Italia: dalla guerra di aggressione alla guerra di liberazione > Prigionia, internamento, concentramento e sterminio: i campi in Italia

Fossoli

29 Marzo 2016 — aggiornato il 29 Marzo 2016

Altri articoli in questa sezione

  • Borgo San Dalmazzo

    Il 18 settembre 1943, in seguito all'occupazione nazista di Cuneo, il locale comando tedesco procede all'arresto immediato di tutti gli stranieri presenti nel territorio. I prigionieri vengono rinchiusi nell'ex caserma ...
  • Risiera di San Sabba

    La Risiera di San Sabba, nel centro cittadino di Trieste, è l'unico campo di sterminio nazista in Italia. La città giuliana entra, dopo l'armistizio dell'8 settembre 1943, a far parte ...
  • Bolzano

    Il campo di transito e di lavoro di Bolzano-Gries, uno dei campi nazisti in Italia, risulta attivo dall'estate del 1944 al 3 maggio del 1945, quando i detenuti vengono liberati ...
Indice generale di Storia del fascismo