Biografie
per area: Emilia-Romagna

656 biografie

  • Ettore Accorsi

    Nato a San Carlo di S. Agostino (Ferrara) nel 1909, deceduto a Modena nel 1985, frate domenicano, cappellano militare, Medaglia d'Oro al Valor Militare.

  • Gregorio Agnini

    Nato a Finale Emilia (Modena) il 27 settembre 1856, deceduto a Roma il 5 ottobre 1945, pioniere del socialismo italiano.

  • Vincenzo Alagna

    Nato a Marsala, forse ventenne, praticamente sconosciuto, penultimo dei riesumati dalla fossa comune dei fucilati del 12 luglio 1944 al poligono di tiro di Cibeno di Carpi (Modena).

  • Giorgio Alberti

    Nato a Bologna il 15 settembre 1920, caduto a Santa Maria sul Po di Goro (Ferrara) il 24 aprile 1945, impiegato, Medaglia d'argento al valor militare alla memoria.

  • Francesco Albertini

    Nato a Castelfranco Emilia (Bologna) il 17 febbraio 1924, caduto presso Villaminozzo (Reggio Emilia) il 2 agosto 1944, radiotecnico.

  • Aldo Aldini

    Nato a Ravenna il 16 gennaio 1922, fucilato a Forlì il 5 settembre 1944, muratore.

  • Angelo Aliotta

    Nato a Caltagirone (Catania) il 22 aprile 1905, fucilato a Cerreto di Zerba (Piacenza) il 29 agosto 1944, meccanico.

  • Mario Allegretti

    Nato a Vignola (Modena) nel 1919, caduto a Saltino sul Secchia (Modena) il 10 aprile 1945, laureato in Giurisprudenza, Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

  • Paride Allegri

    Nato a Collagna (Reggio Emilia) il 23 novembre 1920, deceduto a Vezzano sul Cròstolo (Reggio Emilia) il 5 ottobre 2012.

  • Ernesto Alvisi

    Nato a Bologna il 31 luglio 1882, morto nel Lager di Mauthausen il 5 dicembre 1944, colono.

  • Silvio Alvisi

    Nato a Imola (Bologna) il 2 maggio 1882, deceduto a Bologna il 13 agosto 1967, professore di Lettere.

  • Arturo Anderlini

    Nato a Modena nel 1896, fucilato a Modena il 22 febbraio 1944, commerciante.

  • Mirko Andreoli

    Nato a Sorbolo (Parma) nel 1923, caduto a Villa Cadé (Reggio Emilia) il 9 febbraio 1945, Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

  • Alberto Araldi

    Nato a Ziano Piacentino nel 1912, fucilato a Piacenza il 7 gennaio 1945, brigadiere dei Carabinieri, Medaglia d'oro al Valor militare alla memoria.

  • Luigi Arbizzani

    Nato a San Giorgio di Piano (Bologna) l'11 marzo 1924, morto a Bologna l'8 aprile 2004, storico della Resistenza.

  • Romolo Arcari

    Nato a Salsomaggiore (Parma) il 27 gennaio 1924, deceduto a Nola (NA) il 13 novembre 1995

  • Giovanni Archeoli Russo

    Nato ad Agrigento il 24 giugno 1909, deceduto ad Agrigento il 29 luglio 1989, attore e poeta, decorato di due Croci al merito di guerra per il contributo dato alla Resistenza.

  • Achille Ardigò

    Nato a San Daniele del Friuli (Udine) il 1° marzo 1921, deceduto a Bologna il 10 settembre 2008, sociologo e giornalista.

  • Giuseppe Virgilio Arzani

    Nato a Genova nel 1922, trucidato a Cerreto di Zerba (Piacenza) il 29 agosto 1944, sottotenente di Fanteria, Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

  • Ettore Ascoli

    Nato ad Ancona il 3 febbraio 1873, caduto a Cingoli (Macerata) il 14 dicembre 1943, generale di Corpo d'armata.

  • Salvatore Auria

    Nato a Sommatino (Caltanissetta) il 18 ottobre 1916, caduto a Strabatenza (Forlì) il 21 aprile 1944, Medaglia d'argento al valor militare alla memoria.

  • Mario Arnoldo Azzi

    Nato a Corlo di Formigine (Modena) nel 1919, ucciso dai tedeschi a Ferrara il 17 novembre 1944, medico.

  • Don Francesco Babini

    Nato a Verghereto (Forlì) il 20 novembre 1914, fucilato a Pievequinta (Forlì) il 26 luglio 1944, sacerdote, Medaglia d'oro al merito civile.

  • Sauro Babini

    Nato a Roncalceci (Ravenna) nel 1925, caduto a Brisighella (Forlì) il 16 marzo 1944, studente, Medaglia d'Argento al valor militare alla memoria.

  • Famiglia Baffè

  • Enzo Bagnoli

    Nato a Castelnuovo Monti (Reggio Emilia) il 27 febbraio 1922, caduto a Ligonchio (RE) il 30 luglio 1944, operaio, Medaglia d'argento al valor militare alla memoria.

  • Ferdinando Balboni

    Nato a Castel Maggiore (Bologna) il 27 maggio 1923, deceduto il 20 ottobre 2008, attivista dell'ANED.

  • Nullo Baldini

    Nato a Ravenna il 30 ottobre 1860, deceduto a Ravenna il 6 marzo 1945, sindacalista e cooperatore.

  • Enzo Balducci

    Nato a Imola (Bologna) il 24 aprile 1921, morto a Bologna il 18 aprile 1945, bracciante, Medaglia di bronzo al valor militare alla memoria.

  • Settimo Ballabeni

    Nato a Roncocesi (Reggio Emilia) nel 1921, deceduto a Reggio Emilia nel novembre del 2010.

  • Irma Bandiera

    Nata a Bologna l'8 aprile 1915, fucilata al Meloncello di Bologna il 14 agosto 1944, Medaglia d'Oro al Valor Militare alla memoria.

  • Bruno Bandini

    Nato a Faenza (Ravenna) il 6 giugno 1910, trucidato a Montecchio (Ravenna) il 4 ottobre 1944, operaio.

  • Primo Bandini

    Nato a San Zaccaria (Ravenna) nel 1914, ucciso a Ville Unite (Ravenna) il 24 ottobre 1944, operaio.

  • Eugenio Banzola

    Nato a San Pancrazio Parmense il 6 maggio 1924, trucidato a Felino (Parma) il 14 marzo 1945, operaio, Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

  • Egidio Baraldi

    Nato a Reggio Emilia nel 1921, deceduto a Reggio Emilia il 1° ottobre 2011, partigiano perseguitato.

  • Ernesto Barbieri

    Nato a Cesena (Forlì) il 26 settembre 1904, fucilato a Cesena il 22 agosto 1944, Medaglia d'argento al valor militare alla memoria.

  • Giuseppe Barbolini

    Nato a Sassuolo (Modena) il 17 gennaio 1914, deceduto a Modena il 13 gennaio 1968, impiegato, Medaglia d'oro al valor militare.

  • Norma Barbolini

    Nata a Sassuolo (Modena) il 3 marzo 1922, deceduta a Modena il 14 aprile 1993, Medaglia d'argento al valor militare.

  • Alberto Bardi

    Nato a Reggello (Firenze) l'8 ottobre 1918, deceduto a Ravenna nel 1984, pittore, Medaglia d'argento al valor militare.

  • Paolo Barile

    Nato a Bologna il 10 settembre 1917, deceduto a Firenze il 2 giugno 2000, giurista e ministro.

  • Giorgio Bartolomasi

    Nato a San Damaso (Modena) nel 1924, trucidato a Santa Croce di Carpi (Modena) il 27 gennaio 1945, operaio tornitore, Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

  • Famiglia Bartolotti

  • Maria Bartolotti

    Nata a Fusignano (Ravenna) il 25 marzo 1923, staffetta garibaldina, Medaglia d'argento al valor militare.

  • Sario Bassanelli

    Nato a Brescia il 30 agosto 1919, fucilato a Bologna il 23 settembre 1944, Medaglia d'argento al valor militare alla memoria.

  • Mario Bastia

    Nato a Bologna l'8 settembre 1915, fucilato a Bologna il 20 ottobre 1944, studente d'Ingegneria, Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

  • Lino Battini

    Nato a Campagnola (Reggio Emilia) il 22 settembre 1915, deceduto a Campagnola il 23 febbraio 1959, contadino.

  • Giuseppe Battistessa

    Nato a Castelnovo ne' Monti (Reggio Emilia) il 25 ottobre 1925, deceduto a Castelnovo ne' Monti (Reggio Emilia) il 10 marzo 2013.

  • Ines Bedeschi

    Nata a Conselice (Ravenna) nel 1911, uccisa a Riva del Po (Parma) il 28 marzo 1945, Medaglia d'Oro al Valor Militare alla memoria.

  • Don Lorenzo Bedeschi

    Nato a Prati di Bagnacavallo (Ravenna) nell'agosto del 1915, deceduto il 17 novembre 2006, professore universitario, studioso del modernismo cattolico, Medaglia d'argento al valor militare.

  • Vincenzo Bellino

    Nato a Mondovì (Cuneo) il 19 luglio 1915, partigiano nella Val Casotto, fucilato nel poligono di tiro di Cibeno di Carpi (Modena) il 12 luglio 1944, imbianchino.

  • Enrico Benaglia

    Nato a Pianoro (Bologna) nel 1926, deceduto a Bologna nel 2003, dirigente dell'ANPI.

  • Giuliano Benassi

    Nato a Carpi (Modena) il 23 marzo 1924, ucciso nel lager di Oelsen il 27 aprile 1945, studente, Medaglia d'argento alla memoria.

  • Primo Benassi

    Nato a Reggio Emilia il 4 settembre 1925, fucilato nel Ravennate il 16 aprile 1944, fattorino.

  • Bruno Bencivenni

    Nato a San Giovanni in Persiceto (Bologna) il 30 novembre 1920, eliminato dai tedeschi a Cavezzo (Modena) il 21 aprile 1945, Medaglia d'argento al valor militare alla memoria.

  • Cristoforo Bendazzi

    Nato ad Alfonsine (Ravenna) nel 1924, annegato nel Brenta il 28 aprile 1945, studente, Medaglia d'argento al valor militare alla memoria.

  • Andrea Benelli

    Nato a Reggio Emilia il 22 ottobre 1920, deceduto a Reggio Emilia il 22 agosto 2010, contadino, partigiano garibaldino.

  • Giuseppe Bentivogli

    Nato a Molinella (Bologna) il 2 ottobre 1885, fucilato a Bologna il 20 aprile 1945, operaio meccanico, Medaglia d'Oro al Valor Militare alla memoria.

  • Floriano Berengari

    Nato a Pianoro (Bologna) il 12 gennaio 1924, caduto a Feltre (Belluno) il 1° ottobre 1944, calzolaio.

  • Alfredo Bergami

    Nato a Bologna nel 1921, caduto a Monte Calzolaio il 14 agosto 1944, studente universitario, Medaglia d'argento al valor militare alla memoria.

  • Ermelinda Bersani

    Nata a Castel San Pietro (Bologna) nel 1908, deceduta a Castel San Pietro Terme nel novembre del 2001, operaia.

  • Gaetano Bersani

    Nato a Medicina (Bologna) il 21 marzo 1909, fucilato dai tedeschi a Imola (BO) il 12 aprile 1945, bracciante.

  • Edo Bertaccini

    Nato a Forlì il 12 gennaio 1924, fucilato a Fossoli (Modena) il 12 luglio 1944, contadino, Medaglia d'argento al valor militare alla memoria.

  • Bice Bertani

    Nata a Reggio Emilia il 17 giugno 1921, deceduta a Reggio Emilia il 22 aprile 2000, staffetta partigiana.

  • Giovanni Bertini

    Nato a Prato (Firenze) il 24 maggio 1878, deceduto a Prato il 29 dicembre 1949, avvocato, tra i fondatori del PPI.

  • Rosina Bertoli

    Nata a Parma il 4 marzo 1897, deceduta Montechiarugolo (Parma) il 20 maggio 1983, staffetta garibaldina.

  • Lino Bertoni

    Nato a San Martino in Strada (Forlì) nel 1914, caduto a Reggio Emilia il 9 settembre 1943, colono.

  • Lino Bettini

    Nato a Campagnola (Reggio Emilia) il 22 settembre 1915, deceduto a Campagnola il 23 febbraio 1959, contadino.

  • Enzo Biagi

    Nato a Pianaccio (Bologna) il 9 agosto 1920, deceduto a Milano il 6 novembre 2007, giornalista.

  • Primo Biagini

    Nato a Montale Agliana (Pistoia) il 10 ottobre 1891, fucilato nel poligono di tiro di Cibeno di Carpi (Modena) il 12 luglio 1944; meccanico.

  • Alceste Biagiolari

    Nato a Malalbergo (Bologna) il 24 ottobre 1901, fucilato a Sant'Agostino (Ferrara) tra il 21 e il 23 aprile 1945, muratore.

  • Alessandro Bianconcini

    Nato ad Imola (Bologna) il 7 agosto 1909, fucilato a Bologna il 27 gennaio 1944, professore di violoncello.

  • Oddo Biasini

    Nato a Cesena (Forlì) il 13 maggio 1917, deceduto a Cesena l'8 luglio 2009, insegnante, leader del PRI.

  • Luigi e Silvio Bimbi

    Nati a Siena rispettivamente nel 1920 e nel 1921, fucilati insieme a Balze di Verghereto (Forlì) il 12 luglio 1944, studenti universitari, Medaglia d'argento al valor militare alla memoria.

  • Pasquale Binazzi

    Nato a La Spezia il 12 giugno 1873, deceduto nella stessa città il 5 marzo 1944, operaio meccanico.

  • Mario Bisi

    Nato a Soliera (Modena) il 19 aprile 1919, presidente della Sezione ANPI di Soliera.

  • Umberto Bisi

    Nato a Rovereto di Novi (Modena) il 25 aprile 1923, deceduto a Modena nel 1999, dirigente dell'ANPI, Medaglia d'Oro al valor militare.

  • Ugo Bizzarri

    Nato a Correggio (Reggio Emilia) il 30 dicembre 1903, ucciso presso San Biagio di Correggio 9 giugno 1944, bovaro.

  • Enzo Bocchi

    Nato a Parma l'8 gennaio 1922, deceduto a Parma il 9 luglio 1958, nel 1944 membro del comando provinciale SAP.

  • Giannina Bocchi

    Nata a Parma il 10 ottobre 1926, deceduta a Trieste il 14 aprile 1997, partigiana garibaldina.

  • Giovanni Bocchi

    Nato a Parma l'8 febbraio 1931, deceduto a Parma il 18 dicembre 2000, staffetta del Comando Piazza di Parma.

  • Ildebrando Bocchi

    Nato a Parma il 5 dicembre 1928, deceduto a Reggio Emilia il 10 aprile 1997,

  • Mario Bocchi

    Nato a Parma il 26 maggio 1924, deceduto a Parma il 1° gennaio 1997, Medaglia di bronzo al valor militare per il contributo dato alla Resistenza.

  • Renzo Ildebrando Bocchi

    Nato a Parma il 1° settembre 1913, eliminato in un forno crematorio a Hersbruck il 20 dicembre 1944, giornalista e poeta.

  • Bruno Bocconi

    Nato a Palanzano (Parma) nel 1921, caduto a Ciano d'Enza (Reggio Emilia) il 10 aprile 1945, Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

  • Ferdinando Boilini

    Nato a Borra Silano, frazione di Lama Macogno (Modena) il 31 agosto 1914, deceduto a Milano il 4 aprile 1989, boscaiolo e carbonaro, tra i fondatori della “Repubblica di Montefiorino”.

  • Arrigo Boldrini "Bulow"

    Nato a Ravenna il 6 settembre 1915, scomparso nella stessa città il 22 gennaio 2008, Presidente Nazionale dell'ANPI dalla sua fondazione e sempre rieletto fino al 14° Congresso (febbraio 2006). Alla sua scomparsa, nell'ANPI, ricopriva la carica di Presidente Onorario. Prima Medaglia d'Oro al valor militare della Resistenza e pluridecorato dall'Italia e da altri Stati combattenti contro il nazifascismo.

  • Marcello Bona

    Nato a Chiavazza (Biella) il 17 marzo 1910, fucilato nel poligono di tiro di Cibeno di Carpi (Modena) il 12 luglio 1944, meccanico.

  • Clodoveo Bonazzi

    Nato a Castel Maggiore (Bologna) il 13 maggio 1890, morto a Bologna l'8 settembre 1955, operaio fonditore.

  • Enrico Bonazzi

    Nato a Sala Bolognese il 24 settembre 1912, deceduto a Bologna il 30 gennaio 2002, dirigente politico e sindacale.

  • Giuseppina Bonazzi

    Nata a Granarolo (Bologna) nel 1917, deceduta a Bologna nel 2003, operaia.

  • Domenico Bondi

    Nato a Morsiano di Villa Minozzo (Reggio Emilia) il 16 settembre 1918, fucilato a Ciano d'Enza (Reggio Emilia) il 28 gennaio 1945, carabiniere, Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

  • Silvio Bonfigli

    Nato a Ferentino (Frosinone) il 5 marzo 1885, fucilato a Bologna il 27 novembre 1944, impiegato.

  • Piero Boni

    Nato a Reggio Emilia nel 1920, deceduto a Roma il 28 giugno 2009, sindacalista, Medaglia d'argento al valor militare.

  • Romeo Boni

    Nato a Bentivoglio (Bologna) il 15 febbraio 1920, deceduto a Bentivoglio il 10 agosto 2011, attivista dell'ANPI.

  • Clarice Boni Burini

    Nata a Bibbiano (Reggio Emilia) il 23 maggio 1922, deceduta nel 1997, Medaglia d'Argento al valor militare.

  • Bruno Bonicelli

    Nato a Reggio Emilia nel 1922, caduto alla periferia della città il 24 aprile 1945, Medaglia d'argento al valor militare alla memoria.

  • Otello Bonvicini

    Nato a Bologna il 27 maggio 1914, fucilato a Bologna il 19 aprile 1945, Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

  • Nino Bordini

    Subito dopo l'armistizio entrò in una formazione partigiana e, dopo poco tempo, divenne comandante di distaccamento nel Battaglione "Ravenna" della Brigata "Celso Strocchi".

  • Don Giuseppe Borea

    Parroco di Obolo in Val d'Arda (Piacenza), don Giuseppe fu arrestato per antifascismo nel 1942 e deferito al Tribunale speciale.

  • Gina Borellini

    Nata a San Possidonio (Modena) il 24 ottobre 1919, morta a Modena il 2 febbraio 2007, impiegata, Medaglia d'oro al valor militare.

  • Don Pasquino Borghi

    Nato a Bibbiano (Reggio Emilia) nel 1903, fucilato a Reggio Emilia il 30 gennaio 1944, sacerdote, Medaglia d'Oro al Valor Militare alla memoria.

  • Primo Borghi

    Nato a San Giovanni in Persiceto (Bologna) il 30 dicembre 1904, morto in Austria nel Lager di Linz il 30 giugno 1945, fornaciaio.

  • Secondo Borghi

    Nato a San Giovanni in Persiceto (Bologna) l'8 dicembre 1913, morto nel Lager di Mauthausen il 10 maggio 1945, tranviere.

656 biografie