Biografie
per area: Puglia

  • Marco Apruzzese

    Nato a Bovino (Foggia) il 2 ottobre 1913, deceduto il 4 giugno 2000, operaio, sopravissuto ai Lager nazisti.

  • Antonio Ayroldi

    Nato a Ostuni (Brindisi) il 10 settembre 1906, fucilato alle Fosse Ardeatine il 24 marzo 1944, maggiore dell'Esercito, Medaglia d'argento al valor militare alla memoria.

  • Ugo Baglivo

    Nato il 24 novembre 1910 ad Alessano (Lecce), ucciso alle Fosse Ardeatine il 24 marzo 1944, avvocato.

  • Nicola Bellomo

    Nato a Bari il 2 febbraio 1881, fucilato dagli inglesi l'11 settembre 1945, generale.

  • Marcello Bonacchi

    Nato a Torrito (Bari) nel 1919, caduto a Cefalonia il 17 settembre 1943, studente in Legge, Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

  • Savino Francisco Bonito

    Nato a Orta Nova (Foggia) il 27 settembre 1920, giornalista.

  • Ottavio Cirulli

    Nato a Cerignola (Foggia) il 2 ottobre 1906, fucilato a Roma il 2 febbraio 1944, calzolaio.

  • Michele Cisternino

    Nato a Locorotondo (Bari) il 7 marzo 1919, deceduto a Locorotondo il 12 gennaio 1997, impiegato, due Croci al merito di guerra.

  • Giuseppe Codacci Pisanelli

    Nato a Roma il 28 marzo 1913, deceduto a Roma il 2 febbraio 1988, magistrato, docente universitario, parlamentare e ministro democristiano.

  • Raffaele Conte

    Nato a Foggia nel 1913, deceduto a Bari nel 1985, medico tisio-pedriata, primo presidente dell'ANPI barese.

  • Gaetano De Napoli

    Nato a Bari il 18 maggio 1912, deceduto a Formia (Latina) il 20 luglio 1985, diploma d'onore di “Combattente per la libertà d'Italia” alla memoria.

  • Giorgio De Sanctis

    Nato a Guglionesi (Campobasso) il 17 dicembre 1921, deceduto a Roma il 21 gennaio 1982, funzionario ministeriale, Medaglia d'oro al valor militare.

  • Orlando De Tommaso

    Nato ad Oria (Brindisi) nel 1897, caduto alla Magliana (Roma) il 9 settembre 1943, ufficiale, Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

  • Marisa Diena

    Nata a Torino il 29 settembre 1916, qui deceduta l'8 maggio 2013.

  • Cosimo Di Palma

    Nato a Campi Salentina (Lecce) 1915, caduto nel cielo dell'Adriatico il 14 maggio 1944, ufficiale dell'Aeronautica, Medaglia d'Oro al Valor Militare alla memoria.

  • Baldina Di Vittorio

    Nata a Cerignola (Foggia) il 16 ottobre 1920, figlia di Giuseppe Di Vittorio, dirigente dell'Unione Donne Italiane, parlamentare del PCI, esponente della Fondazione intitolata al padre.

  • Giuseppe Di Vittorio

    Nato a Cerignola (Foggia) l'11 agosto 1892, deceduto a Lecco il 3 novembre 1957, dirigente sindacale unitario.

  • Andrea Esposito

    Nato a Trani (Bari) il 26 ottobre 1898, fucilato in piazzale Loreto a Milano il 10 agosto 1944, operaio.

  • Francesco Gammarota

    Nato a Barletta (Bari) nel 1923, deceduto a Barletta nell'aprile del 2010, operaio cementiere,

  • Gioacchino Gesmundo

    Nato a Terlizzi (Bari) il 20 novembre 1908, ucciso alle Fosse Ardeatine (Roma) il 24 marzo 1944, insegnante, Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

  • Antonio Vincenzo Gigante

    Nato a Brindisi il 5 febbraio 1901, scomparso a Trieste nel novembre del 1944, operaio e dirigente sindacale e politico, Medaglia d'Oro al Valor Militare alla memoria.

  • Antonio Gramsci

    Nato ad Ales (Cagliari) nel 1891 è tra i fondatori del Partito comunista italiano. Fatto arrestare da Mussolini muore nel 1937, dopo 11 anni di prigione.

  • Ruggero Grieco

    Nato a Foggia il 19 agosto 1893, deceduto a Massa Lombarda (Ravenna) il 23 luglio 1955, parlamentare e dirigente comunista, promotore della riforma agraria.

  • Aramis Guelfi

    Nato a Livorno il 12 novembre 1905, deceduto a Bari nel 1977, carpentiere, dirigente del PCI.

  • Nunzio Incannamorte

    Nato a Gravina (Bari) nel 1910, caduto a Roma il 10 settembre 1943, capitano d'artiglieria, Medaglia d'Oro al Valor Militare alla memoria.

  • Umberto Leo

    Nato a Lecce il 9 febbraio 1926, morto a Lecce il 14 aprile 2015. Croce di Guerra al Valor Militare.

  • Ubaldo Lozupone

    Nato a Taranto il 29 gennaio 1922, fucilato dai fascisti a Torino il 5 luglio 1944, meccanico.

  • Rita Maierotti

    Nata a Castelfranco Veneto (Treviso) il 27 agosto 1876, deceduta a Castelfranco Veneto il 30 gennaio 1960, maestra elementare.

  • Emidio Mastrodomenico

    Nato a San Ferdinando di Puglia (Foggia) il 30 novembre 1922, ucciso in piazzale Loreto, a Milano, il 10 agosto 1944, agente di Pubblica Sicurezza.

  • Antonio Mazzotta

    Nato a Squinzano (Lecce) il 23 dicembre 1901, morto a Milano il 17 novembre 1969, avvocato.

  • Armando Monasterio

    Nato a Mercato San Severino (Salerno) il 30 agosto 1909, deceduto a Roma il 4 marzo 1992, dirigente e parlamentare comunista.

  • Aldo Moro

    Nato a Maglie (Lecce) il 23 settembre 1916, ucciso con la sua scorta a Roma dalle Brigate a Rosse il 9 maggio 1978, laureato in Giurisprudenza e docente di Filosofia del Diritto, cinque volte presidente del Consiglio, presidente della DC.

  • Filippo Palieri

    Nato a Cerignola (Foggia) il 22 maggio 1911, morto il 13 aprile 1945 nel lager di Wietzendorf, commissario di polizia, Medaglia d'oro al merito civile.

  • Don Pietro Pappagallo

    Nato a Terlizzi (Bari) il 28 giugno 1888, eliminato dai tedeschi alle Fosse Ardeatine (Roma) il 24 marzo 1944, sacerdote, Medaglia d'oro al merito civile.

  • Vincenzo Pappalettera

    Nato a Milano il 28 novembre 1919, deceduto a Cesano Maderno (MI) il 1° dicembre 1998, scrittore.

  • Achille Pellizzari

    Nato a Maglie (Lecce) il 26 novembre 1882, deceduto a Genova il 24 marzo 1948, docente universitario, Medaglia d'argento al valor militare.

  • Angelo Pescanti

    Nato ad Avezzano (L'Aquila) il 21 ottobre 1894, deceduto ad Avezzano il 23 settembre 1968, artigiano, dirigente dc.

  • Antonio Pesenti

    Nato a Verona il 5 ottobre 1910, deceduto a Roma il 14 febbraio 1973, economista, dirigente comunista.

  • Pietro Piccininno

    Nato a Gravina in Puglia (Bari) il 16 dicembre 1915, deceduto a Roma il 2 dicembre 2004.

  • Angelo Ricapito

    Nato a Giovinazzo (Bari) nel 1923, ucciso a San Polo (Arezzo) il 14 luglio 1944, studente, Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

  • Francesco Rizzitelli

    Nato a Barletta (Bari) il 15 marzo 1918, caduto nei Balcani il 6 ottobre 1943, ufficiale pilota, Medaglia d'oro al Valor militare alla memoria.

  • Michele Romito

    Nato a Bari nel 1929, deceduto a Bari il 31 agosto 2009, portuale.

  • Gaetano Salvemini

    Nato a Molfetta (Bari) l'8 settembre 1873, deceduto a Sorrento (Napoli) il 6 settembre 1957, storico antifascista.

  • Mimì Sangiorgio

    Nato a Matera l'8 luglio 1921, deceduto a Rovigo il 5 marzo 2013.

  • Nicola Sernia

    Nato a Barletta (Bari) nel 1910, caduto a Celenza Valfortore (Foggia) il 5 ottobre 1943, maresciallo dell'Esercito, Medaglia d'Oro al Valor Militare alla memoria.

  • Michele Silvestro

    Nato a Cavallino (Lecce) il 30 gennaio 1914, fucilato a Saluzzo (Cuneo) il 4 dicembre 1944.

  • Nicola Stame

    Nato a Foggia l'8 gennaio 1908, trucidato alle Ardeatine (Roma) il 24 marzo 1944, tenore, Medaglia d'argento al valor militare alla memoria.

  • Vito Mario Stampacchia

    Nato a Lecce il 16 maggio 1872, deceduto a Lecce il 26 dicembre 1959, avvocato.

  • Fernando Strambaci

    Nato a Minervino di Lecce (Lecce) l'8 aprile 1928, deceduto a Milano il 25 giugno 2014, giornalista comunista.

  • Diana Torrieri

    Nata a Canosa di Puglia (Bari) il 13 agosto 1913, deceduta a Roma il 26 marzo 2007, attrice.

  • Federico Vincenti

    Nato a Udine l'11 gennaio 1922, morto a Udine il 24 agosto 2013. Croce di Guerra al Valor Militare