Biografie
per area: Marche

  • Ettore Ascoli

    Nato ad Ancona il 3 febbraio 1873, caduto a Cingoli (Macerata) il 14 dicembre 1943, generale di Corpo d'armata.

  • Giovanni Badalini

    Nato a Chiaravalle (Ancona) nel 1916, deceduto a Milano il 22 febbraio 1996, perito industriale, Medaglia d'oro al valor militare.

  • Achille Barilatti

    Nato a Macerata il 16 settembre 1921, fucilato a Muccia (Macerata) il 23 marzo 1944, studente in Scienze economiche e commerciali, Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

  • Mario Batà

    Nato a Roma nel 1917, fucilato a Sforzacosta (Macerata) il 20 dicembre 1943, studente, Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

  • Adele Bei

    Nata a Cantiano (Pesaro) il 4 maggio 1904, deceduta a Roma il 15 ottobre 1974, sindacalista e parlamentare comunista.

  • Luigi Bennani

    Nato a Fabriano (Ancona) il 20 agosto 1884, deceduto a Fabriano l'8 novembre 1978, avvocato, primo sindaco di Fabriano dopo la Liberazione.

  • Giovanni Bischi

    Nato a Fermignano (Pesaro-Urbino) il 10 agosto 1922, deceduto a Fermignano il 19 febbraio 2013

  • Alessandro Bocconi

    Nato ad Ancona il 9 novembre 1873, deceduto a Roma il 23 agosto 1960, avvocato, parlamentare socialista.

  • Alfeo Brandimarte

    Nato a Loreto (Ancona) il 31 gennaio 1906, fucilato a La Storta (Roma) il 3 giugno 1944, ingegnere, Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

  • Aurelio Brecciaroli

    Nato a Jesi (Ancona) nel 1923, deceduto ad Arcevia (Ancona) nel 2007, sindacalista.

  • Wilfredo Caimmi

    Nato ad Ancona il 25 luglio 1925, deceduto ad Ancona il 17 ottobre 2009, scrittore, Medaglia d'Argento al valor militare.

  • Elio Calisti

    Nato a Montegiorgio (Ascoli Piceno) il 2 gennaio 1923, pensionato antifascista.

  • Marino Calvaresi

    Nato ad Ascoli Piceno il 22 dicembre 1924, deceduto ad Ascoli Piceno il 27 dicembre 2009, insegnante e parlamentare comunista.

  • Eraclio Cappannini

    Nato a Iesi (Ancona) l'8 gennaio 1924, ucciso ad Arcevia (Ancona) il 5 maggio 1944, studente.

  • Egisto Cappellini

    Nato a Ca' Mazzasette di Urbino il 31 ottobre 1896, deceduto a Spoltore (Pescara) il 15 maggio 1975, dirigente e parlamentare comunista, Medaglia d'Argento al Valor Militare.

  • Pietro Capuzi

    Nato a Visso (Macerata) nel 1890, caduto ad Ussita (Macerata) il 26 maggio 1944, Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

  • Alfonso Casati

    Nato a Milano il 13 luglio 1918, caduto a Corinaldo (Ancona) il 6 agosto 1944, studente in Lettere, Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

  • Serafino Cellini

    Nato ad Ascoli Piceno nel 1921, caduto a Colle San Marco (Ascoli Piceno) il 3 ottobre 1943, operaio meccanico, Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

  • Marcella Chiorri Principato

    Nata a Cantiano (Pesaro e Urbino) il 19 gennaio 1902, deceduta a Milano l'11 agosto 1980, maestra elementare, socialista.

  • Giuseppe Chiostergi

    Nato a Senigallia (Ancona) il 31 agosto 1889, morto a Ginevra il 1° dicembre 1961, insegnante.

  • Gina Cingoli Portaleone

    Nata a Porto Civitanova Marche (Macerata) il 16 gennaio 1912, deceduta a Torino il 22 dicembre 1989, insegnante.

  • Domenico Ciufoli

    Nato a Cantiano (Pesaro) il 3 luglio 1898, deceduto a Roma il 30 aprile 1975, boscaiolo, dirigente e parlamentare comunista.

  • Carlo De Berardinis

    Nato a Cologna Paese frazione di Roseto degli Abruzzi (TE) il 29 novembre 1924, deceduto a Giulianova (TE) il 29 giugno 2003.

  • Diego Del Bello

    Nato a Fermo (Ascoli Piceno) il 19 settembre 1883, deceduto a Fermo il 2 maggio 1948, avvocato, esponente socialista.

  • Cino Del Duca

    Nato a Montedinove (Ascoli Piceno) il 25 luglio 1899, deceduto a Parigi il 24 maggio 1967, editore.

  • Glorio Della Vecchia

    Nato a San Ginesio (Macerata) il 1° ottobre 1919, fucilato a Passo San Ginesio il 5 maggio 1944, vice brigadiere dei Carabinieri, Medaglia d'Argento al Valor Militare alla memoria.

  • Mario Del Missier Del Missier

    Nato a Cosenza nel 1919, deceduto a Roma il 20 febbraio 2009, Medaglia d'argento al valor militare.

  • Michele Arcangelo De Palo

    Nato a Castropignano (Campobasso) il 31 agosto 1915, caduto sul Monte Alato (Ancona) il 5 settembre 1944, operaio meccanico, Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

  • Angelo De Sena

    Nato a Nola (Napoli) nel 1914, caduto nelle Marche, lungo il fiume Musone, il 17 luglio 1944, muratore, Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

  • Pompilio Fastiggi

    Nato a Pesaro il 6 agosto 1911, ucciso dai fascisti a Sant'Angelo in Vado (Pesaro) il 2 febbraio 1944, operaio fonditore, Medaglia d'Argento al Valor Militare alla memoria.

  • Giuseppe Filippini

    Nato a Pesaro il 21 febbraio 1879, deceduto a Pesaro il 29 gennaio 1972, avvocato socialista.

  • Decio Filipponi

    Nato a Roma nel 1921, impiccato a Piobbico di Sarnano (Macerata) il 29 marzo 1944, studente di Legge, Medaglia d'Oro al Valor Militare alla memoria.

  • Ottavio Galderisi

    Nato a Lacedonia (Avellino) il 6 marzo 1887, deceduto a Treia (Macerata) il 18 ottobre 1961, maestro elementare.

  • Nando Galletti

    Nato a Visso l'8 ottobre 1924, morto a Staffolo il 29 giugno 1944. Medaglia d'Argento al Valor Militare alla memoria.

  • Italo Gastaldi

    Nato a Torino nel 1920, ucciso sui Monti Sibillini (Macerata) il 13 marzo 1944, diplomato alle Magistrali, Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

  • Ruggero Giannini

    Nato ad Ancona nel 1907, deceduto ad Ancona il 16 dicembre 1968, impiegato.

  • Antonio Gionchetti

    Nato a Fabriano (Ancona) il 15 luglio 1921, deceduto il 18 dicembre 1995, studente, sopravvissuto ai campi di internamento nazisti.

  • Renato Gionchetti

    Nato ad Ancona il 27 ottobre 1923, fucilato a Morello di Sassoferrato (AN) il 14 luglio 1944, partigiano

  • Giorgio Giorgi

    Nato a S. Agata Feltria (Pesaro) il 6 marzo 1921, ucciso alle Fosse Ardeatine il 24 marzo 1944, ragioniere.

  • Nello Iacchini

    Nato a Saltara (Pesaro-Urbino) nel 1919, deceduto a Pesaro nel 1977.

  • Aldo Lampredi

    Nato a Firenze il 13 marzo 1899, deceduto a Lubiana (Jugoslavia) il 21 luglio 1974, ebanista.

  • Emanuele Lena

    Nato il 1° febbraio 1920 a Marina di Siracusa, morto a Prada di Cividate Malegno (Brescia) l'8 novembre 1944. Medaglia d'Argento alla memoria

  • Libero Leonardi

    Nato a Jesi (Ancona) nel 1904, fucilato a Moie di Maiolati Spontini (Ancona) il 14 luglio 1944, Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

  • Maria Assunta Lorenzoni

    Nata a Macerata nel 1918, uccisa a Firenze il 21 agosto 1944, crocerossina, Medaglia d'Oro al Valor Militare alla memoria.

  • Raffaele Maderloni

    Nato ad Ancona il 13 ottobre 1906, morto ad Ancona il 13 novembre 1985.

  • Alessandro Maggini

    Nato ad Ancona il 1° marzo 1924, fucilato ad Ostra (Ancona) il 6 febbraio 1944, studente, Medaglia d'argento al Valor militare alla memoria.

  • Pietro Malvestiti

    Nato ad Apiro (Macerata) il 26 giugno 1899, deceduto a Milano il 5 novembre 1964, ragioniere, dirigente cattolico.

  • Anselmo Marchi

    Nato a Lucca l'8 giugno 1920, caduto a Belvedere Ostrense (Ancona) il 21 luglio 1944, tenente di Vascello, Medaglia d'Oro al Valor Militare alla memoria.

  • Guglielmo Marconi

    Nato a Pedaso (Ascoli Piceno) il 18 settembre 1903, deceduto a Rimini il 1° giugno 1968, ferroviere, Medaglia d'argento al valor militare alla memoria.

  • Giuseppe Mari

    Nato a Urbino il 30 dicembre 1911, deceduto a Pesaro il 20 settembre 2002, professore di lettere, Medaglia d'argento al valor militare.

  • Oddo Marinelli

    Nato ad Ancona il 24 gennaio 1888, deceduto ad Ancona il 15 gennaio 1972, giornalista, avvocato, esponente repubblicano.

  • Enrico Mattei

    Nato ad Acqualagna (Pesaro) il 29 aprile 1906, morto il 27 ottobre 1962 in un incidente aereo a Bescapè (Pavia), dirigente industriale.

  • Francesco Mercorelli

    Nato a Macerata l'8 maggio 1921, eliminato dai nazifascisti a Valcimarra (MC) il 10 giugno 1944, falegname.

  • Salvatore Micale

    Nato ad Acicastello (Catania) nel 1919, trucidato a Visso (Macerata) il 13 marzo 1944, sergente maggiore dei paracadutisti, Medaglia d'Oro al Valor Militare alla memoria.

  • Mario Morbiducci

    Nato a Macerata nel 1921, caduto a Venasca (Cuneo) il 27 dicembre 1944, studente universitario.

  • Ada Natali

    Nata a Massa Fermana (Ascoli Piceno) il 5 marzo 1898, deceduta a Massa Fermana il 27 aprile 1990, insegnante, prima donna eletta Sindaco in Italia, deputata comunista.

  • Pietro Nenni

    Nato a Faenza (Forlì) il 9 febbraio 1891, deceduto a Roma il 1° gennaio 1980, giornalista e dirigente politico socialista.

  • Vittoria Nenni

    Nata ad Ancona il 3 ottobre 1915, morta nel lager di Auschwitz (Polonia) il 15 luglio 1943.

  • Alessandro Panichi

    Nato ad Ascoli Piceno nel 1923, caduto a Colle San Marco (AP) il 24 ottobre 1943, studente, Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

  • Ivo Pasquinelli

    Nato a Jesi (Ancona) il 1° gennaio 1924, fucilato a Sforzacosta (Macerata) il 3 aprile 1944, operaio.

  • Luigi Pavoni

    Nato a Cagli (Pesaro e Urbino) il 7 maggio 1919, deceduto a Massa il 27 agosto 2009

  • Piero Pergoli

    Nato a Fermo (Ascoli Piceno) il 4 giugno 1894, deceduto a Falconara Alta (Ancona) il 24 settembre 1969, esponente mazziniano, medico.

  • Ottaviano Pieraccini

    Nato a Macerata il 15 maggio 1898, morto a Mauthausen il 28 marzo 1945, avvocato.

  • Gianfranco Pistola

    Nato a Jesi (Ancona) nel 1927, deceduto a Falconara Marittima (Ancona) il 14 marzo 2011, presidente della Sezione ANPI di Falconara.

  • Don Enrico Pocognoni

    Nato a Differdance (Lussemburgo), trucidato a Braccano di Matelica (Macerata) il 24 marzo 1944, parroco, Medaglia d'oro al valor civile.

  • Sebastiano Presti

    Nato a Fano (Pesaro e Urbino) il 6 aprile 1923, deceduto a Fano (Pesaro e Urbino) il 12 marzo 2014

  • Alberto Pretese

    Nato a Tolentino (Macerata) nel 1923, deceduto a Milano il 4 giugno 2007.

  • Osvaldo Prosperi

    Nato a Treia (Macerata) 1887, deceduto alla Spezia il 21 luglio 1964, perseguitato dal fascismo, condannato e confinato, fu presidente del CLN della provincia della Spezia e sindaco della città.

  • Antonio Rauco

    Nato all'Aquila il 5 aprile 1924, morto a Recanati (Macerata) il 7 ottobre 1944, studente.

  • Giuseppe Riccardi

    Nato a Gorno (Bergamo) nel 1918, caduto a Monte Granale di Jesi (Ancona) il 17 luglio 1944, impiegato, Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

  • Ottavio Ricci (Nicola)

    Nato a Pesaro il 5 febbraio 1908, deceduto a Torino l'8 novembre 1952, geometra

  • Brandelisio Rocchi

    Nato a Caldarola (Macerata) il 6 novembre 1917, ucciso dai nazifascisti a Valcimarra (MC) il 10 giugno 1944, autista.

  • Zeno Rocchi

    Nato a Sarnano (Macerata) il 12 febbraio 1898, deceduto a Sarnano l'8 agosto 1950, calderaio.

  • Guglielmo Salvadori

    Nato a Fermo (Ascoli Piceno) nel 1880, deceduto a Fermo l'11 febbraio 1953, docente universitario.

  • Enzo Santarelli

    Nato ad Ancona il 12 gennaio 1922, deceduto a Roma il 3 ottobre 2004, professore universitario e storico.

  • Armando Sargentoni

    Nato ad Ancona, ucciso a San Severino Marche il 26 aprile 1944.

  • Derna Scandali

    Nata ad Ancona il 12 febbraio 1912, deceduta ad Ancona il 10 marzo 2010, operaia e sindacalista.

  • Dirce Scarazzati Giuntoli

    Nata a Milano il 15 dicembre 1920, deceduta a Empoli (Firenze) il 21 aprile 2002, domestica.

  • Gregorio Schiavi

    Nato il 24 marzo 1915 a Chicago (USA), morto l'11 marzo 1944 a Umito di Acquasanta Terme (Ascoli Piceno). Medaglia d'Argento al Valor Militare.

  • Ezio Serantoni

    Nato ad Imola il 10 novembre 1902, deceduto a Imola il 4 ottobre 1981, meccanico, Medaglia d'argento al valor militare.

  • Fausto Simonetti

    Nato ad Ascoli Piceno nel 1921, trucidato presso Ascoli il 6 giugno 1944, aviere, Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

  • Giovanni Maria Simula

    Nato ad Ittiri (Sassari) nel 1917, caduto a Cingoli (Macerata) il 14 luglio 1944, contadino, Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

  • Carlo Smuraglia

    Nato ad Ancona il 12 agosto 1923, avvocato, docente universitario, politico, dal 16 aprile 2011 presidente nazionale dell'Associazione partigiani d'Italia.

  • Ferruccio Sorbini

    Nato a Pesaro il 6 maggio 1919, deceduto a Pesaro il 6 maggio 2009, artigiano.

  • Carlo Sorcinelli

    Nato a Porto Recanati (Macerata) il 27 febbraio 1920, ucciso dai fascisti del suo equipaggio il 10 aprile 1944 nel mare della Corsica, sottotenente di Vascello della Marina, Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

  • Bruno Taborro

    Nato a San Severino Marche (Macerata) il 18 maggio 1925, deceduto a San Severino Marche (Macerata) il 26 aprile 2014.

  • Luciano Taglianini

    Nato a Jesi (Ancona) l'8 maggio 1929, deceduto a Jesi il 6 agosto 2010, presidente onorario della locale sezione dell'ANPI.

  • Fernando Tambroni

    Nato ad Ascoli Piceno il 25 novembre 1901, deceduto a Roma il 18 febbraio 1963, avvocato, esponente democristiano e ministro.

  • Leonardo Tarantini

    Nato a Urbino nel 1920, deceduto a Parma il 17 settembre 2009, maggiore dell'Esercito, Medaglia d'argento al valor militare.

  • Leonildo Tarozzi

    Nato a Bologna l'11 gennaio 1895, deceduto a Bologna il 9 gennaio 1980, operaio, giornalista e parlamentare del PCI.

  • Gino Tommasi

    Nato ad Ancona il 19 settembre 1895, morto a Mauthausen (Austria) il 5 maggio 1945, ingegnere, Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

  • Lea Trivella

    Nata a La Spezia nel 1918, deceduta a Pesaro il 7 maggio 2006, dirigente del movimento femminile.

  • Ettore Troilo

    Nato a Torricella Peligna (Chieti) il 10 aprile 1898, deceduto a Roma il 5 giugno 1974, avvocato, dirigente del Partito d'Azione.

  • Francesco Tumiati

    Nato a Ferrara nel 1921, morto a Cantiano (Pesaro) il 17 maggio 1944, studente, Medaglia d'Oro al Valor Militare alla memoria.

  • Alessandro Vaia

    Nato a Milano il 12 settembre 1907, deceduto a Milano il 12 febbraio 1991, Medaglia d'argento al valor militare, dirigente comunista.

  • Salvatore Valerio

    Nato a Napoli nel 1907, caduto a Valdiola (San Severino Marche) il 24 marzo 1944, capitano di complemento dell'Esercito, Medaglia d'Oro al Valor militare alla memoria.

  • Eriberto Ventura

    Nato ad Acquasanta Terme (Ascoli Piceno) il 19 agosto 1916, deceduto ad Acquasanta Terme il 14 maggio 1986, sottufficiale di Fanteria, Medaglia di Bronzo al valor militare per il contributo dato alla Resistenza.

  • Bruno Venturini

    Nato a Fano (Pesaro) il 28 settembre 1909, ucciso a Brescia il 29 novembre 1944, laureato in veterinaria e in chimica, dirigente comunista.

  • Mario Alberto Zingaretti

    Nato ad Arcevia (Ancona) il 5 settembre 1890, deceduto ad Ancona il 29 ottobre 1972, sarto, dirigente sindacale e del PCI.