Biografie
per status: Perseguitati Politici

601 biografie

  • Mario Abram

    Nato ad Aurisina (Trieste) nel 1920, deceduto ad Ancarrano (Capodistria-Slovenia) nel 2004, insegnante e direttore di "Radio Capodistria".

  • Vincenzo Abrigo

    Nato a Santo Stefano Belbo (Cuneo), il 6 maggio 1922, morto nel Lager di Mauthausen il 29 aprile 1945, muratore.

  • Filippo Acciarini

    Nato a Sellano (Perugia) il 5 marzo 1888, morto a Mauthausen il 2 marzo 1945, ragioniere.

  • Mario Acquaviva

    Nato ad Acquapendente (Viterbo) il 27 giugno 1900, ucciso a Casale Monferrato (Alessandria) il 13 luglio 1945, impiegato, comunista internazionalista.

  • Gregorio Agnini

    Nato a Finale Emilia (Modena) il 27 settembre 1856, deceduto a Roma il 5 ottobre 1945, pioniere del socialismo italiano.

  • Giuseppe Alberganti

    Nato a Stradella (Pavia) il 24 luglio 1898, deceduto il 3 novembre 1980, ferroviere, dirigente e parlamentare comunista.

  • Pilo Albertelli

    Nato a Parma il 10 ottobre 1907, ucciso a Roma il 24 marzo 1944, Medaglia d'Oro al Valor militare alla memoria.

  • Ettore Alcide

    Nato ad Asti il 2 settembre 1899, deceduto nel 1963, venditore ambulante.

  • Luigi Alfani

    Nato ad Agnone (Campobasso) il 10 maggio 1866, deceduto a Torre Annunziata (Napoli) il 38 febbraio 1942, avvocato.

  • Mario Alicata

    Nato a Reggio Calabria il 9 maggio 1918, deceduto a Roma il 6 dicembre 1966, critico letterario, studioso di filosofia, giornalista, dirigente del PCI.

  • Angelo Aliotta

    Nato a Caltagirone (Catania) il 22 aprile 1905, fucilato a Cerreto di Zerba (Piacenza) il 29 agosto 1944, meccanico.

  • Barbara Allason

    Nata a Pecetto (Torino) il 12 ottobre 1877, deceduta a Torino il 20 agosto 1968, scrittrice e critica letteraria.

  • Francesco Alunni Pierucci

    Nato a Umbertide (Perugia) il 4 giugno 1902, deceduto a Perugia l'8 aprile 1985, sindacalista.

  • Ersilio Ambrogi

    Nato a Castagneto Carducci (Pisa) il 16 marzo 1883, deceduto a Campiglia Marittima (Livorno) l'11 aprile 1964, avvocato.

  • Filippo Amedeo

    Nato a Torino il 2 febbraio 1891, deceduto a Torino il 18 giugno 1946, operaio falegname, dirigente socialista e parlamentare.

  • Giorgio Amendola

    Nato a Roma il 21 novembre 1907, deceduto a Roma il 5 giugno 1980, laureato in Legge, giornalista, dirigente del PCI.

  • Giovanni Amendola

    Nato a Napoli il 15 aprile 1882 da famiglia salernitana, morto a Cannes il 12 aprile del 1926 in seguito alle ferite riportate nel corso di una aggressione squadristica, avvocato e uomo politico.

  • Pietro Amendola

    Nato a Roma il 26 ottobre 1918, deceduto il 7 dicembre 2007, laureato in legge, parlamentare comunista.

  • Mario Andreis

    Nato a Saluzzo (Cuneo) il 4 maggio 1907, deceduto nel 1986, studioso di problemi economici, esponente del Partito d'Azione, vice presidente nazionale dell'ANPI.

  • Franco Antonicelli

    Nato a Voghera (Pavia) il 15 novembre 1902, deceduto a Torino il 6 novembre 1974, saggista, poeta e parlamentare di sinistra.

  • Ettore Anzaloni

    Nato a Roma il 16 settembre 1897, ivi morto il 21 maggio 1968, tipografo.

  • Paride Baccarini

    Nato a Roma il 10 febbraio 1910, morto a Roma il 30 aprile 1946, pittore e architetto.

  • Emilio Baletti

    Nato a Castelnuovo Don Bosco (Asti) il 31 luglio 1888, fucilato nel poligono di tiro di Cibeno di Carpi (Modena) il 12 luglio 1944, lattoniere, Croce di guerra alla memoria.

  • Orazio Barbieri

    Nato a Firenze il 28 novembre 1909, deceduto a Firenze il 27 marzo 2006, dirigente d'azienda, parlamentare comunista nella I, II e III Legislatura.

  • Battista Bardanzellu

    Nato a Olbia il 16 settembre 1885, deceduto a Roma il 31 gennaio 1956, avvocato, dirigente repubblicano.

  • Bechy Behar Ottolenghi

    Nata in Turchia nel 1930, deceduta a Milano il 16 gennaio 2009, ultima sopravvissuta della prima strage nazista di ebrei in Italia.

  • Adele Bei

    Nata a Cantiano (Pesaro) il 4 maggio 1904, deceduta a Roma il 15 ottobre 1974, sindacalista e parlamentare comunista.

  • Ambrogio Belloni

    Nato ad Alessandria il 1° giugno 1864, deceduto a Villanova Monferrato (AL) il 21 luglio 1950, avvocato, pioniere del socialismo, dirigente comunista.

  • Andrea Beltramini

    Nato a Como nel 1877, morto a Mendrisio (Svizzera) nell'aprile del 1944, avvocato.

  • Licurgo Benassai

    Nato a Empoli (Firenze) il 17 gennaio 1914, deceduto a Empoli il 14 gennaio 2008, vetraio.

  • Arturo Bendini

    Nato a Brescia il 17 aprile 1891, caduto in Francia il 13 luglio 1944, sindaco di Collegno (Torino) e deputato comunista prima del regime fascista.

  • Pietro Benedetti

    Nato ad Atessa (Chieti) il 29 giugno 1902, fucilato a Roma il 29 aprile 1944, ebanista.

  • Garibaldo Benifei

    Nato a Campiglia Marittima (Livorno) nel gennaio 1912, operaio, presidente dell'ANPPIA di Livorno.

  • Luigi Bennani

    Nato a Fabriano (Ancona) il 20 agosto 1884, deceduto a Fabriano l'8 novembre 1978, avvocato, primo sindaco di Fabriano dopo la Liberazione.

  • Giovanni Bensi

    Nato a Milano il 26 maggio 1892, morto a Parigi il 26 aprile 1928, sindacalista.

  • Giuseppe Bentivogli

    Nato a Molinella (Bologna) il 2 ottobre 1885, fucilato a Bologna il 20 aprile 1945, operaio meccanico, Medaglia d'Oro al Valor Militare alla memoria.

  • Arnaldo Bera

    Nato a Soresina (Cremona) il 30 dicembre 1915, deceduto a Soresina il 19 febbraio 1999, operaio, dirigente comunista, parlamentare e presidente dell'ANPI di Cremona.

  • Igino Bercilli

    Nato a Castellina (Firenze) il 21 febbraio 1895, ucciso dai fascisti a Firenze nel luglio del 1944, operaio.

  • Dante Bernamonti

    Nato a Cremona il 10 marzo 1898, deceduto il 17 gennaio 1953, insegnante, dirigente comunista.

  • Carlo Bernari

    Nato a Napoli il 13 ottobre 1909, deceduto a Roma il 22 ottobre 1992, giornalista, scrittore, sceneggiatore.

  • Ermelinda Bersani

    Nata a Castel San Pietro (Bologna) nel 1908, deceduta a Castel San Pietro Terme nel novembre del 2001, operaia.

  • Gaetano Bersani

    Nato a Medicina (Bologna) il 21 marzo 1909, fucilato dai tedeschi a Imola (BO) il 12 aprile 1945, bracciante.

  • Giuseppe Berti

    Nato a Napoli il 22 luglio 1901,deceduto a Roma il 16 marzo 1979, pubblicista, parlamentare del PCI.

  • Battista Bertoglio

    Nato a Crevacuore (oggi Biella) il 26 dicembre 1877, deceduto a Crevacuore il 26 maggio 1947, ristoratore, pioniere del socialismo.

  • Ermenegildo Bertola

    Nato a Vercelli il 12 luglio 1909, deceduto a Vercelli il 25 giugno 2000, professore di filosofia, dirigente e parlamentare democristiano.

  • Luigi Bertoni

    Nato a Milano il 6 febbraio 1872, deceduto a Ginevra il 19 gennaio 1947, tipografo e giornalista anarchico.

  • Michele Bianco

    Nato a Miglionico (Matera) il 2 agosto 1895, deceduto a Matera il 26 marzo 1981, avvocato, parlamentare comunista.

  • Alessandro Bianconcini

    Nato ad Imola (Bologna) il 7 agosto 1909, fucilato a Bologna il 27 gennaio 1944, professore di violoncello.

  • Aladino Bibolotti

    Nato a Massa Carrara il 22 febbraio 1891, deceduto a Roma il 21 febbraio 1951, sindacalista e parlamentare comunista.

  • Giuseppe Bifolchi

    Nato a Balsorano (l'Aquila) il 20 febbraio 1895, deceduto ad Avezzano (AQ) il 16 marzo 1978, esponente anarchico, primo Sindaco di Balsorano dopo la Liberazione.

  • Pasquale Binazzi

    Nato a La Spezia il 12 giugno 1873, deceduto nella stessa città il 5 marzo 1944, operaio meccanico.

  • Lino Binel

    Nato a Champ de Praz (Aosta) il 14 dicembre 1904, deceduto ad Aosta il 27 dicembre 1981, laureato in ingegneria, autonomista.

  • Renato Bitossi

    Nato a Firenze il 1° aprile 1899, deceduto il 5 ottobre 1969, operaio meccanico, parlamentare, dirigente comunista e della CGIL.

  • Ugo Bizzarri

    Nato a Correggio (Reggio Emilia) il 30 dicembre 1903, ucciso presso San Biagio di Correggio 9 giugno 1944, bovaro.

  • Norberto Bobbio

    Nato a Torino il 18 ottobre 1909, deceduto a Torino il 9 gennaio 2004, filosofo del diritto, docente universitario, senatore a vita.

  • Vittore Bocchetta

    Nato a Sassari il 15 gennaio 1918, insegnante di storia e filosofia e scultore, presidente della FIAP di Verona.

  • Alessandro Bocconi

    Nato ad Ancona il 9 novembre 1873, deceduto a Roma il 23 agosto 1960, avvocato, parlamentare socialista.

  • Luciano Bolis

    Nato a Milano il 17 aprile 1918, deceduto a Roma il 20 febbraio 1993, letterato e filosofo.

  • Don Giuseppe Bolla

    Nato a Brusasco (Torino) il 7 dicembre 1985, deceduto a Moncalvo (Asti) l'8 giugno 1952, sacerdote.

  • Antonio Bonatti

    Nato a Stienta (Rovigo) nel 1903, caduto il 4 gennaio 1944, Medaglia d'Argento al valor militare alla memoria.

  • Clodoveo Bonazzi

    Nato a Castel Maggiore (Bologna) il 13 maggio 1890, morto a Bologna l'8 settembre 1955, operaio fonditore.

  • Enrico Bonazzi

    Nato a Sala Bolognese il 24 settembre 1912, deceduto a Bologna il 30 gennaio 2002, dirigente politico e sindacale.

  • Alighiero Bonciani

    Nato a Casellina (Firenze) il 27 agosto 1903, ucciso a Milano nella notte tra il 21 e 22 ottobre 1944, operaio portuale.

  • Giordano Bruno Boncompagni

    Nato a Sesto Fiorentino l'8 ottobre 1922, deceduto a Firenze il 7 febbraio 2006, impiegato.

  • Ricciardo Bonelli

    Nato a Pescia (Pistoia) il 26 maggio 1892, deceduto a Siena il 27 febbraio 1973, contadino.

  • Enrico Bonfanti

    Nato a Varese il 24 gennaio 1901, deceduto a Varese il 6 luglio 1964, verniciatore, primo sindaco di Varese alla Liberazione.

  • Corrado Bonfantini

    Nato a Novara il 22 febbraio 1909, deceduto ad Imperia il 9 agosto 1989, medico, dirigente socialista.

  • Silvio Bonfigli

    Nato a Ferentino (Frosinone) il 5 marzo 1885, fucilato a Bologna il 27 novembre 1944, impiegato.

  • Mike Bongiorno

    Nato a New York il 26 maggio 1924, deceduto a Montecarlo l'8 settembre 2009, conduttore televisivo.

  • Luigi Boniforti

    Nato a Pisa nel 1900, morto a Firenze il 23 dicembre 1962, avvocato.

  • Otello Bonvicini

    Nato a Bologna il 27 maggio 1914, fucilato a Bologna il 19 aprile 1945, Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

  • Giuseppe Boretti

    Nato a Milano il 2 luglio 1910, caduto in Spagna il 9 settembre 1938, studente di filosofia.

  • Igino Borin

    Nato a Masi (Padova) l'8 dicembre 1890, deceduto a Venezia il 25 febbraio 1954, portuale.

  • Dino Borrini

    Nato a Merizzo di Villafranca Lunigiana (Massa Carrara) il 21 giugno 1922, deceduto a Merizzo il 30 agosto 2011, presidente della sezione ANPI di Villafranca-Bagnone.

  • Ettore Bortolotti

    Nato a Budrio (Bologna) il 16 settembre 1889, ragioniere, eliminato dai tedeschi nella strage di Boschi di Susano (BO) il 13 dicembre 1944, militante del PPI.

  • Nello Boscagli

    Nato a Sinalunga (Siena) il 16 aprile 1905, deceduto a Padova nel 1976, operaio, già presidente dell'ANPI di Siena e di Padova.

  • Ilio Bosi

    Nato a Ferrara il 4 ottobre 1903, morto a Ferrara il 5 dicembre 1995, impiegato.

  • Alghisio Bottarelli

    Nato a Nuvolera (Brescia) il 25 settembre 1895, eliminato dai tedeschi a Botticino (BS) il 28 aprile 1945, artigiano meccanico, comunista.

  • Gino Bozzi

    Nato a Firenze il 22 ottobre 1905, morto a Pistoia il 4 gennaio 1944, falegname.

  • Giorgio Braccialarghe

    Nato a Pallanza (oggi Verbania) il 22 agosto 1911, deceduto a Roma l'8 luglio 1993, diplomatico repubblicano.

  • Libero Remo Briganti

    Nato a Savona il 2 dicembre 1914, caduto sui monti di Upega (Cuneo) il 17 ottobre 1944, operaio meccanico, Medaglia d'argento al valor militare alla memoria.

  • Agostino Bronzi

    Nato alla Spezia nel 1981, deceduto nella stessa città il 27 febbraio 1972. Esule in Francia per 16 anni, fu accanto a Sandro Pertini. Fu il primo sindaco della Spezia dopo la Liberazione.

  • Eugenio Bruni

    Nato a Bergamo l’11 luglio 1918, deceduto a Bergamo il 15 luglio 2010, avvocato socialista, già presidente del Comitato antifascista bergamasco e vicepresidente dell'ANPI provinciale.

  • Roberto Bruni

    Nato a Bergamo l'11 luglio 1918, morto a Dachau il 12 febbraio 1945, studente.

  • Paolo Bufalini

    Nato a Roma il 9 settembre 1915, morto a Roma il 19 dicembre 2001, laureato in giurisprudenza, latinista, dirigente antifascista.

  • Athos Bugliani

    Nato a Marina di Carrara il 14 ottobre 1903, deceduto a Genova il 30 giugno 1987, carpentiere, dirigente comunista.

  • Bruno Buozzi

    Nato a Pontelagoscuro (Ferrara) il 13 gennaio 1881, ucciso dai tedeschi a La Storta (Roma) il 4 giugno 1944, dirigente sindacale socialista.

  • Franco Busetto

    Nato a Napoli il 6 gennaio 1921, morto a Padova il 15 aprile 2015. Antifascista, parlamentare,

  • Giordano Busi

    Nato a Bologna il 22 luglio 1907, caduto in combattimento il 18 aprile 1944, muratore.

  • Raffaello Busoni

    Nato a Empoli (Firenze) l'8 ottobre 1878, deceduto a Firenze l'11 febbraio 1957, calzolaio e imprenditore.

  • Aurelio Bussi

    Nato a Crevacuore (Vercelli) il 28 luglio 1902, ucciso a Crevacuore il 7 marzo 1956, operaio tessile.

  • Ignazio Buttitta

    Nato a Bagheria (Palermo) il 19 settembre 1899, deceduto a Bagheria il 5 aprile 1997, poeta dialettale e cantastorie.

  • Angelo Butturini

    Nato a Cascatinka (Brasile) il 26 febbraio 1900, morto a Bergen Belsen (Germania) nel 1945, impiegato.

  • Mario Buzzi

    Nato a Udine il 5 ottobre 1906, fucilato dai tedeschi a Mont-Valérien (Parigi) il 17 aprile 1942, operaio.

  • Salvatore Cacciapuoti

    Nato a Napoli il 24 marzo 1910, deceduto a Roma il 23 dicembre 1992, operaio metallurgico, dirigente comunista.

  • Dario Cagno

    Nato a Torino l'11 agosto 1899, fucilato a Torino il 21 dicembre 1943, artigiano.

  • Egisto Cagnoni

    Nato a Broni (Pavia) il 14 luglio 1875, ucciso a Harteim (Austria) il 21 novembre 1944, dirigente socialista.

  • Piero Calamandrei

    Nato a Firenze il 21 aprile 1889, deceduto a Firenze il 27 settembre 1956, giurista e scrittore politico.

  • Piero Caleffi

    Nato a Suzzara (Mantova) il 9 giugno 1901, deceduto a Roma nel 1978, uomo politico e scrittore.

  • Albino Calletti

    Nato a Castelletto Ticino il 23 novembre 1908, deceduto il 25 agosto 2000, operaio e dirigente sindacale.

  • Ettore Calzavara

    Nato a Rive d'Arcano (Udine) il 9 agosto 1890, morto ad Udine il 6 febbraio 1949, commerciante.

  • Alfredo Calzolari

    Nato a Molinella (Bologna) il 12 febbraio 1897, caduto a Molinella il 17 aprile 1945, autista, Medaglia d'Oro al Valor Militare alla memoria.

601 biografie