Biografie
per decorazione: Croce di Guerra al Valor Militare

  • Mario Andreolla

    Nato a Follina (Treviso) il 12 febbraio 1920, fucilato a Crocetta del Montello (Treviso) il 28 aprile 1945, Croce al valor militare alla memoria.

  • Giovanni Archeoli Russo

    Nato ad Agrigento il 24 giugno 1909, deceduto ad Agrigento il 29 luglio 1989, attore e poeta, decorato di due Croci al merito di guerra per il contributo dato alla Resistenza.

  • Chiara Arduino

    Nata a Milano il 1° giugno 1914, deceduta a Genova il 10 settembre 2002, insegnante, Croce di guerra al valor militare.

  • Elisabetta Armano

    Nata a Cittadella (Padova) il 2 febbraio 1918, deceduta a Camposampiero (Padova) l'11 settembre 1996. Croce di Guerra al Valor Militare.

  • Antonio Bardella

    Nato a Corbola (Rovigo) nel 1907, deceduto a Bottrighe di Adria (Rovigo) nel 2002, Croce al merito di guerra.

  • Francesco Barraco

    Nato a Marsala (Trapani) l'8 marzo 1924, Croce al merito di guerra, attivo nell'ANPI.

  • Lucia Boetto Testori

    Nata a Castelletto Stura (Cuneo) il 15 dicembre 1920, morta a Torino il 26 ottobre 2015.

  • Giancarlo Brugnolotti

    Nato a Cremona il 6 agosto 1921, fucilato a Milano il 21 aprile 1945, operaio, Croce al valor militare alla memoria.

  • Livio Caminata

    Nato a Milano il 27 marzo 1927, morto a Milano il 9 gennaio 2010. Croce di Guerra al Valor Militare.

  • Carlo Azeglio Ciampi

    Nato a Livorno il 9 dicembre 1920, decimo Presidente della Repubblica Italiana. Gli è succeduto Giorgio Napolitano, che ha nominato senatore a vita il Presidente emerito, che già da ragazzo sognava un'Italia libera.

  • Michele Cisternino

    Nato a Locorotondo (Bari) il 7 marzo 1919, deceduto a Locorotondo il 12 gennaio 1997, impiegato, due Croci al merito di guerra.

  • Avio Clementi

    Nato a Roma il 30 aprile 1921, Croce di guerra al valor militare.

  • Tullio Colla

    Nato a Pegli (Genova) il 6 dicembre 1914, fucilato a Villa Bagnara di Masone (Genova) il 18 aprile 1944, collaudatore, Croce al merito di guerra alla memoria.

  • Luigi De Bernardi

    Nato a Busto Arsizio (Varese) il 24 marzo 1925, Croce al merito di guerra, vice presidente dell'ANPI di Busto Arsizio.

  • Ugo Di Giammarco

    Nato a Montorio al Vomano (Teramo) nel 1925, deceduto a Montorio al Vomano il 10 settembre 2004, Croce al merito di guerra.

  • Domenico D'Urbano

    Nato a Palombaro (Chieti) il 15 maggio 1920, deceduto a Lanciano (Chieti) il 15 gennaio 2006, sarto.

  • Mario Fiorentini

    Nato a Roma il 7 novembre 1918, matematico e docente universitario, pluridecorato al valor militare.

  • Carlo Enrico Galimberti

    Nato a Cuneo il 7 settembre 1904, deceduto a Cuneo il 26 ottobre 1974, ingegnere, Croce di guerra al valor militare.

  • Silvio Geuna

    Nato a Chieri (Torino) nel 1909, deceduto a Torino il 20 settembre 1998, giornalista, dirigente democristiano, decorato di Medaglia d'argento al valor militare e di due Croci di guerra al merito.

  • Raimondo Lacchin

    Nato a Polcenigo (Pordenone) il 30 ottobre 1919, deceduto a Sacile (Pordenone) il 3 ottobre 2009, medico, comandante della Brigata Garibaldi “Menotti”, per molti lustri presidente dell'ANPI provinciale, Croce al merito di guerra.

  • Umberto Leo

    Nato a Lecce il 9 febbraio 1926, morto a Lecce il 14 aprile 2015. Croce di Guerra al Valor Militare.

  • Carla Liliana Martini

    Nata a Boara Polesine (Rovigo) il 7 agosto 1926, sopravvissuta ai Lager nazisti, Croce al merito di guerra.

  • Gaetano Mallia

    Nato a Vittoria (RG) il 19 gennaio 1922, morto a Ragusa il 17 aprile 2011.

  • Alfredo Masciari

    Nato a Catanzaro il 30 novembre 1924, deceduto a Genova il 21 settembre 2005, Croce al merito di guerra, presidente dell'ANPI di Marassi (GE).

  • Idolo Massucci

    Nato a Campli (Te) il 4 agosto 1922 e spentosi a Guardiagrele (Ch) il 3 febbraio 2010, professore di Filosofia

  • Ippolito Montalto

    Nato a Sant'Ippolito (Cosenza), il 25 luglio 1920, deceduto a Cosenza il 28 febbraio 1978. Croce al merito di guerra per la partecipazione alle operazioni durante il periodo bellico e Croce al merito di guerra per l'attività partigiana.

  • Roberto Perdomi

    Nato a Torino il 17 gennaio 1920, deceduto a Milano il 27 marzo 2007, ingegnere, Croce al valor militare.

  • Violante Principi Argenton

    Nata a Torreano di Cividale (Udine) il 1° aprile 1924, deceduta ad Aquileia (Udine) il 17 aprile 1993

  • Guido Quazza

    Nato a Genova il 13 giugno 1922, deceduto a Torino il 7 luglio 1996, storico e professore universitario, Croce di guerra al valor militare.

  • Emiliano Rinaldini

    Nato a Brescia il 19 gennaio 1922, ucciso a Pertica Alta (Brescia) il 10 febbraio 1945, maestro elementare, Croce di guerra al valor militare alla memoria.

  • Cesare Tassetto

    Nato a Dolo (Venezia) il 27 Febbraio 1920, deceduto a Padova il 21 Novembre 2016, carabiniere, decorato del “Distintivo d'Onore” e della Croce al merito di guerra.

  • Federico Vincenti

    Nato a Udine l'11 gennaio 1922, morto a Udine il 24 agosto 2013. Croce di Guerra al Valor Militare

  • Carla Voltolina

    Nata a Torino il 14 giugno 1921, deceduta a Roma il 6 dicembre 2005, giornalista e psicologa.