANPI Lanciotto Ballerini - Cantiere Sociale Camilo Cienfuegos

    4 Maggio

    San Angelo a Lecore- Campi Bisenzio

    Circolo S.M.S. S. Angelo - A.N.P.I. Lanciotto Ballerini

    Ore 16.00

    Inaugurazione Murales Resistente,

    Senza Memoria non c'è futuro

    con il gruppo musicale Fratelli Rossi

    Nessun passo indietro

  • Empoli

    25 aprile: il programma dell'Anpi Empoli per festeggiare la Liberazione

    Si avvicina il 25 aprile e come ogni anno la sezione Anpi di Empoli ha messo in piedi un fitto programma di eventi per festeggiare insieme uno dei momenti più significativi per il nostro Paese, la Liberazione dal Nazifascismo.

    Le celebrazioni iniziano a partire dalle 10, dopo la Santa Messa in suffragio ai Caduti nella Guerra di Liberazione nella Collegiata di Sant'Andrea, con la deposizione delle corone di fiori in alcuni dei luoghi simbolo della Resistenza empolese: Piazza 24 Luglio, Piazza del Convento e la frazione di Fontanella.

    Previsti poi, come da tradizione, i Pranzi Antifascisti dalle 13 nei Circoli Arci di Santa Maria (per prenotazioni 0571-82728 e 3357556921) e Monterappoli (per prenotazioni 0571-589451 e 3394293031).

    Un altro luogo protagonista dei festeggiamenti sarà ancora una volta il parco di Serravalle.

    Dalle 12 e per tutto il pomeriggio l'Anpi organizza infatti Serravalle Resistente con la Merenda Partigiana. Il bar, gestito dall'associazione per l'occasione, fornirà cibo e bevande per realizzare pic nic nel parco. Ad accompagnare il pomeriggio anche la musica degli Arcambold, bifolk band dell'Empolese Valdelsa. Saranno presenti molte associazioni del territorio con i propri banchini e stand espositivi.

  • Figline
  • Firenze

    ore 10 - piazza Santa Croce

    Deposizione della Corona ai Caduti

    ore 10 - piazza della Signoria - Sala d'Arme Palazzo Vecchio

    Presentazione Progetto "Le Chiavi della Città" e proiezione "La Battaglia di Firenze"

    Inizio dei percorsi "Sui passi della Resistenza"

    ore 11 - piazza della Signoria - Arengario

    Commemorazione ufficiale

    ore 11.30 - piazza delle Murate - Caffè letterario

    "Noi Ritorneremo!", a cura del Teatro dell'Elce

    Lettura di brani scelti da “La Resistenza a Firenze” di C. Francovich

    ore 12 - piazza Poggi

    Pranzo Antifascista

  • Impruneta

    25 Aprile

  • Incisa Valdarno
  • Lastra a Signa

    25 Aprile

  • Londa

    18 Aprile

  • Marradi

    25 Aprile

  • Mercatale Val di Pesa

    25 Aprile

  • Rifredi-Firenze

    25 Aprile

  • Sezione ANPI Oltrarno

    25 Aprile

  • Sezione Oltrarno

    ore 10,00 - Piazza Santa Croce – Deposizione della Corona ai Caduti

    ore 11,00 - Arengario in Piazza Signoria: Commemorazione della Amm/ne Comunale

    ore 10,00 - Sala d'Arme Palazzo Vecchio: Presentazione Progetto

    "Le Chiavi della Città"

    Proiezione"La Battaglia di Firenze"

    Formazione gruppi per percorsi "Sui passi della

    Resistenza"

    ore 11,30 - "Noi Ritorneremo!"

    Lettura di brani scelti da “La Resistenza a Firenze” di C. Francovich

    A cura del Teatro dell'Elce - Caffè Letterario - Piazza delle Murate

    ore 12,00 - Piazza Poggi - Tradizionale Pranzo sociale antifascista (vedi

    volantino allegato)

    dalle ore 15,00 alle ore 24 - Piazza Santo Spirito - Festa popolare Antifascista -

    Gazebo dell'Anpi Oltrarno con tesseramento, pubblicazioni,

    materiali antifascisti

    ore 16,00 - Corteo Antifascista da Piazza Poggi e Piazza Santo Spirito

    al ritmo della musica popolare dei FIATI SPRECATI

    ore 17,00 - Da Piazza S. Spirito Corteo Antifascista fino a Piazza Tasso e

    deposizione corona monumento Potente e Martiri di Piazza Tasso

    ore 18,00 - Teatro del Borgo - L'altrocanto in collaborazione con l'Anpi

    Oltrarno presenta "I Giorni di Fuoco"

Foggia
Forlì-Cesena
  • Cesena

    Giovedì 25 aprile

    Giardini di Serravalle

    >> 14.30

    Intervento inaugurale

    >> 15.30

    Aidoru “Rigenerazione urbana e impresa culturale”

    >> 16.00

    Saluti del Sindaco Paolo Lucchi

    >> 16.30

    EnERgie Nove “Rigenerazione per fare cultura e creare inclusione”

    >> 17.00

    Istituto Storico della Resistenza “La Resistenza spiegata ai giovani e ai nuovi cesenati”

    >> 17.30

    Pic-nic solidale

    >> 18.30

    Centro Culturale Islamico di Cesena

    >> 19.00

    Papa Giovanni XIII, “Permesso di soggiorno speciale per avvenuta integrazione”

    >> 19.30

    Mediterranea Saving Humans - “Un'inarrestabile strage”

    >> 20.30

    Musica dal Vivo Intermezzi musicali a cura di Uniradio Cesena

  • Cesenatico

    CESENATICO

    24 aprile - 1° maggio

    Tavolicci: una storia, un crimine

    Museo della Marineria

    24 aprile - 2 giugno

    Il segno che resiste

    Galleria Comunale d'Arte "Leonardo Da Vinci"

    Giovedì 25 aprile

    >> ore 9.00

    Deposizione corone

    >> ore 10.30

    Santa Messa

    >> ore 11.30

    Intitolazione della pista ciclabile alle staffette partigiane

    >> ore 12.00

    Pedalata della Memoria

    Martedì 30 aprile

    >> ore 21

    Proiezione del film "Luciano Lama da giovane"

    Museo della Marineria

  • Forlì

    FORLI'

    Sabato 20 aprile

    >> ore 8.30 - 17.00

    Pedalata Resistente

    Passeggiata in bici in alcuni luoghi della Memoria: Forlì - San Tomè - Coccolia - Forlì

    Per prenotazioni vedi volantino

    Martedì 23 aprile

    >> ore 21.00

    Presentazione del libro "Una storia partigiana" di Sergio Gianmarchi

    Salone Comunale

    Mercoledì 24 aprile

    >> ore 10.00

    Premio nazionale per le Arti "Iris Versari"

    Salone Comunale

    >> ore 12.00

    Inaugurazione mostra dei concorsi per le scuole sul 25 aprile 2019

    Sala XC Pacifici

    >> ore 20.30

    Rappresentazione "La nebbia e la neve"

    Piazza Saffi

    >> ore 20.30

    Una serata a Casa Saffi

    Via Albicini, 25

    Giovedì 25 aprile

    >> ore 9.30

    Celebrazioni dell'Anniversario della Liberazione

    Piazza Saffi e Salone Comunale

    >> ore 14.30

    Festa popolare

    Parco Urbano "Franco Agosto"

    Venerdì 26 aprile

    >> ore 10.30

    Incontro con Tonina Laghi, staffetta partigiana

    Casa di riposo Zangheri

  • Forlimpopoli

    FORLIMPOPOLI

    Venerdì 19 aprile

    >> ore 21.00

    Spettacolo teatrale "La mano mi trema"

    Teatro Verdi

    Giovedì 25 aprile

    >> ore 8.45

    Celebrazioni dell'Anniversario della Liberazione

    Piazza Garibaldi

  • Predappio

    25 Aprile

  • Santa Sofia

    SANTA SOFIA

    Mercoledì 17 aprile

    >> ore 10.00

    Celebrazione della Battaglia di Biserno

    Biserno

    >> ore 10.30

    Escursione lungo il “Sentiero della Libertà”

    Biserno - Poggio Collina

    Giovedì 25 aprile

    >> ore 9:30

    Celebrazioni dell'Anniversario della Liberazione

    Piazza Matteotti

    >> ore 10:30

    Premiazione degli studenti dell'Istituto Comprensivo

    >> ore 11.00

    Corteo con banda

    fino al Sacrario dei Caduti

  • Tavolicci

    25 Aprile

  • Valpisella

    Domenica 28 aprile

    >> ore 8.30

    Partenza della camminata sulle orme dell'8° Brigata Garibaldi

    Parcheggio Karl Marx - Santa Sofia

    >> ore 11.30

    Presentazione del libro "Una storia partigiana" di Sergio Gianmarchi.

    Valpisella - Casa per ferie e della memoria

    >> ore 13.00

    Pranzo

    Per prenotazioni vedi volantino

    >> ore 15.30

    Proiezione del film "Le ciliege sono mature"

Genova
  • Campasso

    Sabato 20 Aprile

    Festa d'aprile

    ore 10.30 - corteo e deposizione corone dal presidio di via Capello alla Casa della Nora, insieme al Circolo risorgimento musicale 1895;

    ore 12.30 - pranzo sociale

    dalle ore 16 - musica con Andrea Sigona.

  • Castelletto

    Mercoledì 24 Aprile

    ore 18 - piazza Manin, Anpi Castelletto e Anpi Staglieno deposizione corone e brindisi alla Liberazione.

  • Genova

    Giovedì 18 aprile

    Esaote, sede di Erzelli: commemorazione del 25 aprile con Massimo Bisca

    Venerdì 19 aprile

    Abb Controlli: alle 13 cerimonia con Massimo Bisca

  • Isoverde

    Martedì 23 Aprile

    Commemorazione martiri di Isoverde e Gallaneto

    ore 9.15 - omaggio al cippo a Gallaneto

    ore 10 - Isoverde, S.Messa, corteo, deposizione corona e intervento Massimo Bisca e Paola Guidi.

  • Molassana

    Mercoledì 24 Aprile

    ore 17 - intitolazione dei nuovi giardini di Ponte Fleming alla memoria di Giuseppe Benassai, “partigiano Mario”.

    Dopo il corteo con la partecipazione della Filarmonica San Fruttuoso, conclusione presso il Municipio di piazza dell'Olmo con Roberto d'Avolio.

  • Nervi-Genova

    25 Aprile

  • Pegli

    Martedì 23 Aprile

    ore 9.15 - da Piazza S.M. Immacolata S.Messa, corteo, deposizione corone. Con Donatella Alfonso e la Filarmonica pegliese.

  • Recco

    Sabato 20 Aprile

    ore 10.30 - inaugurazione del Belvedere Ruby Bonfiglioli

    (Mulinetti, sopra Bagni Marisa)

    con Massimo Bisca e letture di scritti di Ruby Bonfiglioli da parte dei ragazzi dello Scientifico Nicoloso da Recco e del Consiglio dei ragazzi.

    Ore 17.30 - Sala Polivalente

    “Fuente di libertà”

    spettacolo sulle staffette partigiane di Ivano Malcotti.

  • Rossiglione

    Mercoledì 24 Aprile

    ore 21 - cinema Comunale

    “Eppur bisogna andar”

    spettacolo musicale a cura dell'associazione Noi per Voi.

  • Sestri Levante

    Martedì 23 Aprile

    ore 21 - circolo Virgola, spettacolo “Resistenza, Aldo dice 26 x 1”, di Vlad Scolari

  • Sestri Ponente

    Mercoledì 23 Aprile

    Corteo per la celebrazione dell'insurrezione sestrese, alle 17.30 in piazza Tazzoli con la Filarmonica Sestrese.

    Intervengono Massimo Bisca, Alessandro Spallarossa, Igor Magni.

  • Tiglieto

    Giovedì 19 Aprile

    ore 18 - agriturismo “La fattoria nel bosco”

    presentazione del libro

    “Uccidete Guido Rossa”

    Con Donatella Alfonso, Massimo Bisca, Giorgio Leoncini, Michelangelo Pesce.

  • Voltri

    Mercoledì 24 Aprile

    Dalle 21 fiaccolata per le strade cittadine

Germania
Gorizia
Grosseto
Imperia
Isernia
L'Aquila
  • Balsorano

    25 Aprile

    Dalle ore 11 si terrà il corteo da Piazza Scacchi al Monumento ai caduti ed ai Fratelli Durante.

    Interverrà Giovanni De Blasis.

  • Capistrello

    25 Aprile

    Dalle ore 10 in Piazza del Municipio si terrà il Corteo che raggiungerà il Sacrario dei 33 Martiri.

    Interverrà il Sindaco di Luco dei Marsi, Marivera De Rosa.

  • Collelongo

    25 Aprile

    Dalle ore 11,30 manifestazione nella Piazzetta della Libertà.

    Interverrà Sergio Natalia

  • Luco dei Marsi

    25 Aprile

    Manifestazione “Il nostro 25 aprile, la nostra libertà”, Sala ex Municipio in Piazza Umberto I.

    Interverrà Giovanni D'Amico.

  • Pescina e Venere di Pescina

    A partire dalle ore 10.

    Interverrà Francesco Innocenzi.

La Spezia
Latina
Lecce
  • Collepasso

    Nel pomeriggio, pergamena e tessera ad honorem a un carabiniere che dopo l'8 settembre del '43 si unì all'esercito degli Alleati, comportandosi valorosamente da patriota.

  • Galatone

    25 Aprile

    Iniziative con orazioni e interventi dell'ANPI

  • Gallipoli

    25 Aprile

    Iniziative con orazioni e interventi dell'ANPI

  • Lecce

    25 Aprile

    In piazza Partigiani, nell'ambito della commemorazione ufficiale della Liberazione e dei suoi martiri, l'ANPI condurrà con delegazioni scolastiche della città e della provincia perfomances e interventi sulla Resistenza e i valori della Costituzione repubblicana.

  • Maglie

    25 Aprile

    Iniziative con orazioni e interventi dell'ANPI

  • Nardò

    25 Aprile

    La mattina corteo con tutte le forza politiche, sindacali e associative antifasciste con deposizione di una corona commemorativa e la sera banchetti e iniziative musicali in centro.

Livorno
  • Castagneto Carducci
  • Cecina

    25 Aprile

  • Collesalvetti

    25, 26 e 29 Aprile

  • Donoratico

    25 Aprile

  • Livorno

    Iniziative dal 18 Aprile al 13 Maggio

  • Piombino

    Dal 5 al 29 Aprile

  • Portoferraio

    25 Aprile

  • Rosignano Marittimo

    25 Aprile

  • San Vincenzo

    Ore 10.00 - SAN CARLO alzabandiera e deposizione corona al monumento ai caduti

    10.30 - Cippo per il partigiano anarchico Renato Ghignoli, la piana

    11.00 - Piazza Forze Armate.

    Alzabandiera e corteo e deposito corone per:

    ▪️Monumento Bersaglieri

    ▪️Monumento Salvo D'Acquisto.

    ▪️Monumento al Marinaio

    ▪️Monumento Caduti davanti al comune

    ▪️Ultima corona tutti al monumento alla Resistenza

    In Piazza Vittoria: Lettura a cura dell'Anpi e saluto del Sindaco.

    Nel pomeriggio concerto delle DE SODA SISTERS a Follonica, al Casello Idraulico.

Lucca
  • Marignana

    24 e 25 Aprile

  • Sant'Anna di Stazzema

    Iniziative dal 19 al 29 Aprile

  • Viareggio

    -DOMENICA 14 ORE 10.30 (fino al 28 aprile) VILLA PAOLINA,Viareggio

    INAUGURAZIONE MOSTRA “I FRATELLI ROSSELLI – Giustizia e Libertà, per questo morirono, per questo vivono” a cura della Fondazione Circolo Fratelli Rosselli e dell'ISREC (Istituto Storico della Resistenza e dell'Età Contemporanea).

    Saluti e interventi:

    Sandra Mei, assessore Cultura Comune di Viareggio

    Roberto Ragazzini, Federazione Regionale Toscana Associazioni Antifasciste e Resistenza

    Maria Grazia Manfredi, ANPI Viareggio

    Alessandra Trabucchi,Fondazione Fratelli Rosselli

    Stefano Bucciarelli, presidente ISREC Lucca

    -MERCOLEDI 17 APRILE,ore 10.30 VILLA PAOLINA, Viareggio

    “CARLO E NELLO ROSSELLI, ANTIFASCISMO E RESISTENZA”

    Saluti e interventi:

    Giorgio Del Ghingaro, sindaco Comune di ViAREGGIO

    Luca Coccoli, presidente ANPI Viareggio

    Valdo Spini, presidente Fondazione Fratelli Rosselli

    Pietro Finelli, direttore scientifico Domus Mazziniana Pisa

    Conduce: Stefano Bucciarelli, presidente ISREC Lucca

    In collaborazione con Liceo Classico “G.Carducci”

    -MERCOLEDÌ 24 APRILE:

    -ore 11.00: CHIESA PARROCCHIALE SAN GIUSEPPE, Torre del Lago Puccini

    APPOSIZIONE TARGA “UNA COMUNITA' NELLA BUFERA DELLA GUERRA”

    - ore 17: -VILLA ARGENTINA,via Vespucci Viareggio

    PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI CARLO GREPPI “25 aprile 1945 “

    Interventi di FEDERICO CREATINI e FILIPPO GATTAI TACCHI (ISREC)

    -ore 21: CRO DARSENA, via Coppino,Viareggio

    “LIBERAZIONE! MAI PIÚ FASCISMI! MAI PIÚ MAFIE! ASPETTANDO IL 25”

    Serata musicale con RED MINISTREL COMPANY e COLLETTIVO RIVOLUZIONARIO PERMANENTE

    in collaborazione con ARCI, LIBERA e CGIL.

    -GIOVEDÌ 25 APRILE:

    -ore 8.30: MONUMENTO AI CADUTI,Piazza della Pace,Torre del Lago Puccini

    Omaggio e deposizione corona .

    -ore 9: MONUMENTO AI CADUTI, piazza Garibaldi,Viareggio

    Omaggio e deposizione corona

    -ore 9,30: MUNICIPIO DI VIAREGGIO

    CONSIGLIO COMUNALE CON ALL'ORDINE DEL GIORNO APPROVAZIONE DOCUMENTO ANTIFASCISMO

    Interventi musicali del tenore GIOVANNI CERVELLI,accompagnato al pianoforte da TOMMASO GIGANTI.

    -ore 12: MONUMENTO ALLA RESISTENZA, Largo Risorgimento

    Omaggio e deposizione fiori.

    Intervento di Luca Coccoli, presidente ANPI Viareggio

    Interventi musicali della CORALE PUCCINI diretta dal M° Marco Trasatti

Macerata
  • Caldarola

    Domenica 28 aprile

    16° MARCIA DELLA MEMORIA SULLE ORME DELLA RESISTENZA

    8:30 Tolentino Deposizione corona in Piazza della Libertà

    9:30 Ritrovo a Caldarola (parcheggio zona industriale) servizio navetta con trasporto all'incrocio di Vestignano

    12:30 Arrivo a Montalto di Cessapalombo – penne all'arrabbiata offerte dall'organizzazione

    14:30 Concerto dei GRUPPI ARMATA BRANCALEONE e SAMBENE

  • Camerino

    Giovedì 25 aprile

    10.30-11.30 Viale G. Oberdan nei pressi del monumento alla Resistenza

    Interventi delle Autorità, dell'ANPI e degli alunni dell'Istituto Comprensivo ‘Ugo Betti'

    Deposizione della corona di alloro al monumento nel sottostante viale Giacomo Leopardi

    con la Banda ‘Città di Camerino'

  • Cingoli

    Giovedì 25 aprile

    12:00 Deposizione corona presso Monumento dei Caduti

  • Corridonia

    Giovedì 25 aprile @ Villa Fermani

    Dal pranzo al tramonto.

    12:00 PRONTO? è PRANZO!

    15:00 GIOCHIAMO AL PARCO (Come ci pare!)

    Ma quale Balilla, questo è un Biliardino Umano! (Categorie 8-15 anni / 16-99) - Prove di Basket: oggi non palleggio - Prove di Softball: la mazza non serve

    16:00 Installazione a cura dell'Anpi Sez. Corridonia: Campioni di Resistenza

    16:30 LEGGIAMO LIBRI SUL PRATO, Letture per bambini a cura di Nati per Leggere

    17:00 TRAGUARDI, il genere che unisce e include…nello sport. Dibattito a cura di Osservatorio di Genere con Pink Basket, Softball Macerata e Polisportiva Assata Shakur.

    18:30 Jordy Brown LIVE - 19:30 Eusebio Martinelli e la Gipsy Orkestar

  • Gagliole/San Severino/Matelica

    Giovedì 25 Aprile

    XVI MARCIA SUI SENTIERI DELLA MEMORIA NEI LUOGHI DELLA BATTAGLIA – ROTI-VALDIOLA-CHIGIANO

    14:00 Partenza Braccano il Ristoro Murales - MATELICA

    15:00 Partenza Piazzale Matteotti – GAGLIOLE

    15:00 Partenza Chigiano – SAN SEVERINO MARCHE

    DEPOSIZIONE CORONA D'ALLORO AL MONUMENTO DEL CAPITANO

    MERENDA E CANZONI PARTIGIANE a cura della Sezione Anpi 24 Marzo

  • Macerata
  • Matelica

    Mercoledì 17 Aprile

    9,30 - TEATRO G.PIERMARINI –

    Cerimonia di intitolazione toponomastica alle partigiane Sorelle Seracchiani

    Saluti istituzionali Alessandro Del Priori Sindaco, Cinzia Pennesi Assessora Cultura, Turismo, Sport

    Intervengono: Bruno Bolognesi, Presidente Sezione Anpi “24 Marzo” e Igino Colonnelli Direttore “Centro Studi”Don Enrico Pocognoni” "LE SORELLE SERACCHIANI: UNA FAMIGLIA NELLA RESISTENZA”

    10,45 – VIA g. Venezian, 42 – Ritrovo per lo svelamento della targa "LARGO SORELLE SERACCHIANI"

  • Monte San Martino

    Sabato 4 maggio

    RICORDO DI RICCARDO FUNARI PARTIGIANO

    16:30 Deposizione corono Lapide di San Venanzo

    17:00 Tecnostruttura presso Chiesa di San Venanzo Proiezione filmato sui Campi di internamento

  • Piobbico

    Domenica 12 maggio

    11 MANIFESTAZIONE IN MEMORIA DI DECIO FILIPPONI E I PARTIGIANI DI PIOBBICO

  • Pollenza

    25 Aprile

  • Potenza Picena

    Giovedì 25 aprile

    10:00 Deposizione corona in commemorazione degli Otto Civili caduti nel 1944, Stele di Piazza Matteotti.

    10:30 Deposizione fiori sulle tombe dei Partigiani Mariano Cutini e Mariano Scipioni, Cimitero di Potenza Picena.

    11:15 Deposizione di una corona sul Monumento ai Caduti di Piazza Douhet a Porto Potenza Picena

  • Recanati

    Mercoledì 24 Aprile

    a cura Arci La Serra, Istituto Storico Macerata, Sistema Museo,

    17:00 AULA MAGNA COMUNE

    Incontro con Maria Chiara Acciarini – Consigliere Nazionale ANED sulla figura e sulle vicende biografiche di Filippo Acciarini (Sellano 1888 – Mauthausen 1945)

    21:15 VECCHIO GRANAIO DI VILLA COLLOREDO

    Lettura recitata di passi tratti dal libro di Filippo Acciarini “Autobiografia di un socialista” a cura di Maria Chiara Acciarini e Simone Marconi

    Concerto del gruppo musicale “Sambene”

  • San Ginesio

    Mercoledì 24 aprile

    21:00 Salone dell'Ostello comunale

    PARTIZAN, PARTISAN, PARTISAANKA la Banda Mario e la Resistenza meticcia sul Monte San Vicino

    Una ricerca di MATTEO PETRACCI

  • Urbisaglia

    Giovedì 25 aprile

    12:00 Ritrovo al Loggiato “A. Pantanetti”

    FESTA DELLA LIBERAZIONE

    Interventi: Paolo Giubileo (Sindaco), Nicola Carassai (Sindaco Consiglio dei Ragazzi), Nicola Cucchi (Istituto Gramsci Marche)

    13:00 TAVOLA CONDIVISA

    17:00 FREE AT LAST: Concerto Gospel del Coro Equivoci di Urbisaglia

  • Valdiola-Chigiano

    25 Aprile

Mantova
Massa e Carrara
  • Bagnone

    25 Aprile

    Manifestazione provinciale 74° Liberazione

  • Fosdinovo

    25 Aprile

    Festival Resistente

    "Fino al cuore della rivolta"

Matera
Messina
Milano
Modena
Monza e Brianza
Napoli
  • Castellammare di Stabia

    “Tutti in piazza il 25 Aprile

    per difendere la Libertà e la Democrazia”

    Corteo dalle ore 10 da piazza Matteotti.

  • Napoli

    25 Aprile

    Un corteo partirà alle ore 11 da Piazza Carità, successivamente alle pubbliche commemorazioni, e terminerà nella sala dei Baroni al Maschio Angioino confluendo in una pubblica iniziativa organizzata dal Comune di Napoli.

  • Torre Annunziata
Oristano
  • Oristano

    La memoria batte nel cuore del futuro

    1945-2019: 74° Anniversario

    LIBERAZIONE DAL NAZIFASCISMO

    ORISTANO, 25 Aprile 2019, ore 17:30

    Sala Consiliare Comune di Oristano

    Saluti delle Autorità presenti

    Andrea Lutzu, Sindaco di Oristano

    Prefetto di Oristano (o suo delegato)

    Massimiliano Sanna, Assessore alla Cultura

    Andrea Sanna, Segretario Provinciale CGIL

    Inaugurazione della Mostra "Donne della Resistenza, Madri della Costituzione" (a cura di Luisa Sassu)

    Carla Cossu, Presidente ANPI Provincia di Oristano Presentazione dell' Atlante degli Antifascisti della Provincia di Oristano

    Cantando per la libertà: concerto del Coro Femminile Sa Pintadera di Oristano e del Coro maschile di Busachi "Santa Usanna"

    Introduce e coordina il Sindaco o il suo vice, l'Assessore Sanna

Padova
  • Altichiero

    25 Aprile

  • Battaglia Terme

    25 Aprile

    • Ore 10:15 Raduno Autorità, Cittadini, studenti, Associazioni combattentistiche, presso il “Ponte dei scaini” per l'Alzabandiera con l'Inno di Mameli; a seguire trasferimento in corteo sino alla ex casa Rosada in Via Ortazzo;

    • Ore 10:30 deposizione di corona sulla lapide a ricordo delle Vittime delle incursioni aeree in Via Ortazzo; a seguire trasferimento in corteo lungo le vie Chiodare – Maggiore – Terme – Colli Euganei – A. Volta fino a Piazza della Libertà;

    • Ore 11:00 Piazza della Libertà: deposizione corone al Monumento Caduti di tutte le Guerre ed alla Lapide ricordo delle Vittime Civili di Guerra;

    • Saluto delle Autorità, letture degli studenti dell'Istituto Comprensivo di Battaglia Terme; riflessione storica del Prof.ssa Floriana Rizzetto, Presidente A.N.P.I. Provinciale di Padova.

  • Conselve

    25 Aprile

  • Este

    Iniziative dal 15 al 27 Aprile

  • Mandria

    25 Aprile

  • Padova
  • Piazzola sul Brenta

    16 Aprile

  • Ponte di Brenta

    25 Aprile

  • Ponte San Niccolò

    13 Aprile

  • UDU e studenti medi - Padova

    25 Aprile

    iniziativa degli universitari dell'UDU e della Rete degli studenti medi

    dalle 12.00 alle 17.00 - pastasciutta antifascista, musica, interventi, lezioni in piazza e molto altro

    in Piazza Portello a Padova

Palermo
  • Palermo

    24 APRILE - Piazza Bellini dalle ore 21.30 accogliamo il giorno della Liberazione ballando e cantando

    a mezzanotte “Bella Ciao”.

    25 APRILE

    ore 09:00 – Celebrazioni presso Giardino Inglese. Deposizione corone alla lapide dei caduti della Resistenza di Cefalonia e al cippo di Pompeo Colajanni.“Comandante Barbato”

    Interventi: Leoluca Orlando, Ottavio Terranova presidente ANPI Palermo, Enzo Campo Segretario generale Cgil Palermo.

    Partecipano: Prefetto, autorità civili e militari

    ore 10:00 – Corteo fino a Piazza Giuseppe Verdi.

    ore 11:30 – Piazza Giuseppe Verdi. Coro e banda della Polizia municipale e saluti

    ore 13:00 – Palazzo delle Aquile – Deposizione corona alla lapide dedicata ai martiri della Resistenza.

    Ore 16.30 - presso Arci porco rosso. Momento dedicato al ricordo di Giorgio Colajanni.

    Sarà proiettato un brano del documentario "CON GLI OCCHI DI POMPEO" tanto voluto da Giorgio.

    Seguirà la presentazione della brochure "PARTIGIANI DI SICILIA IN EUROPA". Testimonianze e ricerche a cura di Enzo Giuliana.

    Ore 17.30 - Presentazione del libro “I siciliani nella Resistenza”.

    Intervengono:

    Giuliana Sgrena – giornalista

    Enzo Campo – segretario generale CGIL Palermo

    Carlo Verri – cocuratore del libro

    Ore 19.00 Piazza Casa Professa - “Pane e Giustizia” performance teatrale del Teatro Atlante sulla strage del pane del 1947 (frammento tratto dallo spettacolo Vampa)

    con: Alessandro Sciortino, Sergio Saporito, Guido Acquaviva, Caterina Gagliardo, Chiara Pecoraro. Regia Emilio Ajovalasit e Preziosa Salatino

    Ore 20.00 – Cena sociale

    Ore 21.30 ► MUSICA LIVE ◄

Parma
Pavia
  • Varzi

    13 Aprile

  • Varzi

    25 Aprile

    Il 24 aprile 2019, a Roma, alle ore 11, alla presenza del Ministro della Difesa dottoressa Elisabetta Trenta, si svolgerà la cerimonia della consegna della Medaglia d'Oro al Valor Militare al Comune di Varzi, come riconoscimento per l'attività partigiana svolta durante la guerra di Liberazione (1943-1945) contro le forze nazi-fasciste.

Perugia
  • Bevagna
  • Cima Monte Pausillo

    25 Aprile

  • Città di Castello

    25 Aprile

  • Foligno

    25 Aprile

  • Marsciano

    25 Aprile

    - ore 09,30 – Celebrazione della Festa della Liberazione avanti al

    monumento ai F.lli Ceci in Marsciano. Spettacolo “Tracce di memoria” a cura

    dell'Associazione “Gli Scavalcamontagne”. Intervento del Sindaco Alfio Todini.

    Sarà presente la Filarmonica “Città di Marsciano”

    - ore 11,00 - Ritrovo in località “5 Cerri - le Bandite”, di Bettona, presso il

    Monumento ai partigiani. Ognuno può partecipante con poesie o racconti.

    Saranno presenti i ricercatori dell'ISUC, Prof. Dino Renato Nardelli e Tommaso

    Rossi.

    - ore 13,30 - “Pranzo Partigiano” all'aperto presso il Verde attrezzato di

    Schiavo di Marsciano, preparato dai giovani dell'ANPI. A seguire Canti e

    poesie in libertà.

    - ore 21,30 - presso la Sala multimediale del museo vulcanologico di San

    Venanzo, proiezione del film “L'uomo che verrà” a cura della Amministraz.

    Comunale di San Venanzo. Interverrà il Sindaco Marsilio Marinelli.

  • Sezione ANPI "Bonfigli Tomovic

    25 Aprile

  • Sezione ANPI Studentesca

    Il 25 Aprile 1945 bene dato l'ultimo, definitivo schiaffo al regime nazifascista instauratosi in Italia, ultimo di una lunga serie di schiaffi che, iniziati nel 1943, culminarono con la totale sconfitta del fascismo e dei suoi alleati. Oggi come allora è come ogni anno, in questa data fondamentale noi dell'ANPI- sez. Studentesca vogliamo celebrare e festeggiare con voi quel fatidico colpo in faccia ad ogni dittatura, ad ogni dispotismo, ad ogni Duce o Führer che attenti alla libertà o alla dignità umana. Dopo la tradizionale celebrazione di fronte al monumento ai caduti nel centro di Perugia, nella sede ARCI Porco Rosso, a mezzogiorno verranno proiettati dei capolavori dell'animazione internazionale, a completamente del nostro ciclo “L'antifascismo nella cultura pop”: opere che sono tanto fini cortometraggi sullo spirito dell'antifascismo, tanto documenti storici importantissimi. Infine, si proseguirà con il tradizionale pranzo presso La Bottega, in piazza Morlacchi, dove con 3,50€ potrete acquistare un panino e un bicchiere di vino con cui brindare tutti insieme. Perché questa festa, che più di ogni altra è fatta per tutti gli uomini, senza distinzioni, deve ricordarci come un paese diviso dalla guerra e dalle fazioni sia riuscito a riunirsi, finalmente, sotto l'egida della Costituzione e ricordarci come nessuno potrà mai attentare o strumentalizzare i valori della democrazia e dei diritti umani, senza ricevere un sonoro schiaffo, proprio in faccia.

  • Todi

    25 Aprile

  • Umbertide

    25 Aprile

Pesaro e Urbino
Pescara
  • Pescara

    Comitato Provinciale Anpi Pescara Ettore Troilo

    9,30 – Cippo scuola 11 febbraio, omaggio ai caduti, interventi sindaco e Anpi

    10,00 – Inizio 1 Torneo dell'inclusione di calcetto Cgil antistadio Pescara

    11,00 – celebrazioni ufficiali Piazza Garibaldi

    12.15 – Circolo Aternino omaggio al partigiano Adolfo Ceccherini

    A seguire spettacolo Compagnia dei Guasconi ‘Banditen'

    13,30 – Parco De Reisis

    Pranzo Sociale in collaborazione con Arci

    14,00 – Presentazione libro Francesco Filippi Mussolini ha fatto anche cose buone

    15,30 – dibattito coi candidati sindaci

    15,30 – inizio torneo calcetto antirazzista

    15,00 – Le bufale del fascismo sul lavoro, Sarra e Ballerini

    15,30 – Critical mass della Liberazione

    17,30 . Manoppello, sala Woytila piazza Zambra

    Pietransieri, una storia di resistenza civile pagata col sangue, Anpi ValPescara

    17,30 – Pescara Nave di Cascella-Piazza S. Cuore corteo pubblico

    27 aprile 2019 Auditorium Petruzzi

    Convegno su Andrea Cascella, scultore e partigiano

Pisa
Pistoia
  • Lamporecchio

    25 Aprile

  • Larciano

    25 Aprile

  • Montecatini Terme

    Giovedì 25 aprile

    Ore 11.00 ritrovo al monumento ai caduti dei lager presso la rotonda di Via Tripoli e partenza del corteo

    Ore 11.30 cippo ai caduti partigiani in piazza del Popolo

    Ore 12.00 Monumento ai Caduti di tutte le guerre, cerimonia con l'intervento del Sindaco di Montecatini Terme Giuseppe Bellandi e di Michelangelo Minghi della Segreteria del Comitato Provinciale A.N.P.I. Pistoia.

    Ore 13 - pranzo della Liberazione presso il Circolo Arci di Traversagna

    Le prenotazioni devono essere effettuate entro il giorno 19 aprile al numero di telefono della Sezione cell. 339-4706679

Pordenone
  • Cordenons

    25 Aprile

  • Maniago

    Giovedì 25 Aprile

    ore 09:30 - Raduno in Piazza Italia di fronte al Municipio;

    ore 09:45 - Alza Bandiera;

    ore 10:00 - Deposizione della corona d'alloro alla Loggia dei Caduti e commemorazione a cura dell'ANPI e del Sindaco.

    Martedì 30 Aprile

    ore 11:00 - Teatro comunale "G. Verdi" di Maniago

    spettacolo teatrale

    "Liberazione. Omaggio a Tina Merlin, staffetta partigiana".

    L'iniziativa è rivolta alle Scuole e tutte le iscritti e tutti gli iscritti possono partecipare.

  • Montereale Valcellina

    25 Aprile

    ore 11:00 - deposizione della corona d'allogo al Monumento dei Caduti davanti al Municipio e commemorazione da parte dell'ANPI e del Sindaco;

    ore 11:30 - deposizione della corona d'alloro presso la lapide del Partigiano Ermenegildo Fassetta "Gial", presso il cimitero di Grizzo. Commemorazione storica di Vittorio Comina.

  • Polcenigo

    25 Aprile

Potenza
Prato
Ravenna
  • Bagnacavallo

    ANPI in festa

    dal 26 al 30 aprile

  • Ca' Malanca

    25 Aprile

    Ore 12,30: Pranzo del Partigiano, organizzato da “Tavole sul Naviglio”

    Dalle ore 14,30 alle ore 18,00

    Intervento di Massimo Isola, Vice-Sindaco e Assessore alla cultura del Comune di Faenza.

    Inaugurazione della Bandiera di Ca' di Malanca con la partecipazione degli studenti e dell'insegnante referente del progetto Beatrice Ferrari dell'Istituto Persolino-Strocchi di Faenza – classi 2A e 2B – Grafico.

    Presentazione del libro “La ragazza ribelle” di Claudio Visani. Sarà presente l'autore che dialogherà con Chiara Cenni. Parteciperà Ivano Marescotti che leggerà brani del libro.

    Musica resistente con il gruppo BELLA CIAO TRIO.

    Nel corso della giornata spazio per i bambini, vendita libri sulla Resistenza e l'Antifascismo visite guidare al Centro di Documentazione della Resistenza-Ca' di Malanca (ingresso offerta libera)

  • Casola Valsenio

    25 Aprile

  • Fusignano

    Martedì 16 aprile - ore 20.30

    conferenza “La linea gotica e fronte del Senio”

    Centro culturale “Il Granaio”

    Piazza Corelli 16 - Fusignano

    organizzata dall'Associazione Storia e Memoria della Bassa Romagna sul tema della Liberazione di Fusignano e la linea del Senio.

  • Mezzano-Savarna

    Iniziative dal 17 al 27 Aprile

  • Porto Corsini

    25 Aprile

  • Ravenna

    25 Aprile

  • Sant'Alberto

    25, 26 e 29 Aprile

  • Solarolo

    25 Aprile

Reggio Calabria
  • Carlopoli

    17 Aprile

  • Felina

    25 Aprile

  • Gioiosa Jonica

    16 Aprile.

  • Reggio Calabria

    Verso il 25 aprile

    Verso la 74^ FESTA DELLA LIBERAZIONE dal fascismo

    “sebben che siamo donne”

    la Resistenza al femminile

    A Reggio Calabria la FESTA della LIBERAZIONE sarà particolarmente importante, sarà di rilievo nazionale per la prima volta.

    In un periodo, sempre più segnato da tanti, troppi segnali di fascismi, di razzismi e strappi alla Costituzione, persino da parte di uomini e donne delle Istituzioni, il 25 aprile sarà preparato e preceduto da numerose iniziative che si svolgeranno sia a Reggio Calabria sia sui territori delle Città Metropolitane di Reggio e Messina.

    Giovedì 11 aprile 2019, alla ripresa del ciclo di incontri sul tema "Dalla Resistenza alla Costituzione. Dalla dittatura alla Democrazia", la "Sala dei Lampadari" di Palazzo San Giorgio ospiterà Giorgio Pagano, ex-Sindaco di La Spezia, che presenterà il suo libro "Sebben che siamo donne", scritto insieme a Maria Cristina Mirabello, libro che si propone di restituire alle donne il ruolo di "protagoniste" della Resistenza al fianco dei partigiani, ruolo spesso nel passato sostanzialmente ignorato.

    L'iniziativa, programmata dall'ANPI, dalla Città Metropolitana e dalla Città di Reggio Calabria, avrà inizio alle ore 17.00. Dopo i saluti del Sindaco, Giuseppe Falcomatà, interverranno Antonino Sergi, nipote della partigiana Giuseppina Russo, Maurizio Marzolla, autore del docufilm "La spiga di grano e il sole", dedicato alla storia dei partigiani di Roccaforte (Marco Perpiglia e Giuseppina Russo), Giorgio Pagano, autore del libro.

    Parteciperà all'iniziativa la cantastorie calabrese FRANCESCA PRESTIA con i suoi “canti e cunti”.

    La giornalista Anna Foti svolgerà il ruolo di introduzione e coordinamento del dibattito, al quale sono state invitate particolarmente le donne dei movimenti e delle Associazioni (UDI, Nonunadimeno, Jneka).

  • Reggio Calabria

    Iniziative dal 17 al 24 Aprile

  • Reggio Calabria/Messina

    25 Aprile

    1ª Festa Nazionale della Liberazione

    Area dello Stretto

Reggio Emilia
  • Bagnolo in Piano
  • Bibbiano
  • Campagnola Emilia

    25 Aprile

  • Casa Cervi

    FESTA DELLA LIBERAZIONE A CASA CERVI > 25 APRILE 2019

    25 aprile a Casa Cervi

    Edizione 2019

    L'appuntamento nazionale per la Festa della Liberazione

    Mercoledì 24 aprile 2019 – dalle ore 20.00 alle ore 23.00

    IL MANIFESTO DI VENTOTENE RIVIVE NELLE SALE DI CASA CERVI…

    Le voci dall'Europa che nasce dalla Resistenza

    Lettura itinerante e integrale del Manifesto di Ventotene dentro e fuori Casa Cervi.

    Animata da: Pierluigi Tedeschi (voce Narrante)

    e illustrata da Paolo Papotti e Mirco Zanoni

    La FESTA DEL 25 APRILE A CASA CERVI

    Giovedì 25 aprile 2019 – dalle ore 10.00 alle ore 20.00

    Anche quest'anno con un ricco programma di eventi in continua evoluzione per l'edizione 2019 nel 74° della Liberazione!

    La festa di quest'anno sarà particolarmente dedicata alle storie, ai suoni e ai sapori dal mondo. Le Resistenze attraverso le memorie e le storie della nostra società multiculturale, con tanti protagonisti dall'Africa, dall'Ucraina, dallo Sri Lanka.

    PROGRAMMA 25 APRILE A CASA CERVI

    Ore 10 Apertura della Festa

    La Manifestazione si svolge dalle ore 10 alle 20 del 25 aprile in tutta l'area dell'Istituto Cervi, il vecchio podere della famiglia Cervi sito tra Campegine e Praticello, nel Comune di Gattatico. Coinvolge tutte le strutture della Casa Museo, aperta al pubblico ininterrottamente per l'occasione da mattina a sera e sede di mostre aperte ai visitatori per tutta la giornata.

    Alle ore 12 sarà inaugurata la Biblioteca per Ragazzi di Casa Cervi, IL MAPPAMONDO, realizzata nel fienile della Casa Storica, e dedicata ai visitatori più piccoli e a tutti gli studenti che affollano il Museo Cervi. Dal Mappamondo sopra al trattore, al mappamondo tra i libri, le narrazioni dai quattro angoli della terra tra storia, letteratura, valori condivisi e universali.

    Insieme a:

    Albertina Soliani – Presidente Istituto Alcide Cervi

    Claudio Leombroni – Direttore IBC, Responsabile servizio Biblioteche e Archivi IBC

    Gianni Greci – Consulente progetto della Biblioteca il MappaMondo

    Morena Vannini – Responsabile Biblioteca Il Mappamondo

    Nel pomeriggio

    Animazione e letture di storie dal mondo a cura di Associazioni locali

    in collaborazione con Fondazione Mondinsieme

    La manifestazione si svolge nelle aree esterne di Casa Cervi: il cortile della Casa Museo, l'aia, il parco agroambientale e il grande prato stabile dove si affaccia il Palco del 25 aprile a Casa Cervi, il cuore della festa da cui parole e musica risuonano tutto il giorno. A fianco degli abituali stand gastronomici, i visitatori troveranno proposte culinarie etniche, in sintonia con lo spirito della festa 2019.

    Per i più piccoli… e non solo

    Gli spettacoli della tradizione emiliana della compagnia I Burattini di Riccardo,

    a cura della Fondazione Famiglia Sarzi – La Casa dei Burattini.

    ore 11.15

    Sganapino e la Fame

    ore 16.30

    Fagiolino contro il prepotente

    Mostra Fotografica

    Il Circolo Fotografico Tannetum cura la mostra Oltre Un Orizzonte

    all'interno del Circuito Off dell'edizione 2019 di Fotografia Europea – Reggio Emilia

    All'interno dell'area della festa i visitatori trovano stand informativi, punti ristoro, spazi di ritrovo, ambienti esterni ed interni al Museo, bancarelle associative e commerciali.

    PALCO DI CASA CERVI

    Ore 13.30

    Concerto di:

    HAKUNA MATATA

    Ore 14.30

    Apertura della Festa con i saluti di:

    ALBERTINA SOLIANI – Presidente Istituto Cervi

    STEFANO BONACCINI – Presidente Regione Emilia Romagna

    GIGLIO MAZZI – Partigiano della 37^ Brigata GAP

    Ore 15.00

    Concerto di:

    CHAMELEON MIME

    Ore 16.00

    Le generazioni protagoniste del cambiamento

    introdotte da GIORGIO ZANNI – Presidente della Provincia di Reggio Emilia

    CRISTIAN COLUBRIALE (tra gli organizzatori del Friday for Future di Reggio Emilia)

    Fridays for future: la nostra resistenza per il 21° secolo

    I ragazzi del Friday for Future di Milano – Un movimento che abbraccia il mondo

    VALENTINA PIRO (Vincitrice del Premio per la Pace “Giuseppe Dossetti”)

    Cara Italia – lettera per la Pace

    Ore 16.30

    Concerto di:

    MODENA CITY RAMBLERS

    Ore 17.30

    Le testimonianze del nostro tempo

    GIOVANNI TIZIAN – Giornalista, testimone per la legalità

    LE STORIE DEL MAPPAMONDO DI CASA CERVI

    insieme ai ragazzi della Ass. Giovani Tamil,

    Ass. Senegalese di Reggio Emilia, Ass. Ucraina Maidan.

    Introdotti da Ivan Mario Cipressi (direttore Fondazione Mondinsieme)

    Ore 18.00

    Concerto di:

    MEGANOIDI

    …e fino alla chiusura della Festa:

    Dj set della Liberazione a cura di Mark Bee Bedenghi

  • Casalgrande

    25 Aprile

  • Castelnovo ne' Monti

    25 Aprile

  • Castelnovo Sotto

    25 e 27 Aprile

  • Cavriago
  • Correggio
  • Ghiarda

    26 Aprile

  • Gualtieri
  • Guastalla

    25 Aprile

  • Montecchio

    25 Aprile

  • Montefiorino

    25 Aprile

  • Ospizio-Reggio Emilia

    25 Aprile

  • Quattro Castella
  • Reggio Emilia
  • Rio Saliceto

    25 Aprile

  • Vezzano
  • Villa Minozzo

    25 Aprile

  • Villa Sesso

    25 Aprile

Rimini
Roma
  • Cerveteri/Ladispoli

    24 e 25 Aprile

  • Colleferro

    25 Aprile

  • Fiumicino

    25 Aprile

  • Frascati/Grottaferrata

    25 aprile

    Mattina: dalle 10:00 alle 12:30 presidio in piazza.

    - Frascati in piazza Roma.

    - Grottaferrata in piazza Cavour.

    Pomeriggio: ore 17:00 concerto di Giovanna Marini e del Coro del Canto Necessario presso le scuderie Aldobrandini di Frascati.

  • Genazzano

    25 Aprile

  • Marino

    25 e 28 Aprile

  • Monterotondo

    SABATO 20 APRILE

    CAMMINARE NELLA MEMORIA

    CAMMINO NEI LUOGHI DELLA RESISTENZA ERETINA

    Letture e testimonianze - Centro storico Monterotondo.

    ore 8:30 Piazza Angelo Frammartino, palazzo comunale.

    ore 12:00 Casa della Pace.

    GIOVEDÌ 25 APRILE

    CORTEO CITTADINO

    ore 10:00 Piazza Angelo Frammartino, palazzo comunale.

    ore 10:30 partenza del Corteo preceduto dalla Banda Eretina

    deposizione corona di alloro alla lapide in Piazza Martiri della

    Libertà e al monumento ad Edmondo Riva.

    ore 11:00 commemorazione presso il Giardino del Cigno

  • Montespaccato-Roma

    25 Aprile

  • Municipio XIV-Roma

    Sezione Gerratana-Apicella

    25 Aprile

  • Ostia

    25 Aprile

  • Pomezia

    25 Aprile

  • Roma
  • San Lorenzo-Roma

    25 Aprile

    ore 13 - Pranzo popolare in Piazza dei Sanniti

    ore 17 - Premio G. Ferrari

  • Sezione ANPI Trullo-Magliana

    Mercoledi 24 aprile

    Aspettando la liberazione

    Porta un fiore ai Partigiani

    Ore 17 Monumento ai caduti del #trullo (via del trullo 372)

    Ore 18,30 Piazza B. Romano (alla targa dedicata a Franco Bartolini - Palladium Garbatella)

    Parole e musiche per ricordare tutti insieme lotta partigiana e la conquista della Libertà

    Giovedì 25 aprile

    Ore 9,30 corteo cittadino da Largo Bompiani a Porta S. Paolo

  • Tivoli

    25 Aprile

  • Villa Gordiani-Roma

    25 Aprile

    Pigneto Libera tutt*

    ore 13 - Pranzo popolare

Rovigo
Salerno
  • Scafati

    25 Aprile

  • Siano

    25 Aprile

    ore 20.30 - in piazza IV Novembre

    Concerto di musica folk

Savona
  • Savona

    Giovedì 18 aprile ore 12,00

    presso l'Istituto Storico della Resistenza - via Maciocio 21, Savona

    conferenza stampa

    organizzata dalle organizzazioni/associazioni che compongono il Comitato antifascista Savonese (ACLI, ANED, ANPI, ARCI, ASSOPERTINI, CGIL, CISL, EMERGENCY, FIVL, ISREC, LIBERA, UDI, UIL) rivolta a tutte le testate giornalistica (carta e on line) ed ai cittadini

    in merito alla Fiaccolata della Liberazione del 24 aprile

    composta da quattro cortei che, partendo dai quartieri della città confluiranno in Piazza Martiri della Libertà

    dopo la deposizione della Corona al Monumento al Partigiano e la lettura della motivazione con cui è stata assegnata alla Città di Savona la Medaglia d'Oro al Valor Militare per la Resistenza

    dopo i saluti del Sindaco

    e l'intervento di studenti

    terrà l'orazione ufficiale il Dott. ADRIANO SANSA.

    In particolare gli organizzatori vogliono ribadire l'assoluta esigenza che le autorità preposte all'ordine pubblico rispettino la sensibilità e la tradizione storica della città che, con le fiaccolate del 24 aprile, vede i cittadini ricordare la Liberazione ripercorrendo i tragitti che seguirono le formazioni partigiane quando (il 24 aprile 1945) scesero dai monti per liberare la città dall'occupazione nazifascista.

    Non è possibile né accettabile che il recente, ed improprio, insediamento di una organizzazione neofascista in un locale situato in via San Lorenzo (via che è parte integrante della Fiaccolata che inizia a Villapiana) possa costringere a deviare dal percorso tradizionale gli antifascisti che vogliono pacificamente ricordare la Liberazione di Savona. L'ordine e la sicurezza sono un valore anche per noi; devono essere garantiti, senza mai limitare la libertà dei cittadini.

  • Savona e provincia

    ANDORA

    Giovedì 25 Aprile - ore 10,00 commemorazione presso Monumento ai Caduti in Via Clavesana.

    Sempre Giovedì 25 aprile a Stellanello ritrovo alle ore 10,00 presso la chiesa Santa Maria del Bosco per raggiungere il Casone du beu, dove fu scritta la canzone “Fischia il vento” da Felice Cascione e la sua banda.

    Domenica 28 aprile ore 10,00 commemorazione dell'Eccidio del Ginestro a Stellanello e successivo “giro dei cippi” della vallata.

    10 maggio ore 19 aperitivo letterario con la presenza della scrittrice Donatella Alfonso

    ALASSIO-LAIGUEGLIA 25 APRILE

    Laigueglia: ore 9.00 raduno in Piazza della Liberta. Deposizione delle corone al Monumento ed alle Lapidi dei Caduti.

    Alassio in Piazza della Liberta: ore 10.00 Santa Messa. Ore 11.00 saluti del Sindaco, dell'ANPI e della FIVL. Orazione ufficiale di Giuliano Arnaldi Presidente dell'Associazione “Fischia il Vento”. Premiazione del concorso indetto dall'ANPI fra i ragazzi delle scuole di Alassio e Laigueglia. Esecuzione brani musicali da parte della “Alassio Casual Orchestra” dell'Istituto Comprensivo di Alassio. Deposizione di corone in Comune, ai Monumenti ai Caduti e alla Lapide sul pontile Bestoso.

    Ore 15.30 Concerto della Liberazione organizzato dall'Associazione Culturale ARCI Brixton.

    ALBENGA e LECA d'ALBENGA

    Giovedì 25 Aprile

    Ore 8,45 ritrovo in piazza San Michele; ore 9.00 funzione religiosa in cattedrale;

    ore 9,45 alza bandiera piazza IV Novembre; ore 10.30 corteo,con deposizione corone, fino a piazza del Popolo dove terra l'orazione ufficiale Daniele La Corte (quando il corteo giungera all'altezza dei locali dell'ex cinema Astor – dove sara insediato il Museo della Resistenza – avverra la cerimonia di consegna delle chiavi da parte del Sindaco);

    ore 11,15 sfilata fino al Sacrario dei 59 Martiri della Foce (Bunker). Al termine, presso la Residenza Alfa Romeo, Aperitivo della Liberazione.

    CERIALE

    Giovedì 25 Aprile. Ore 9,00 ritrovo in piazza Nuova Italia, antistante la sede comunale.

    Trasferimento in corteo con la partecipazione delle Autorità in piazza 25 Aprile.

    Alza bandiera. Deposizione corona al monumento ai Partigiani.

    Saluto del Sindaco di Ceriale Luigi Romano. Intervento di Dino Morando Presidente della Sezione ANPI di Ceriale. Orazione ufficiale svolta da Bruno Marengo, della Segreteria provinciale ANPI. Seguira pranzo partigiano presso la sede di via Concordia.

    BORGHETTO S. SPIRITO

    Giovedì 25 Aprile - Ore 10,00 raduno in Piazza della Liberta; a seguire: deposizione Corone e fiori a Lapidi e Monumenti; ore 10,30 Messa in suffragio presso la Chiesa di Sant'Antonio, al termine corteo fino in Piazza Fermi, saluti delle autorita comunali ed orazione ufficiale del Presidente dell'ISREC di Savona, Prof.ssa Franca Ferrando.

    LOANO

    Mercoledì 24 aprile - ore 18: riunione in piazza Italia, di fronte al Municipio e partenza, in auto, per deposizione corone ai Cippi e alle Lapidi dei Caduti per la Liberta.

    Giovedì 25 aprile - ore 11: corteo con associazioni e banda cittadina da piazza Italia per via Doria e via Boragine fino al Monumento alla Resistenza nei giardini “Sandro Pertini”, poi Monumento ai Caduti sulla passeggiata a mare. Ore 11.20: saluto della Presidente della Sezione ANPI Laura Sero, orazione ufficiale di Nadia Morachioli della Segreteria provinciale dell'ANPI; intervento del Sindaco Luigi Pignocca.

    PIETRA LIGURE

    Mercoledì 25 Aprile

    ore 9,00: ritrovo in Piazza Martiri della Liberta; ore 9,15: Corteo accompagnato dalla Banda “G. Moretti”, deposizione corona al monumento ai Caduti e fiori al Monumento al Partigiano

    ore 10,00: Santa Messa nella Basilica di “S. Nicolo di Bari”

    ore 10,45: in Piazza S. Nicolo saluto del Sindaco, Avio Valeriani ed orazione di Stefano Nasi, Segretario Provinciale ANPI. Canti degli alunni delle Scuole Elementari e Medie, e letture di alcuni elaborati del concorso “dalla Resistenza alla Costituzione” promosso dalla locale Sezione ANPI.

    FINALE LIGURE

    Giovedì 25 Aprile - mattina -

    Corteo per le vie cittadine con deposizione corone. Al termine, Pranzo Partigiano al Ristorante Trattoria Cucco in Localita S. Bernardino, 9, Finale, tel.: 019 691267

    CALICE LIGURE e RIALTO

    Giovedi 11 aprile alle ore 11 presso l'Aula Polifunzionale della Scuola di Calice verra presentato il progetto svolto dagli alunni delle classi 4 e 5: “Le Donne della Resistenza: interpreti di aiuto e coraggio”.

    Giovedì 25 aprile ore 9.00 incontro davanti al Palazzo Comunale di Calice Ligure e partenza per la deposizione delle corone ai cippi di Calice e Rialto. Ore 11.00 ritrovo sala consiliare Comune Calice alla presenza delle Autorita.

    ORCO FEGLINO

    Giovedì 25 Aprile

    Ore 9,00 ritrovo a Feglino in Piazza “Carlo Durante” Ore 9,30 Santa Messa in piazza del Municipio officiata da Don Giovanni Perata. Ore 10,00 Interventi di: Stefania Recagno Presidente Sezione ANPI, Roberto Barelli Sindaco, Irma Dematteis Vicepresidente provinciale ANPI

    Ore 11,00 Deposizione di Corone ai Monumenti e Cippi di Orco e di Feglino Ore 13,00 pranzo partigiano all'Agriturismo “A CA' DE ALICE” in localita “Sanguineo” n. 59 a Finale Ligure

    NOLI

    Giovedì 25 Aprile

    ore 10, 00 ritrovo in Piazza del Comune: Santa Messa in Cattedrale, al termine in Piazza del Comune orazione ufficiale di Anna Traverso della Segreteria provinciale ANPI. A seguire deposizione corone di alloro ai Monumenti dei caduti e ai cimiteri di Noli, Voze e Tosse.

    SPOTORNO

    Giovedì 25 APRILE

    ore 9,00 Raduno presso il Comune di Spotorno. Ore 9,20 Corteo con la Banda Musicale di Cogoleto fino a Piazza della Vittoria: Alzabandiera – Deposizione corona al Monumento ai Caduti e Santa Messa ore 10,30 Commemorazione ufficiale con intervento del Sindaco Mattia Fiorini e del Consiglio Comunale dei Ragazzi. Orazione ufficiale tenuta dal Prof. Giorgio Amico per l'ANPI provinciale.

    NOLI e SPOTORNO

    Lunedì 29 APRILE ore 9,00 Sala Palace – Via Aurelia,121 - Presentazione del libro “I tredicimila ragazzi italo-libici dimenticati dalla storia”“ agli alunni dell'Istituto Comprensivo Spotorno-Noli. Interverrà l'autrice Grazia Arnese Grimaldi

    QUILIANO

    Giovedì 11 aprile ore 21 Sala Consiliare: “Felice Cascione, U MEGU, il sentiero di fischia il vento” conferenza di Giorgio Amico. Sabato 13 aprile mattina Sala Consiliare “Storie di Resistenza” Letture e musiche a cura del CONSIGLIO COMUNALE dei RAGAZZI

    Martedì 23 aprile ore 21 Cadibona Proiezione del film “Gli anni ruggenti” di Zampa

    Mercoledì 24 aprile ore 20 Sala Consiliare Inaugurazione della II^ edizione concorso grafico “VISIONI RESISTENTI” rivolto agli alunni delle V° primaria e delle III° secondaria di I° grado dell'Istituto Comprensivo di Quiliano.

    Giovedì 25 aprile ore 13 Montagna, in Societa: Pranzo partigiano e musica a cura del complesso ONE SOLUTION; Martedì 30 aprile con alunni delle classi V^ Istituto Comprensivo visita al Cippo dei Caduti Partigiani Caroli, Marcenaro e Rocca, commemorazione presso la ASMS Fratellanza Quilianese, merenda ed attività ludiche a tema.

    VADO LIGURE e VALLE di VADO

    Mercoledì 17 aprile ore 11,00 deposizione corona presso lo stabilimento Bombardier saluto delle autorità, delle maestranze e delle scuole medie Ore 13,00deposizione corona presso lo stabilimento Esso saluto delle autorità, della Sezione ANPI e delle maestranze.

    Giovedì 25 aprile ore 9,30 Messa in suffragio dei caduti presso la Chiesa di San Giovanni Battista Ore 10,15 inizio corteo; Ore 10,30 inaugurazione della nuova sede dell'ANPI, e saluto delle bandiere alla targa della partigiana Clelia Corradini, Medaglia d'Argento al Valor Militare;

    Ore 11,00 Monumento ai Caduti, corona e onori: saluti del Sindaco Monica Giuliano e orazione del Presidente ANPI Giuseppe De Grandi partigiano “Tuono”

    Sant'Ermete:

    Ore 8,30 Santa Messa in suffragio e fiori ai cippi partigiani. Ore 15,30 corteo per le vie cittadine e onori al monumento partigiano sul ponte di Sant'Ermete Ore16,30 locali della SMS “Diritti e Doveri” incontro con la popolazione.

    ALBISSOLA MARINA

    Giovedì 25 Ore 7,45: deposizione corone ai caduti per la liberta. Ore 10,00: Piazza del Popolo: S. Messa celebrata da Don Gino Peluffo. Intervento del Sindaco Gianluca Nasuti. Deposizione corone a Bambina di Terezin e Monumento ai Caduti. Ore 11,30: AVIS,rinfresco.

    ALBISOLA SUPERIORE

    Giovedì 25 Aprile: ore 7.45 deposizione di 13 corone ad onorare i caduti antifascisti del Comune. Ore 8.45 cerimonia al monumento di Ellera. Ore 9.30 atrio Municipio: onore ai caduti delle 2 guerre mondiali. Ore 9.45 Commemorazione dei Martiri della Resistenza di fronte al Monumento ai piedi della Chiesa di San Nicolo.

    CELLE LIGURE

    Giovedì 25 aprile ore 8.20-Via Colla: ritrovo presso SMS; deposizione corone a lapidi e Cippi dei Caduti; ore 8.30-Loc. Torre: ore 8.40-Loc. Pecorile ore 9.00-Sanda, ore 9.15-Chiesa di San Michele: funzione religiosa; ore 9.45-Piazza San Michele: inizio corteo;a seguire: corona al monumento ai Caduti del Capoluogo ed ai Giardini Fratelli Figuccio, Piazzetta Arecco: intervento

    del Sindaco Renato Zunino; letture e canti a cura della Scuola Secondaria di primo grado di Celle Ligure G.Risso “I nostri ragazzi e la resistenza”. Partecipa la Banda Musicale G. e L. Mordeglia.

    VARAZZE

    Giovedì 25 Aprile: Celebrazione della Festa della Liberazione in collaborazione ANPI e Comune deposizione corone, corteo e orazioni: del Sindaco Alessandro Bozzano e del Segretario Generale della CGIL di Savona Andrea Pasa.

    ore 10.00 Partenza Corteo dal Comune di Varazze

    SASSELLO

    Giovedì 25 APRILE

    Ritrovo in P.za Rolla: alle ore 8.00 partenza per deposizione corone: frazione Palo Cippo ai caduti; frazione Piampaludo: Cippo in memoria di Gregorio Calcagno “Foglia”; loc. Piancastagna - Ponzone (AL): Sacrario della Resistenza; fraz. Maddalena in memoria di Don

    Minetti; Giardini Sassello: Cippo di Ubaldo Pastorino; ore 10.30 deposizione di corona al Palazzo comunale e al Monumento ai Caduti; Santa Messa e orazione di Franco Astengo per l'ANPI provinciale di Savona.

    ALTARE

    Giovedì 25 Aprile

    ore 8.30 ritrovo presso il cimitero militare delle croci bianche e deposizione corona ai caduti.

    ore 9.00 partenza corteo e deposizione mazzi di fiori alle lapidi del paese.

    ore 9.30 arrivo del corteo presso il monumento ai caduti, deposizione corona e intervento degli oratori. A seguire deposizione dei fiori ai cippi dei caduti nelle campagne altaresi.

    Ore 10.30 Santa Messa presso la parrocchia S. Eugenio.

    CAIRO MONTENOTTE

    Lunedì 15 aprile in collaborazione con il CAI visita al Cippo di Rocchetta.Martedì 16 aprile, ore 10.30, via Medaglie d'Oro. Cippo alla Memoria dei Partigiani caduti, con gli alunni dell' I.C. di Cairo M., presente il Gruppo Alpini e gli studenti dell' I. S. S. ‘Patetta'.

    Mercoledì 17 aprile, ore 10:30, Bragno, stabilimento Trench Italia e Schneider Electric, in memoria dei lavoratori caduti nella Resistenza. Alla presenza degli alunni del plesso scolastico di Bragno.

    Mercoledì 24 aprile, Rocchetta di Cairo, Celebrazione Messa presso il Cimitero ore 18, 30, Cerimonia civile presso il monumento ai Caduti. Saluto del Sindaco Paolo Lambertini. Intervento del Presidente ANPI, Leda Bertone. Ore 20:30 Fiaccolata al cippo.

    Giovedì 25 aprile ore 10:00, piazza della Vittoria: Onori al Monumento ai Caduti e al Monumenti ai Partigiani. Partecipera la Banda Musicale ‘Puccini' di Cairo M. e il Coro Monteverdi di Cosseria. Interverranno: Paolo Lambertini, Sindaco e Leda Bertone, Presidente ANPI.

    Martedì 30 aprile, in collaborazione con il CAI visita al Cippo di Montecerchio

    CARCARE

    Giovedì 25 aprile ore 9,15 circa ritrovo al Monumento ai Caduti in Piazza Caravadossi. Corteo e deposizione corone ai cippi cittadini. Ritrovo alla Soc. Operaia di M.S.: saluti delle Autorita e orazione del prof. Giorgio Grasso. Ore 11,00 S. Messa presso la Chiesa di San Giovanni B.

    CENGIO

    25 APRILE ore 9,45. Cerimonia istituzionale con deposizione di corone ai Caduti di tutte le guerre e alle Vittime, combattenti e civili, della Resistenza. Saranno presenti i partigiani Ildo Ranuschio, Adriano Tardito, Armando Tribuno

    IN CITTÀ:

    Lavagnola

    Martedì 16 aprile ore 9.30 Incontro con le scuole del quartiere preso la SMS “Liberta e Lavoro” Deposizione corone ai monumenti e alle lapidi di Lavagnola

    Sabato 20 aprile ore 9 partenza per la deposizione delle corone ai cippi della valle del Letimbro

    Giovedì 25 aprile ore 11 S. Messa presso la Chiesa di S. Dalmazio e deposizione corona alla lapide dei caduti

    Montemoro

    Giovedì 25 aprile S. Messa e deposizione corona al cippo

    Legino

    Giovedì 25 Aprile - Ore 8. 50 Concentramento in Piazza della Chiesa Ore 9, 00 Partenza del corteo Or 9,15 Deposizione e benedizione delle corone alle lapidi della Scuola Elementare di Legino Ore 9,20 Orazione commemorativa tenuta da Maria Bolla Presidente ANED Savona/Imperia, al termine, ritorno alla S.M.S Fratellanza Leginese dove verrà offerto un rinfresco a tutti i partecipanti.

    Presenziera la banda Sant' Ambrogio di Legino. Ore 12.30 Pranzo partigiano nei locali della S.M.S.

    Villapiana

    mercoledì 17 0re 9,30 cortile Istituto Comprensivo I° spettacolo degli alunni; deposizione Corone alle lapidi dalle scuole; nel pomeriggio deposizione Corone dalla SMS “24 Aprile” e allo Zerbino.

    Giovedì 25 Aprile S.M.S. “24 Aprile” in collaborazione

    con la Sezione ANPI di Villapiana: 47^ Coppa 25 Aprile; 9° Trofeo Compagnia Unica “Pippo Rebagliati”

    Corsa su strada libera a tutti, per le vie di Villapiana, Lavagnola e Savona centro di KM. 10,8

    per informazioni telefonare a: 019 8386224//349 777 2936.

Siracusa
  • Noto

    Proiezione del film

    "POMPEO COLAJANNI

    Comandante Barbato

    UN PARTIGIANO DALLA SICILIA"

    alla presenza dell'autore Enzo Rizzo

    Dibattito e domande alla fine della proiezione.

    APERTO A TUTTI ingresso libero

    vi aspettiamo da Sciami in via Rocco Pirri 34 NOTO alle ore 18:00

Sondrio
Taranto
  • Martina Franca

    25 Aprile

  • Massafra

    25 Aprile

    La Presidente dell' ANPI Massafra, Graziana Leo

    terrà un discorso commemorativo nel corso della cerimonia ufficiale a Piazza Vittorio Emanuele.

    Alle ore 20.00, il Teatro Comunale di Massafra ospiterà la presentazione del romanzo “Il Dono della Nuora”, opera prima di Pasqua Sannelli. L'evento è organizzato dal Teatro delle Forche e dalla sezione Anpi di Massafra. La serata si aprirà con i saluti della presidente dell'Anpi Graziana Leo e proseguirà con un reading teatrale tratto dal romanzo.

  • Taranto

    25 Aprile

    Il vicepresidente provinciale ANPI, Marcello Barletta

    terrà, nel corso della cerimonia ufficiale in Piazza della Vittoria, un'allocuzione dal titolo "i valori della Liberazione sono sempre attuali".

    Subito dopo la cerimonia ufficiale, l'ANPI Taranto deporrà una corona di alloro presso la lapide posta, in onore dei Partigiani tarantini caduti in battaglia, sulla facciata del Palazzo di Città. Contemporaneamente il coro dell' "Officina canto sociale" eseguirà canti della Resistenza.

Teramo
Terni
  • Terni

    25 Aprile

    Festa della Liberazione

    17 – 23 – 26 aprile 2019

Torino
Trapani
  • Erice

    25 Aprile

    ore 11,30 - Raduno nella Via Lungaro

    davanti alla targa messa dall'Anpi in ricordo di Pietro Ermelindo Lungaro, partigiano, ucciso nella strage delle Fosse Ardeatine, e di tutti i partigiani trapanesi.

    Deposizione di corone di alloro

    Interventi del Sindaco e del rappresentante dell'ANPI

  • Favignana

    25 Aprile

  • Marsala

    25 Aprile

    Ore 9,30 - Concentramento in Piazza della Repubblica

    Corteo sino al parco dedicato alle partigiane marsalesi con deposizione corona d'alloro, poi si prosegue sino alla Piazza San Gerolamo è la lapide con i nomi dei partigiani caduti

    Intervento del Sindaco, altre autorità e del rappresentante dell'ANPI

  • Paceco

    25 Aprile

  • Salemi

    25 Aprile

  • Trapani

    25 Aprile

  • Valderice

    Per motivi organizzativi la manifestazione si svolge il giorno 24 Aprile

    Ore 9,00 - Appuntamento nel giardino adiacente alla scuola “Falcone”, davanti alla stele che ricorda i partigiani

    - Intervento del Sindaco

    - Intervento del presidente ANPI

    - Canti

Trento
Treviso
  • Carbonera

    26 Aprile

    ore 20.30: presentazione del libro

    "La mia vita era cambiata tanto presto"

    di Gerda Pressburger

    a seguire dibattito su fascismo e leggi razziali.

  • Paese

    25 Aprile

    ore 11: ricordo dei concittadini caduti nella guerra di LIBERAZIONE, presso il monumento in via della Resistenza.

  • Treviso

    Dal 18 al 25 Aprile

    Palazzo dei Trecento

    Mostra: "La Resistenza europea tra passato e presente"

    inaugurazione il 19 aprile con lo spettacolo Nazieuropa con Beppe Casales;

    25 Aprile

    dopo la commemorazione ufficiale dalle 10.00

    con l'orazione tenuta per l'ANPI dal professor Fabrizio Ferrari

    dalle 15 alle 20

    Festa della Liberazione

    La Resistenza è tutti i giorni

    giardino ex scuole Volta, via Alzaia.

  • Vittorio Veneto

    25 Aprile

    La commemorazione della Liberazione sarà tenuta con la partecipazione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

Trieste
Udine
  • Udine

    25 aprile e dintorni… eventi collaterali alla festa della Liberazione a Udine

    Nella settimana del 25 aprile la città di Udine si riempie di appuntamenti per festeggiare il 74° anniversario della Liberazione organizzati dal Comune di Udine in collaborazione con l'ANPI in diversi quartieri: Paderno, Cussignacco, Rizzi, Borgo Villata e S.Osvaldo.

    Martedì 23 aprile 2019

    ore 17.00 corteo da piazza Rizzi con deposizione di corone di alloro alla lapide dei Caduti presso la scuola Fruch e in cimitero, al monumento dei Caduti; intervengono un rappresentante dell'amministrazione comunale e Antonella Lestani Presidente Anpi “Città di Udine”

    ^°^°^

    Mercoledì 24 aprile 2019

    ore 18.00 ritrovo in via P.S. Leicht, corteo con deposizione di corone di alloro alla lapide dei Caduti presso la scuola e in via A.L. Moro alla lapide di G.B. Periz “Orio” intervengono un rappresentante dell'amministrazione comunale, Sara Rosso e Tommaso Chiarandini per Anpi di Udine e il Coro Popolare della Resistenza.

    Piazza Libertà ore 21.00: cerimonia di fuochi aerei tricolori sparati dal colle del Castello per commemorare i 29 partigiani fucilati nelle carceri di Udine il 9 aprile 1945; ritrovo in piazza Libertà alla presenza di un rappresentante dell'Amministrazione comunale e con la partecipazione del Coro Popolare della Resistenza

    ^°^°^

    Giovedì 25 aprile – Cussignacco

    ore 8.30 Santa Messa presso la Chiesa di San Martino Vescovo

    ore 9.00 corteo con deposizione di corone di alloro presso la lapidi dedicate a Mario Foschiani, ai fratelli Rojatti e presso la tomba dei Caduti per la Libertà presso il locale cimitero

    ore 10.15 deposizione di una corona di alloro presso il Monumento ai Caduti di piazza Giovanni XXIII;

    intervengono: un/una rappresentante dell'Amministrazione comunale e Anna Colombi Vice Presidente Anpi “Città di Udine

    Orazione ufficiale di Nadia Mazzer, ANPI Provinciale di Udine

    ^°^°^

    Venerdì 26 aprile 2019

    ore 11.00 Anna Colombi, ANPI Provinciale di Udine, incontra le scolaresche scuola A. Zardini, via Padova 9 Cussignacco

    ore 12.15 Segue corteo e deposizione di un mazzo di fiori al monumento di piazza Giovanni XXIII presso la incontro con le scolaresche, corteo e deposizione di un mazzo di fiori al monumento di piazza Giovanni XXIII; intervengono un rappresentante dell'amministrazione comunale e Dino Spanghero, Presidente Anpi Provinciale Udine

    ^°^°^

    Venerdì 26 aprile 2019

    ore 11.00 presso la scuola Carducci di via Tricesimo 52, incontro con le scolaresche e deposizione di una corona di alloro sulla lapide dei Caduti intervengono un rappresentante dell'amministrazione comunale e Anna Di Fant per Anpi “Città di Udine”

    ^°^°^

    Martedì 30 aprile

    ore 10.00presso la scuola Pellico di via san Pietro 70, deposizione di una corona di alloro alla lapide dei Caduti e di un mazzo di fiori alla targa in ricordo di Rosa Cantoni “Giulia”; partecipazione delle scolaresche con canti e letture, alla presenza dei familiari dei Caduti; intervengono un rappresentante dell'amministrazione comunale, Rosanna Boratto e Nadia Mazzer per Anpi Provinciale di Udine

  • Villalta

    24 Aprile

    Borgo Villalta ai suoi Caduti

Varese
Venezia
  • Campolongo Maggiore

    16 Aprile

    ore 14-16 - Riflessioni sull'importanza del 25 Aprile

    Testimonianza delle staffette partigiane

    MariaRosa Zomaro e Sofia Gobbo

    alla Classe 5^ C della scuola primaria di Bojon

    ^°^°^

    25 Aprile

    ore 10 - celebrazione ufficiale con benedizione bandiere e posa corone nelle 4 frazioni comunali

  • Chioggia

    25 Aprile

  • Jesolo

    25 e 27 Aprile.

  • Mestre

    Iniziative dall'1 al 29 Aprile

  • Mirano

    Venerdì 19 Aprile

    - Villa Errera Mirano

    sala conferenze ore 20.30

    Proiezione video:

    “Europa…ieri oggi domani”

    Dibattito

    Giovedì 25 Aprile

    - Piazza Martiri di Mirano

    Ore 9.30 Commemorazione

    Ore 11.30 Villa Errera- Tesseramento ANPI

    Performance artistico musicale con

    ENRICO MARCHIORO

    EMILIO MILANI

    “RESISTERE”

    Venerdì 26 Aprile

    - Villa Errera sala conferenze

    Ore 20.45 Antifascismo

    Ieri Matteotti Gramsci A. Moro

    Oggi Intervista video con lo scrittore A. SCURATI

    Raccontare il xxv Aprile

    I fotografi dalle piazze antifasciste della Provincia di Venezia

    Lancio dell'iniziativa per raccolta immagini Anpi Mirano e

    Anpi provinciale di Venezia

  • San Donà di Piave / Eraclea

    25 Aprile

  • Venezia
Verbano-Cusio-Ossola
Verona
  • Caprino Veronese

    25 Aprile

  • Casaleone

    25 Aprile

  • Custoza
  • Legnago

    25 Aprile

  • Ostiglia

    25 Aprile

  • Verona

    24 Aprile

  • Verona

    18 Aprile 2019

    Gran Guardia, Verona. Ore 20.30. Film “The hate destroyer” di Vincenzo Caruso

    ANED Verona Sezione Gino Spiazzi - Comune di Verona.

    24 Aprile 2019

    Verona. Ore 11.00 – 12.00. Portineria lato Stazione Porta Vescovo -Verona.

    Cerimonia per la Festa della Liberazione in memoria dei caduti di tutte le guerre e nella lotta di liberazione dal nazi-fascismo. “Per non dimenticare”.

    Organizza: R.S.U. delle Officine Manutenzione Locomotive di Verona (FS) e la Commissione Biblioteca

    25 Aprile 2019. Piazza Bra, Verona. Ore 9.15. Storica escursione ciclistica sui luoghi della Resistenza veronese “Resistere Pedalare Resistere”

    Istituto storico per la storia della Resistenza e dell'età contemporanea – FIAB Verona

    25 Aprile 2019. Verona. Mattina. Celebrazione ufficiale.

    Corteo per le vie cittadine per la deposizione delle corone nei luoghi simbolo della Resistenza veronese e al termine in Gran Guardia per l'orazione ufficiale di Lidia Menapace. In aggiornamento.

    25 Aprile 2019. Verona. Ore 13.00 - 23.00. “La Festa c'è”.

    Storica festa dell' IVrR e ANPI. In aggiornamento.

Vicenza
Viterbo