Biografie
per iniziale del cognome: Z

  • Tullia Calabi Zevi

    Nata a Milano il 2 febbraio 1919, deceduta a Roma il 22 gennaio 2011, giornalista, presidente dell'UCEI.

  • Benigno Zaccagnini

    Nato a Faenza (Ravenna) il 17 aprile 1912, deceduto a Ravenna il 5 novembre 1989, medico chirurgo, parlamentare, segretario della Democrazia Cristiana dal 1975 al 1980.

  • Carlo Zaccagnini

    Nato a Roma il 1° luglio 1913, trucidato alle Fosse Ardeatine il 24 marzo 1944, avvocato, Medaglia d'Oro al Valor Militare alla memoria.

  • Anselmo Zaccarelli

    Nato a Sala Bolognese il 25 luglio 1925, fucilato dai fascisti a Forno di Coazze (Torino) il 16 maggio 1944, falegname.

  • Giampietro Zaccaria

    Nato a Milano il 10 febbraio 1925, fucilato dai nazisti a Baveno (Verbania) il 21 giugno 1944.

  • Biagio Augusto Zaffiri

    Nato a Castiglione Torinese il 10 agosto 1897, deceduto a Ciriè (Torino) il 16 dicembre 1968, colonnello dei Bersaglieri.

  • Mario Zagari

    Nato a Milano il 14 settembre 1913, deceduto a Roma il 29 febbraio 1996, giornalista, dirigente e ministro socialista.

  • Albino Zagni

    Nato a Castenaso (Bologna) nel 1928, deceduto a Castenaso il 21 settembre 2005, già presidente della locale Sezione ANPI.

  • Armando Zagolin

    Nato a Udine il 29 settembre 1894, deceduto a Udine il 22 agosto 1947, medico.

  • Mario Zahar

    Nato a Dolina (Trieste) il 10 marzo 1905, deceduto a San Dorligo della Val Dolina (nome attuale del paese) il 17 novembre 1968, falegname.

  • Francesco Zaltron

    Nato a Marano Vicentino (Vicenza) il 14 marzo 1920, caduto a Calvene (Vicenza) il 28 marzo 1945, studente di Medicina, Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

  • Ilario Zambelli

    Nato a Rio nell'Elba (Livorno) nel 1909, ucciso alle Fosse Ardeatine il 24 marzo 1944, telegrafista, Medaglia d'Oro al Valor Militare alla memoria.

  • Adolfo Zamboni

    Nato a Berra (Ferrara) il 2 marzo 1891, deceduto a Padova nel 1960, insegnante.

  • Arturo Zamboni

    Nato a Reggiolo (Reggio Emilia) il 2 agosto 1904, deceduto a Mantova nel gennaio del 1986, contadino.

  • Enrico Zambonini

    Nato a Villa Minozzo (Reggio Emilia) il 28 aprile 1893, fucilato a Reggio Emilia il 30 gennaio 1944, meccanico.

  • Aldo Zamorani

    Nato a Brescia nel 1925, caduto al Passo del Jof (Udine) il 22 marzo 1945, studente in Ingegneria, Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

  • Attilio Zampieri

    Nato a Verona nel 1924, deceduto a Verona il 2 agosto 2009, attivista dell'ANED.

  • Ferdinando Zampieri

    Nato a Concadirame (Rovigo) il 26 agosto 1916, morto a Borgosesia (Vercelli) il 16 giugno 2003, operaio, Medaglia di bronzo al Valor Militare.

  • Annunziata Zanacchini

    Nata a Lizzano in Belvedere (Bologna) il 25 marzo 1898, trucidata a Cà Berna di Lizzano in Belvedere il 27 settembre 1944, casalinga.

  • Carlo Giuseppe Zanarini

    Nato a Codigoro (Ferrara) il 21 dicembre 1910, deceduto a Tuscania (Viterbo) il 1° maggio 1994, medico.

  • Fioravante Zanarini

    Nato a San Giovanni in Persiceto (Bologna) il 9 ottobre 1897, deceduto a Bologna il 2 gennaio 1984, meccanico.

  • Angelo Giuseppe Zancanaro

    Nato ad Arsiè (Belluno) il 21 maggio 1894, caduto a Feltre (Belluno) il 19 giugno 1944, ufficiale degli alpini, Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

  • Fortunato Zanè

    Nato ad Arona (Novara) il 5 luglio 1924, deceduto ad Arona il 29 aprile 1977, fondatore nel secondo dopoguerra di un'agenzia di vigilanza.

  • Giuseppe Zanè

    Nato ad Invorio (Novara) il 10 dicembre 1887, deceduto ad Arona (NO) il 28 maggio 1974, artigiano marmista.

  • Giuseppe "Peppino" Zanè

    Nato ad Arona (Novara) il 23 maggio 1921, deceduto ad Arona il 13 settembre 1993, fondatore della 10ma Brigata Garibaldi.

  • Roberto Zanè

    Nato in Svizzera il 23 aprile 1932, deceduto ad Arona (Novara) il 14 maggio 1994, dirigente d'azienda.

  • Enrico Zanella

    Nato a Lozzo di Cadore (Belluno) il 27 luglio 1897, ucciso a Vigonza (Padova) l'11 giugno 1944, commerciante.

  • Marino Zanella

    Nato a Segusino (Treviso) il 16 luglio 1908, fucilato a Pieve di Soligo (Treviso) il 26 gennaio 1945, bracciante.

  • Adamo Zanelli

    Nato a Pieve di Rivoschio (Forlì) il 1° gennaio 1899, deceduto il 10 ottobre 1970, fabbro.

  • Ezio Zanelli

    Nato ad Imola (Bologna) il 31 gennaio 1903, morto ad Imola nel 1981, dirigente politico.

  • Don Giuseppe Zanelli

    Nato a Sarsina (Forlì) il 26 giugno 1921, ucciso a Pieve di Rivoschio (Forlì) il 21 agosto 1944, sacerdote.

  • Maddalena Zanetta Zanè

    Nata ad Invorio (Novara) nel 1890, deceduta ad Arona (NO) il 2 dicembre 1984, casalinga.

  • Paolino Zanette

    Nato a Sacile (Pordenone) nel 1922, deceduto a Sacile il 3 febbraio 2008, economo ospedaliero.

  • Angelo Zanettin

    Nato a Casale sul Sile (Treviso) il 3 maggio 1926, fucilato il 21 aprile 1945 a Quarto d'Altino (Venezia), contadino.

  • Giovanni Zaninetti

    Nato a Crevacuore (Vercelli, oggi Biella) il 20 febbraio 1903, deceduto a Torino il 9 giugno 1963, operaio.

  • Andreina Zaninetti Libano

    Nata a Vercelli il 18 giugno 1904, deceduta a Vercelli il 30 aprile 1982, ragioniera.

  • Enzo Zanini

    Nato a Villanova di San Daniele del Friuli (Udine) nel 1903, ucciso a Forgaria (Udine) nell'aprile del 1945, medico.

  • Emilio Zannerini

    Nato a Massa Marittima (Grosseto) l'8 agosto 1891, deceduto a Grosseto l'8 giugno 1969, dirigente socialista

  • Afro Zanni

    Nato a Reggio Emilia il 3 gennaio 1923, deceduto a Cordenons (Pordenone) il 10 luglio 1991, disegnatore tecnico, sopravvissuto ai campi di sterminio.

  • Ernesto Zanni

    Nato ad Avezzano (L'Aquila) l'11 aprile 1905, deceduto a Pescara l'11 settembre 1976, impiegato, educatore comunista.

  • Alessandro Zannini

    Nato a Cornuda (Treviso) nel 1924, caduto presso Treviso il 30 aprile 1945, idraulico, Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

  • Alberto Zanoli

    Nato a San Cesario sul Panaro (Modena) il 18 marzo 1922, deceduto a Castelfranco Emilia (MO) il 26 gennaio 2008, è stato presidente della Sezione dell'ANPI di San Cesario.

  • Mario Zanon

    Nato a Padova il 27 febbraio 1900, deceduto a Padova il 6 febbraio 1977, operaio.

  • Arturo Zanoni

    Nato a Marcellise (Verona) il 3 aprile 1897, deceduto a Roma il 16 marzo 1967, macchinista delle Ferrovie.

  • Italo Zanotti

    Nato a Invorio (Novara) il 27 luglio 1919, deceduto a Invorio il 13 luglio 1978.

  • Arnaldo Zanottiz

    Nato a Rivarolo Canavese (Torino) il 20 luglio 1925, fucilato a Torino il 18 ottobre 1944, Medaglia di bronzo al valor militare alla memoria.

  • Angelo Zanti

    Nato a Cavriago (Reggio Emilia) il 24 settembre 1896, fucilato a Reggio il 13 gennaio 1945, Medaglia d'Argento al valor militare

  • Andrea Zanzotto

    Nato a Pieve di Soligo (Treviso) il 10 ottobre 1921, deceduto a Conegliano Veneto (TV) il 17 ottobre 2011, insegnante e poeta.

  • Luciano Zaro

    Nato a Gallarate (Varese) il 22 luglio 1924, ucciso dai brigatisti neri a Gallarate il 24 novembre 1944.

  • Virginio Zatini

    Nato a Bagno a Ripoli (Firenze) il 10 ottobre 1908, deceduto a Firenze il 9 febbraio 1975, calzolaio.

  • Piero Zavattaro Ardizzi

    Nato a Firenze il 12 ottobre 1918, deceduto a Roma il 1° giugno 1977, ufficiale, Medaglia d'argento al valor militare.

  • Bruno Zecchi

    Nato a Malalbergo (Bologna) nel 1924, deceduto a Baricella (BO) nel 2003.

  • Giuseppe Zelli

    Nato a Leonessa (Rieti) nel 1921, deceduto a Roma il 15 febbraio 2002.

  • Bruno Zevi

    Nato a Roma il 22 gennaio 1918, deceduto a Roma il 9 gennaio 2000, docente universitario, storico e critico dell'Architettura.

  • Goffredo Zignani

    Nato a Roma nel 1904, fucilato in Albania il 17 novembre 1943, ufficiale d'artiglieria, Medaglia d'Oro al Valor Militare alla memoria.

  • Mario Alberto Zingaretti

    Nato ad Arcevia (Ancona) il 5 settembre 1890, deceduto ad Ancona il 29 ottobre 1972, sarto, dirigente sindacale e del PCI.

  • Lino Zocchi

    Nato a Trieste il 18 febbraio 1910, deceduto a Roma il 27 ottobre 1977, panettiere.

  • Romano Zoffo

    Nato ad Amaro (Udine) il 1° novembre 1915, ucciso a Tarcento (Udine) il 28 aprile 1945, ufficiale dell'Esercito, Medaglia d'argento al valor militare alla memoria.

  • Giovanni Zol

    Nato a Fiume Veneto (Pordenone) il 13 marzo 1908, caduto il 7 novembre 1943 a Male Mune (Istria), operaio siderurgico.

  • Adone Zoli

    Nato a Cesena il 16 dicembre 1887, deceduto a Roma il 20 febbraio 1960, avvocato, esponente del Partito Popolare Italiano e poi della Democrazia Cristiana.

  • Antonio Zoli

    Nato a Forlì il 15 febbraio 1915, fucilato a Pievequinta il 26 luglio 1944, operaio, Medaglia d'argento al valor militare alla memoria.

  • Giacomo Edmondo Zolla

    Nato a Soriano nel Cimino (Viterbo) il 5 settembre 1924, deceduto a Soriano nel Cimino il 24 ottobre 2010, tipografo.

  • Armando Zolli

    Nato a Gaggio Montano (Bologna) nel 1910, fucilato a Fanano (Modena) il 27 settembre 1944, operaio, Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

  • Pietro Zorzini

    Nato a Cussignacco (Udine) il 23 marzo 1926, caduto a Udine il 25 febbraio 1945, operaio, Medaglia d'argento al valor militare alla memoria.

  • Enrico Zuddas

    Nato a Dolianova (Cagliari) nel 1911, morto a Roma il 9 giugno 1944, brigadiere dei carabinieri, Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

  • Guido Zuppa

    Nato ad Ospedaletto Euganeo (Padova) l'11 ottobre 1925, caduto a Zimone (Vercelli) il 2 gennaio 1945, Medaglia di bronzo al valor militare alla memoria.

  • Arturo Zuritti

    Nato a Salsomaggiore Terme (Parma) il 13 dicembre 1921, morto nel Lager di Mauthausen il 13 aprile 1945, falegname.